Cerca nel quotidiano:


Ciampi, il sindaco ricorda così l’illustre cittadino

A tre anni dalla morte del decimo presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. E appena saranno ultimati gli atti il Comune procederà all'intitolazione della Rotonda di Ardenza

lunedì 16 Settembre 2019 08:05

Mediagallery

A tre anni dalla morte del decimo presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, avvenuta a Roma il 16 settembre 2016, il sindaco di Livorno e la Giunta ricordano l’illustre cittadino livornese. Ciampi è stato Governatore della Banca d’Italia, Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro del Tesoro e Ministro del Bilancio. E’ stato il primo Presidente del Consiglio e primo Capo dello Stato non parlamentare nella storia della Repubblica. E’ stato anche Governatore Onorario della Banca d’Italia. “E’ un onore ricordare Carlo Azeglio Ciampi – dichiara il sindaco Salvetti – illustre cittadino livornese scomparso tre anni fa a 95 anni. Chi ha dato lustro a Livorno merita un riconoscimento importante. Per questo il Consiglio Comunale ha deliberato di dedicare la Rotonda di Ardenza al decimo Presidente della Repubblica. Segnale chiaro che Livorno vuole rendere omaggio a chi ha portato prestigio alla nostra città”. Il giorno 2 novembre, commemorazione di tutti i defunti, l’Amministrazione Comunale deporrà un mazzo di fiori alla cappella della famiglia Ciampi, al cimitero della Misericordia, dove è sepolto Carlo Azeglio, seguendo una comunicazione della Presidenza della Repubblica, che ogni anno invia, ai Prefetti delle città dove sono sepolti gli ex Presidenti, una lettera di invito ad onorarne la memoria. Successivamente, appena saranno ultimati gli atti, si procederà all’intitolazione della Rotonda di Ardenza.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.