Cerca nel quotidiano:


Domenica di sole e multe: 78 sanzioni

Iniziano le domeniche di sole ed immancabilmente tornano i parcheggi da catalogare come "impossibili" sul lungomare di Livorno. La municipale ha staccato ben 78 sanzioni

Lunedì 10 Aprile 2017 — 11:57

Mediagallery

Iniziano le domeniche di sole ed immancabilmente tornano i parcheggi da catalogare come “impossibili” sul lungomare di Livorno che impediscono ai pedoni di poter passeggiare serenamente sui marciapiedi. La polizia municipale, nella sola giornata di domenica 9 aprile, ha staccato ben 78 foglietti rosa che sono andati sui parabrezza di altrettanto auto in “sosta selvaggia” da viale Italia al Romito. Soste di ogni tipo, dalle auto sulle strisce pedonali parcheggiate e abbandonate lì come se niente fosse, alle vetture sopra al marciapiede che hanno costretto (soprattutto in zona Ardenza-Tre Ponti) i pedoni a farei i così detti “due passi” in carreggiata rischiando di essere colpiti dalle auto in transito.

Riproduzione riservata ©

36 commenti

 
  1. # ugo

    sei voi fa come ti pare vieni a Livorno…..ma non capite che cosi date fiato ai 5S?

    1. # disarmante ugo

      Ugo, cosa centra il rispetto del prossimo e il codice della strada con i cinque stelle.

      1. # ugo

        leggi sotto claudio b forse capisci

    2. # Fulmine

      Boia de’ come ti rode che governa M5S…..!!!!!!! Ahahahahah

      1. # ugo

        a me mi rode perchè mi sembra che ci sappiano dimorto andà poo

    3. # Libero 1

      E QUINDI ?

      1. # ugo

        quindi ti manderanno a parcheggià a montenero nelli stalli blu….o caio

  2. # Otello Celletti

    fanno dimorto bene !!!

  3. # Paolo

    W il comune w l’espressione libera di questi personaggi che fanno come da 50 anni a questa parte non vi lamentate state zitti e chinatevi al nuovo mondo che se non volete ribellatevi…..o vita o morte nel mezzo non si conclude nulla

  4. # Claudio.b

    Se un ci sono altri posti dove la devo mette la macchina? un vorrai mia fammi caminà…eh!

  5. # Giuseppe

    Fanno bene. Così.si disciplina la gente. Ottimo lavoro delle.forze Dell`ordine.

  6. # Carlo

    il Comune ne riscuoterà il 30% … le altre non saranno mai pagate… vorremmo che il vostro giornale verificasse quante sono, in percentuale, le multe che vengono pagate dai contravventori… diciamo in un anno.

    1. # Gianluca

      Mah non penso che sia solo il 30% … al livornese gli piace raccontare fole, le multe non le pagano chi non ha nulla, per tutti gli altri arrivano, stai sicuro che arrivano, maggiorate di interessi, di cifra intera, e dei costi di riscossione … ma arrivano, l’importante è che il comune faccia il suo lavoro, trascorsi i 60 gg di attivare la procedura di riscosdione, stai sicuro che con questi chiari di luna, non fanno passare tempo

      1. # Elio

        Quello che dici è vero, ma ti assicuro che conosco gente che non ha veramente niente più da perdere.Che con le multe ci fanno l’aereoplanini. E a Livorno non è poca. Poi oh, conoscerò disgraziati solo io evidentemente.

    2. # dani

      se i livornesi non pagano è …#colpadinogarin 😉

  7. # Max+

    Mancano parcheggi e i mezzi pubblici non sono all’altezza

    1. # leonardo

      io ieri sono andato alla rotonda e il posto l’ho trovato . BASTA FARE 500 METRI A PIEDI CHE FA ANCHE BENE

  8. # frapab

    Bene! Ma cari VV.UU ed altre forze di Polizia fate anche altre multe molto più importanti, per gli effetti negativi che i relati illeciti possono produrre sulla incolumità delle persone: eccessi di velocità, sorpassi in zone di divieto, inversioni ad U, uso del telefonino ecc.. . Come ho già avuto modo di indicare, e non c’è bisogno che lo dica io, il Viale Italia è, purtroppo, il “simbolo” di tali frequentissime trasgressioni al codice della strada.

