Cerca nel quotidiano:


Torna la raccolta degli oli esausti

Dopo il successo ottenuto nel 2019 con oltre 2 tonnellate raccolte, si riparte il 9 gennaio e si replicherà ogni secondo e quarto giovedì del mese in 9 rioni

Giovedì 9 Gennaio 2020 — 08:46

Mediagallery

Dopo il successo ottenuto nel 2019, con oltre 2 tonnellate raccolte, Aamps conferma anche per il 2020 il servizio quindicinale di raccolta dell’olio esausto, con i consueti appuntamenti ogni secondo e quarto giovedì del mese. Si riparte domani con il primo appuntamento che come di consueto avrà luogo dalle 8.00 alle 15.00 nelle seguenti zone di Livorno dove i cittadini troveranno i riconoscibili contenitori rossi per lo smaltimento:
. via Gobetti (ang. piazza Saragat)
· piazza Europa (ang. via Inghilterra)
· piazza D. Chiesa (fronte via Vecchia di Salviano)
· piazza Sforzini (ang. via Giuliano Ricci)
· piazza Matteotti (accanto alla postazione ad accesso controllato)
· piazza 185esimo Reggimento Artiglieria Folgore (fronte via Carlo Puini)
· piazza delle Carrozze (ang. via G. Romiti)
· via Buontalenti (ang. via della Coroncina)
· via Pietro Nardini (ang. piazza Fattori a Quercianella).

I cittadini che vogliono conferire l’olio presso una delle postazioni dovranno raccoglierlo in bottiglie di plastica o di alluminio ben chiuse e inserirle nei contenitori rossi presenti. Al termine della giornata di raccolta, Aamps provvederà alla differenziazione dei vari materiali (l’alluminio o la plastica dei contenitori e l’olio stesso) e li avvierà al riciclo secondo le diverse modalità per tipo di frazione. L’iniziativa di Aamps e dell’Amministrazione Comunale è fedele ai principi cardine dell’economia circolare e contribuisce e rendere Livorno tra le città italiane più virtuose nella gestione dei rifiuti. Una volta raccolto, infatti, l’olio esausto è inviato ai consorzi specializzati che ne attivano la rigenerazione e il riutilizzo per la produzione di biodiesel o di altri materiali sostenibili applicabili, ad esempio, nel campo dell’industria saponiera e dell’edilizia.

Il prossimo appuntamento con la raccolta dell’olio esausto è previsto per giovedì 23 gennaio. Per lo smaltimento degli oli esausti sono sempre disponibili anche i centri di  raccolta in via degli Arrotini 49 (orario di apertura: 8.00 – 12.00; 13.00 – 19.00, dal lunedì al sabato) e in via Cattaneo 81 (orario di apertura: 8.00 -12.00; 13.00 – 17.00 dal lunedì al sabato). Per maggiori informazioni: call center 800.031.266 (da rete fissa) oppure 0586.416.350 (da rete mobile), [email protected], APP (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # ANDREA

    Bene, questa amministrazione mi piace.
    Buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.