Cerca nel quotidiano:


Comune, 100 dipendenti in più entro fine anno. “Dalle macerie alla ricostruzione”

L'assessore al bilancio Viola Ferroni: “Entro fine 2019 il Comune avrà 100 dipendenti in più. L’ente era fortemente sotto organico"

venerdì 09 Agosto 2019 07:00

Mediagallery

Entro il 2019 saranno assunte in Comune oltre 100 persone, indispensabili per far ripartire e rendere più efficienti molti uffici e servizi. Lo annuncia l’assessore al Personale Viola Ferroni (in foto), subito dopo aver chiuso il piano del fabbisogno del personale, e terminate le consultazioni con le organizzazioni sindacali dell’ente. “In tempi rapidi – dice l’assessore Ferroni – siamo riusciti a completare la macrostruttura e a programmare le nuove imminenti assunzioni. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno davvero encomiabile degli uffici comunali, che hanno recepito e percepito l’urgenza di ricreare un’organizzazione efficiente e in grado di sostenere la mole di servizi per i cittadini e la città. La concertazione con i sindacati poi è stata fondamentale perché ci ha fornito il quadro completo degli uffici maggiormente penalizzati e delle carenze nei vari settori. Il loro supporto sarà indispensabile anche nella definizione della microstrura, ovvero la pianta organica dettagliata, per la quale si cercherà nei limiti del possibile di tener conto delle esigenze di tutti, senza dare “contentini” ma valorizzando le professionalità e le attitudini”.
Dalle macerie alla ricostruzione. In meno di due mesi, come avevamo detto in campagna elettorale, abbiamo lavorato per riavviare la macchina comunale e rimesso in piedi la struttura – ha commentato il sindaco Luca Salvetti – Prima con i dirigenti, poi con le posizioni organizzative, e nelle prossime settimane procedendo con nuove assunzioni di personale amministrativo e tecnico. Il tutto grazie a un proficuo rapporto con i sindacati. Per far ripartire la città su tutti i fronti serve un Comune strutturato e operativo, e questa è una delle priorità che ci siamo dati”.

In dettaglio – Saranno assunti 11 nuovi dirigenti (su una dotazione organica di 20), di cui 5 ex art.110, cioè a tempo determinato e legati al mandato del sindaco: Polizia Municipale, Indirizzo organizzazione e controllo, Politiche sociali, Società partecipate, Lavoro e Porto e infine un dirigente per l’area tecnica ovvero Sviluppo valorizzazione e manutenzioni. Entro fine anno poi sarà indetto un concorso (tempo indeterminato) per altri 2 dirigenti, di cui uno per i servizi informativi, uno per gli impianti tecnologici. Sempre per completare il quadro dei dirigenti, si scorreranno due graduatorie del Comune così come è accaduto per la nuova dirigente dell’Urbanistica (questi a tempo indeterminato) .

E ancora, saranno assunti, a tempo indeterminato, 8 educatori per i nidi, livello C, da una graduatoria che scade nel mese di settembre e 8 insegnanti della scuola dell’infanzia da un’altra graduatoria del Comune. Nell’ambito del progetto scuole sicure entreranno a tempo determinato due persone, categoria C, per tre mesi a partire da novembre. Sempre da graduatorie del Comune, e a tempo indeterminato, entreranno in forza nell’ente un geologo categoria D, e un ingegnere ambientale e fonti rinnovabili, sempre D.
Entro settembre si svolgeranno le prove per il concorso per C amministrativo, che porterà all’assunzione di 30 persone.
A breve, entro questo autunno, si terranno le prove pre-selettive per due concorsi: uno per amministrativi livello D (che consentirà di assumere 11 amministrativi più 2 che entreranno a breve per mobilità), l’altro per tecnici livello C (15 le assunzioni previste). Infine entreranno in Comune 13 agenti della polizia municipale, 9 da una graduatoria interna, 4 da graduatorie di altri enti. Entrerà a regime, inoltre una posizione organizzativa per la Protezione Civile.