  9. # Populista e Leghista

    Ieri sulle strisce davanti a tre ponti un auto è’passata a 10.cm dai miei piedi ma i vigili dove sono,ma le multe per divieto di sosta le fanno dall’ilicottero?

    1. # Paolo

      Fai una petizione perché stazionino perennemente auto 3 ponti, snodo cruciale della viabilità livornese.

  10. # paolo

    La moto fotografata è parcheggiata sullo pseudo marciapiede di fronte alla rotonda.Dico pseudo perché da decenni non esiste più la zannella e quindi rimane al piano stradale,incentivando la gente a parcheggiare pur in presenza del cartello di divieto di sosta.Se l’amministrazione si decidesse finalmente a sistemare trenta metri di marciapiedi,rialzandolo come norma,non ci sarebbero più comportamenti scorretti e rischi per i pedoni.Forse saranno presi provvedimenti quando qualche malcapitato sarà investito!

    1. # giovanni

      C’è SEMPRE LA RIGA CONTINUA BIANCA

    2. # Stefano

      Tra l’altro in quel punto la strada è larghissima e ad una sola corsia.. A quel punto non sarebbe male che fosse allargato di almeno un metro.. e ci starebbero comunque due corsie di auto, una per preseguire la rotonda ed una per entrare in Ardenza, magari con una segnaletica orizzontale adeguata..

  11. # Populista e Leghista

    Ora Paolo non esageriamo in fin dei conti questi e solo tre anni che si sono insediati cosa vogliamo pretendere e poi con tutti i soldi che hanno già speso per vari e inutili semafori varie rotonde e inutili piste ciclabili

    1. # paolo

      Le piste . Le palme. Le baracchine di legno che marciscono fatte da Lamberti & Co. non contano oppure a seconda del colore va tutto bene.

      1. # Claus

        Se vai più indietro rammenti Ciano. I soliti discorsi.

  12. # John

    Andate a piedi che vi fa bene! Così coi soldi che risparmiate delle multe ci andate dal McDonald’s .

  13. # Marco

    Date un premio a quello della Renault della foto!

    Un genio del senso civile ! L’esempio da dare a tutti gli automobilisti .

  14. # Lorenzo

    Io fossi al Comune farei in modo di abbinare la rimozione forzata alla multa…. Vedrai livornese garoso quando torni e un ci trovi più la macchina come ti girano… E a casa ci torni a piedi deh!

  15. # fabio c.

    Son finiti i soldi per tanti. Le multe tanto le pagano la metà delle persone. È diventata la novella di Bu’ettino ormai.

  16. # paolo

    Caro “Max”,anche se ci fosse un bus ogni cinque minuti non lo prenderebbe nessuno.I mezzi pubblici dei livornesi sono il SUV e l’SH !

    1. # pino

      Bravo . Non esisterà mai un ‘ amministrazione che accontenti i livornesi

  17. # Carlo

    aspetto con curiosità un articolo del vostro giornale sulla percentuale di multe pagate … personalmente credo che sia veramente intorno al 30 % ma mi auguro di sbagliare !!!

    P.S.
    inutile emettere sanzioni se poi nessuno o quasi le paga.

  18. # marioconlapanda

    io abito sul mare e d’estate mi mettono la macchi a sullo scalino e il vigile non l’ho mai mai visto. Però poi devo andare in città e pagare il parcheggio. Striscie blu in tutta la città, sveglia sindaco, si vuole le strisce blu anche all’Ardenza e sul viale Italia e Antignano

  19. # Luca77

    Nogarin è il più grande vigile urbano di tutti i tempi. In assoluto.

  20. # Jacopo

    Io per non sbaglià quest’estate, il fine settimana soprattutto, me ne vado fuori Livorno.In provincia in particolare.Tanto sta qui è inutile.