Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Completamento asfaltatura di viale Marconi, le modifiche alla viabilità

Venerdì 25 Novembre 2022 — 15:15

I lavori, eseguiti dalla Giuliani Piero Srl di Pisa, dureranno due settimane (fino a venerdì 9 dicembre), salvo avverse condizioni meteo

Lunedì 28 novembre, aprirà il cantiere del Comune di Livorno per il completamento delle asfaltature di viale Marconi. Saranno oggetto di riqualificazione il tratto tra l’intersezione con via Calzabigi e l’intersezione con via Borsi/via Coccoluto Ferrigni, che in occasione dell’intervento dello scorso agosto non era stato asfaltato a causa di lavori condominiali privati (bonus 110%) con impalcature che occupavano parte della carreggiata, e il restante tratto di viale Marconi che va dall’intersezione con via del Fagiano fino al semaforo di via Gramsci. In questo modo sarà data completezza alla riqualificazione del manto dell’intera strada, da via Calzabigi a via Gramsci.
È prevista la fresatura profonda delle parti maggiormente danneggiate della carreggiata, la realizzazione di uno strato in conglomerato bituminoso tipo “binder” e infine la stesa, da marciapiede a marciapiede, del tappeto di usura in asfalto tipo “hard” (bitume modificato con l’aggiunta di polimeri) a maggior garanzia di durata. I chiusini saranno riportati in quota ed eventualmente sostituiti se danneggiati. I lavori, eseguiti dalla Giuliani Piero Srl di Pisa, dureranno due settimane (fino a venerdì 9 dicembre), salvo avverse condizioni meteo.

Sarà asfaltato prima il tratto Gramsci/Fagiano, poi il tratto Borsi/Calzabigi. Per limitare i disagi alla viabilità, per entrambi i tratti le lavorazioni saranno eseguite con riduzione di carreggiata e senso unico direzione nord-sud (Gramsci-Calzabigi), con conseguente divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati (e per ulteriori 20 metri) dei tratti di viale Marconi interessati dai lavori. Divieto di sosta anche nei pressi di via Bonomo per consentire l’allestimento dell’area di cantiere. Per garantire continuità al trasporto pubblico locale, i bus che abitualmente percorrono viale Marconi nel senso di marcia opposto a quello che sarà provvisoriamente istituito, saranno deviati su via Redi (tratto Calzabigi-Mameli) con istituzione di una fermata bus provvisoria in corrispondenza con il civico 14 di via Redi (con conseguente divieto di sosta per metri 35), per poi proseguire verso viale Petrarca/piazza Damiano Chiesa, con istituzione di una fermata provvisoria al civico 3 di viale Petrarca (con relativo divieto di sosta). Per consentire le manovre, è previsto il divieto di sosta con rimozione forzata anche su entrambi i lati di via Redi per metri 15 a partire dall’intersezione con via Calzabigi e lungo la carreggiata lato sud di piazza Damiano Chiesa per metri 15 a partire dall’intersezione con viale Petrarca.

Condividi:

Riproduzione riservata ©