Riproduzione riservata ©

21 commenti

 
  1. # marco62

    Le intenzioni sulla carta sono soddisfacenti l’importante è che queste persone lavorino e facciano lavorare per l’interesse di noi cittadini e devono rendere un servizio senza scaldare le seggiole

  2. # Cinzia Antonelli

    E ci voleva una ragazza di Campiglia per capire che l’ organico era poco e ne occorreva altro.Sono contenta che dal cassetto del comune ora spuntano tutti questi ad soldi…per i fuochi d’artificio..per gli stipendi di questi nuovi assunti…ora pensiamo a sistemare un po’ Livorno..qui al Corteo davanti le scuole non ci sono strisce pedonali e se ci sono scolorite che la gente non si ferma..nei marciapiedi ci sono delle buche allucinanti…

    1. # Francesco

      infatti mi chiedo dove abbia trovato tutti sti soldi, strade, assunzioni, stadio, feste, ippodromo, no a stalli blu, ospedale… in 2 mesi… mah

    2. # Fabio1

      commento contrastante

  3. # Angelo Benuzzi

    Giusto per capire, ma in tutto questo rientra anche la nomina del comandante della Polizia Locale?

    1. # Matteo Postani

      “Saranno assunti 11 nuovi dirigenti (su una dotazione organica di 20), di cui 5 ex art.110, cioè a tempo determinato e legati al mandato del sindaco: Polizia Municipale,…”
      credo che la risposta sia scritta nell’articolo

  4. # Cristinac

    Grazie per lo spirito democratico con cui accettate le critiche!

  5. # ElMoroSchietto

    Finalmente leggiamo qualcosa che possa dare occupazione e speranza ha chi ormai non credeva più che succedesse. La partenza mi sembra ottimale e, sicuramente, il senso organizzativo effeciente darà sicuramente altre opportunità lavorative ad altrettanti perchè a Livorno ce ne veramente bisogno. Per ora faccio i miei complimenti, per questa buona notizia, a tutti.

    1. # Piano triennale fabbisogno del personale

      Giusto per tua informazione, le assunzioni nella pubblica amministrazione vengono fatte in base ad un piano triennale del fabbisogno di personale che chiaramente è stato approvato dal consiglio comunale in era Nogarin. Ciao

      1. # High Density

        Se stai preparando il concorso, il Piano triennale del fabbisogno del personale lo approva la giunta non il consiglio. Comunque sempre Nogarin.

        1. # Piano triennale fabbisogno del personale

          È vero, grazie! Volevo sottolineare che il grosso dell’infornata di dipendenti in arrivo, è roba già programmata dalla precedente amministrazione! Serve chiarezza da parte dei giornalisti altrimenti i lettori vengono fuorviati e non è giusto…

  6. # Fabio

    …è iniziata la campagna elettorale…..

  7. # Totò

    Bello, bello… ma chi paga?

  8. # Virgilio

    Magari aggiungiamo un altro dipendente in via delle Acciughe: in due addette al bancone all’ingresso sono poche…non ce la fanno!

    1. # CinziA

      E ti rispondono pure d cani

    2. # Erasmo da Rotterdam

      Si fanno annunci per nuove assunzioni e partono le critiche.Bene,siamo in democrazia e le critiche si possono fare ma a ragion veduta e quindi senza veder pubblicato un organigramma come si può criticare?Chi di noi può affermare che le assunzioni occorrano o meno?

  9. # Marco

    Addirittura le “macerie”?
    Ma vi rendete conto di quello che dite?

  10. # Carletto

    Perche’ censurate?
    Vi credevo giornalisti democratici e onesti.
    Peccato, mi ero sbagliato.

    1. # Carciofaio

      Censurano. A me pubblicano un commento su 5.

      1. # Devil

        Censurano solo quelli che mettono in risalto la politica d amicizia della nuova giunta.

  11. # Vittoriano

    Censuraaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.