Cerca nel quotidiano:


Centro del riuso, consegnata la struttura ai nuovi gestori

Passaggio di consegne della struttura di via Cattaneo dal Comune e Aamps alla cooperativa sociale “Brikke-Brakke”. Prevista l’apertura al pubblico tra gennaio e febbraio 2021

Sabato 21 Novembre 2020 — 17:39

Mediagallery

I cittadini potranno accedervi sia per la consegna dei beni sia per visitare le aree espositive e acquistare prodotti

Da poco ultimati i lavori per la costruzione e concluso l’iter per l’affidamento della gestione, il 21 novembre il nuovo Centro del riuso (in fondo trovate un video) registra il taglio del nastro inaugurale che ha sancito il passaggio di consegne della struttura di via Cattaneo 81 dal Comune di Livorno e Aamps alla cooperativa sociale “Brikke-Brakke” (su indicazione della Prefettura in emergenza sanitaria non è stato possibile inoltrare alcun invito di partecipazione all’evento). Per l’occasione erano presenti Luca Salvetti, sindaco di Livorno, Giovanna Cepparello, assessora all’Ambiente del Comune di Livorno, Raphael Rossi, Amministratore Unico di Aamps, e Federico Beconi in rappresentanza di “Brikke-Brakke” e delle varie associazioni e cooperative che saranno protagoniste della gestione del Centro del riuso. L’apertura al pubblico è ipotizzabile che avverrà tra gennaio e febbraio 2021. I cittadini potranno accedervi sia per la consegna dei beni sia per visitare le aree espositive e acquistare prodotti. Le famiglie socialmente svantaggiate, che verranno segnalate dai servizi sociali dell’amministrazione comunale, potranno chiedere i beni riutilizzabili e riceverli in dono. Nello spazio “biblioteca degli oggetti” saranno rese disponibili varie attrezzatture che potranno essere chieste e riportate dopo l’uso.
Per informazioni: 800031266 (da rete fissa), 0586416348 (da rete mobile), [email protected], www.aamps.livorno.it, facebook/app (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©