Cerca nel quotidiano:


Duomo azzurro per la giornata mondiale del diabete

sabato 12 Novembre 2016 07:52

Mediagallery

Sabato 12 novembre sarà la Giornata Mondiale del Diabete 2016. In 160 paesi di tutto il mondo, dal Sud America, all’Europa, all’Asia, è prevista l’illuminazione in blu di numerosi monumenti; il blu è il colore simbolo dell’evento. Anche a Livorno si celebra la Giornata con una serie di iniziative finalizzate a richiamare l’attenzione pubblica sull’emergente patologia e per l’occasione la facciata del Duomo si illuminerà di blu.

Il programma:

Alle ore 16.30 è prevista da piazza Dante (Stazione) una Camminata Nordica aperta a tutti i cittadini, a cura della Nordic Walking Costa degli Etruschi, che raggiungerà Piazza Grande. Qui, alle ore 17, proprio davanti al Duomo si esibiranno gli allievi del Centro Studi Danza Arabesque in un FlashShow dal titolo “Combattiamo il diabete”: una performance che intende attirare l’attenzione del pubblico sull’importanza dell’esercizio fisico per la prevenzione e gestione del diabete. Lo spettacolo è organizzato dai ragazzi dell’AGD Associazione Giovani Diabetici. Alle ore 18.30 è previsto il lancio simbolico di palloncini blu da parte dei partecipanti ( gentilmente offerti dalla Farmacia San Jacopo).
L’iniziativa nel suo complesso è inserita nella VII edizione della campagna di sensibilizzazione contro il diabete “ Forse non sai che….” promossa dal Comune di Livorno e Azienda USL Toscana nord ovest.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.