Cerca nel quotidiano:


Dedicata a Morosini la prima Giornata Mondiale della tutela della salute nello sport

Il 14 aprile 2012 il calciatore del Livorno Piermario Morosini scomparve prematuramente a Pescara. Anche la Provincia di Livorno aderisce alla Giornata

Mercoledì 10 Aprile 2019 — 17:20

Mediagallery

Il 14 aprile si celebrerà per la prima volta la Giornata mondiale della tutela della salute nello sport, un’iniziativa della Fondazione Fioravante Polito che vuole sensibilizzare le istituzioni, i club calcistici e le associazioni sportive, i medici e le strutture sanitarie, i giornalisti e i politici, e in primis i calciatori e gli atleti, siano essi professionisti o dilettanti, e più in generale l’opinione pubblica, sulla prevenzione delle malattie ematiche e cardiache. Il 14 aprile è un giorno che i livornesi ricordano con particolare tristezza perché proprio in quella data, nel 2012, il calciatore del Livorno Piermario Morosini, scomparve prematuramente a Pescara per una crisi cardiaca che lo colpì durante la partita di calcio di campionato con la squadra di casa. E proprio allo scopo di prevenire le malattie ematiche e cardiache, la Fondazione Fioravante Polito propone l’adozione del Passaporto Ematico, per l’introduzione della obbligatorietà dei controlli ematici ai fini del rilascio della idoneità alla pratica sportiva. L’iniziativa del Passaporto Ematico, già oggetto di una proposta di legge, è intitolata alla memoria di Andrea Fortunato, Flavio Falzetti, Piermario Morosini, Carmelo Imbriani. L‘evento del 14 aprile è patrocinato dal Coni, dalla Figc, dalla Lega di Serie A e B, dall’Associazione Italiana Calciatori e nelle giornate di campionato del 13 e 14 aprile, i capitani delle squadre di Serie B indosseranno le maglie con il logo della Giornata Mondiale e del Passaporto Ematico. La Provincia di Livorno aderisce alla Giornata della tutela della salute nello sport, esponendo sul proprio sito istituzionale il logo dell’iniziativa, con il link alla Fondazione Polito, dove si potranno trovare tutte le informazioni sull’evento.

Riproduzione riservata ©