Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Divano accanto al cestino in via Malta, avviate le indagini

Venerdì 10 Novembre 2023 — 17:18

Avviate le indagini da parte degli ispettori ambientali di Aamps per individuare l’autore dell’azione indecorosa e potenzialmente pericolosa per il transito di pedoni e carrozzine-carrozzelle. Numero verde 800-031.266

Ancora via Malta a Sant’Jacopo in Acquaviva, ancora una segnalazione da parte dei cittadini della zona per rifiuti lasciati incautamente sul suolo pubblico. Nello specifico addirittura un divano a due posti trovato il 10 novembre in prossimità di un cestino getta-carte. Nei giorni scorsi si era perfino presentato sul posto il sindaco Luca Salvetti con il suo staff, avendo ricevuto l’avviso dal servizio SegnaLI sollecitato da alcuni passanti: “Abbiamo attivato un presidio ambientale anche in questa zona – commenta il sindaco – convinti che certe azioni, a maggior ragione se reiterate, debbano essere recise sul nascere”. E questa volta erano presenti anche gli Ispettori Ambientali di Aamps/RetiAmbiente che hanno avviato le indagini per individuare l’autore dell’azione indecorosa potenzialmente pericolosa anche per il transito di pedoni e carrozzine-carrozzelle. A seguire le squadre di Pronto Intervento hanno rapidamente rimosso il rifiuto ingombrante avviandolo al corretto smaltimento attraverso il Centro di Raccolta. Aamps coglie l’occasione per ricordare ai cittadini che per disfarsi di rifiuti ingombranti, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e altre tipologie di rifiuti basta una telefonata al numero verde 800-031.266 per prenotare il ritiro gratuito a domicilio (la prenotazione si può comunque effettuare anche attraverso il portale aamps.livorno.it oppure con l’APP “Aamps Livorno” scaricabile su smartphone. Ci si può avvalere anche dei Centri di raccolta in via degli Arrotini 49 (orario di apertura: 8.00 – 12.00; 13.00 – 19.00, dal lunedì al sabato) e in via Cattaneo 81 (orario di apertura: 8.00 -12.00; 13.00 – 17.00, dal lunedì al sabato).

Condividi:

Riproduzione riservata ©

Dicembre è alle porte, stai pensando ad una campagna natalizia? E’ possibile inviare una mail a [email protected] oppure attraverso questo link https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/. QuiLivorno.it mette a disposizione una visibilità di 65.500 iscritti a Facebook, 4.500 iscritti a Instagram e 4.700 a X.