Cerca nel quotidiano:


Diocesi, nomine e trasferimenti. Monsignor Razzauti lascia Antignano

Monsignor Paolo Razzauti lascia la parrocchia di Antignano per dedicarsi alle case di spiritualità della Diocesi, delle quali sarà il responsabile, insieme a don Simone Barbieri

Lunedì 11 Maggio 2020 — 17:40

Mediagallery

Cambio anche ai Sette Santi, dove arriva il co-parroco don Annibale Reis e a S. Luca a Stagno dove don Giovanni Pinna è stato nominato amministratore parrocchiale

Il vescovo, Simone Giusti, ha incontrato alcuni preti della diocesi per procedere alle nuove nomine e ai trasferimenti in diverse parrocchie del territorio, come accade ogni anno nel mese di maggio (articolo in pagina tratto dal periodico della diocesi La Settimana Livorno).
Don Giovanni Wozniak, finora alla parrocchia S. Leopoldo a Vada, rientrerà in Polonia e nuovo parroco è stato nominato don Bruno Giordano, attualmente vice parroco a S. Lucia in Antignano.
Anche monsignor Paolo Razzauti lascia la parrocchia di Antignano per dedicarsi alle case di spiritualità della Diocesi, delle quali sarà il responsabile, insieme a don Simone Barbieri.
Nuovo parroco a Santa Lucia sarà don Willy Bianco (finora a Santa Teresa a Rosignano Solvay) e al suo fianco ci sarà don Simone Barbieri come vice parroco.
Al suo posto, a Rosignano Santa Teresa, è stato nominato parroco don Matteo Seu, fino ad oggi alla guida della comunità di Nibbiaia.
Parroco dell’Unità Pastorale di San Giuseppe a Nibbiaia e S. Michele a Gabbro sarà don Matteo Giavazzi che resterà anche collaboratore a Sant’Anna a Quercianella.
Cambio anche ai Sette Santi, dove arriva il co-parroco don Annibale Reis e a S. Luca a Stagno dove don Giovanni Pinna è stato nominato amministratore parrocchiale.
Una nomina anche per don Valentino Kakobo Makuba che offrirà il suo servizio come confessore al Santuario di Montenero.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.