Cerca nel quotidiano:


Ecco tutti i servizi garantiti dal Comune: mail e numeri utili

Rispetto al concetto di "urgenza" è importante ricordare che, con il Decreto Legge del 17 marzo 2020 dal titolo “Cura Italia”, tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni ed atti abilitativi in generale, in scadenza tra il 31 gennaio ed il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 31 agosto compresi

Lunedì 23 Marzo 2020 — 08:21

Mediagallery

Nonostante la chiusura degli sportelli al pubblico alcuni uffici del Comune possono comunque essere contattati tramite telefono o mail, che indichiamo sotto, per necessità urgenti. Ecco quali

Come ormai è noto anche il Comune di Livorno si è adeguato alle misure restrittive per il contenimento del contagio da Coronavirus, chiudendo temporaneamente gli sportelli al pubblico e riducendo al minimo i servizi garantiti.
Alcuni uffici del Comune possono comunque essere contattati tramite telefono o mail, che indichiamo sotto, per necessità urgenti.
A questo proposito, cioè rispetto al concetto di “urgenza” è importante ricordare che, con il Decreto Legge del 17 marzo 2020 dal titolo “Cura Italia”, tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni ed atti abilitativi in generale, in scadenza tra il 31 gennaio ed il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 31 agosto compresi ad esempio carte di identità e certificati esenzione per reddito (per citarne solo alcuni).

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17.30 è possibile chiamare i numeri 366-9321055 e 366-9321064 .

Oppure scrivere a [email protected] o inviare messaggi alla chat WhatsApp numero 335-82.25.555

STATO CIVILE (PER DICHIARAZIONI NASCITE E DENUNCE MORTE)

All’ufficio di Stato Civile (Palazzo Anagrafe, piazza del Municipio 50), si potrà entrare previo appuntamento esclusivamente per i seguenti servizi essenziali: dichiarazioni di nascita: recapito telefonico 0586/820434 denunce di morte: recapito telefonico 0586/820407- 820003.
Le persone interessate esclusivamente a tali servizi e le agenzie funebri, per l’accesso all’Ufficio di Stato Civile dovranno contattare direttamente l’Ufficio di Stato Civile ai sopraindicati recapiti telefonici. Tutti gli altri servizi di Stato Civile sono momentaneamente sospesi. Gli estratti/certificati di Stato Civile possono essere richiesti scrivendo all’indirizzo e-mail [email protected] allegando fotocopia del documento di identificazione. L’Ufficio provvederà ad inviare gratuitamente all’indirizzo di posta indicato dal richiedente il certificato/estratto con timbro digitale QR CODE.

SERVIZI ANAGRAFICI E DEMOGRAFICI

Da lunedì 23 marzo, saranno assicurati, in attuazione di ordinanza sindacale, alcuni servizi su richiesta sempre che rispondano ad attività istituzionali indifferibili oppure a comprovate urgenti necessità dei cittadini, in particolare si tratta di:

-deposito alla casa comunale e consegna all’interessato di atti giudiziari riguardanti attività giudiziaria non sospesa dai decreti legge 8.03.2020 n° 11 e 17.03.2020 n° 18,

-notifica di atti che risultino urgenti e indifferibili in base alla normativa vigente,

-rilascio carta di identità per documentata indisponibilità di documenti di riconoscimento purché assolutamente indispensabili in base a comprovate urgenze,

-rilascio altre certificazioni anagrafiche e demografiche su comprovate urgenze.

Si puntualizza che il solo smarrimento o furto della carta di identità e degli altri documenti, anche qualora comprovati da denuncia alle competenti Autorità, non daranno luogo all’attivazione del servizio. In ogni caso, qualsiasi richiesta non puntualmente motivata e non corredata di adeguata documentazione qualora necessaria non sarà ritenuta ricevibile. I servizi attivabili su richiesta del cittadino saranno assicurati fino al 3 aprile 2020, salvo proroga. Si ricorda che l’accesso ai palazzi comunali è consentito solo dopo avere concordato un appuntamento. Eventuali richieste da parte dei cittadini dovranno essere indirizzate alla mail dedicata: [email protected].

SUAP

Casella mail [email protected]

Casella pec [email protected]

Sito internet: aidasmartportal.comune.livorno.it

UFFICIO MOBILITA’ E PERMESSI

Tutti i contrassegni provvisori per le zone a traffico limitato e a sosta controllata, in scadenza a marzo e che erano già stati prorogati al 30 aprile, ora slittano al 15 giugno 2020. Maggiori informazioni sul sito del Comune http://www.comune.livorno.it/articolo/emergenza-coronavirus-slittano-al-15-giugno-contrassegni-provvisori-ztl-zsc

Per necessità urgenti si può inviare una mail a [email protected] oppure [email protected]

POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE

Sala Operativa della Polizia Municipale

Telefono: 0586/820420 – 0586/820421 (attivo 24h su 24, 7 giorni su 7)

E-mail: [email protected]

Posta certificata: [email protected].

Sono anche attivi i seguenti servizi a distanza della Polizia Municipale:

-Consegna tramite email delle pratiche relative a:

-Ricorsi al Prefetto ([email protected]), Istanze in Autotutela ([email protected]) e Scritti Difensivi ([email protected])

-Richieste di accesso agli atti relative a incidenti ([email protected])Comunicazione dei dati del conducente dell’auto – Per questa procedura è già attiva anche la modalità on line nello Sportello del Cittadino https://www.comune.livorno.it/PatenteAPunti/index.asp

Per informazioni su Verbali – Avvisi di prossima emissione di cartelle esattoriali – Cartelle esattoriali rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 0586-820700- 0586-820157 (orario di telefonate: dal lunedì al venerdì 9,00-12,00 e martedì e giovedì 15,00-17,00) indirizzo e-mail: [email protected].

NUMERO DEDICATO A CHI E’ IN QUARANTENA O HA ALTRE EMERGENZE DOVUTE AL CORONAVIRUS

Per emergenze legate al Coronavirus risponde la Protezione Civile al numero 0586-824000, riservato ai livornesi per supporto a chi è in quarantena e altre emergenze legate al Coronavirus.

SERVIZI SOCIALI E SOCIO SANITARI

PUNTI INSIEME
Chiudono al pubblico i Punti Insieme. Le persone anziane non autosufficienti ed i loro familiari e le persone con disabilità anziché recarsi di persona nelle sedi dei Centri socio sanitari di via Fiera di Sant’Antonino e di via Impastato a Livorno, di via Carlo Marx a Stagno e di via Don Bosco Collesalvetti, potranno contattare per informazioni gli operatori del servizio nei seguenti orari:

lunedì 9- 10.30

mercoledì 10,30-12

giovedì 9-10.30

tel.0586-40.77.14

mail: [email protected].

SEGRETARIATO SOCIALE
Anche il Segretariato Sociale sarà chiuso al pubblico e riceverà telefonicamente al numero 0586/824133 nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e per mail all’indirizzo [email protected].

AMMISSIONI DI NUOVI OSPITI IN RSA
Per i nuovi accessi autorizzati alle RSA deve essere attivata in fase di ingresso la procedura di controllo prevista dalla circolare della Regione Toscana e comprovata da autocertificazione dell’ospite o del familiare o dell’Amministratore di sostegno, in aggiunta al certificato richiesto al medico medicina generale sullo stato di salute del paziente.

VISITE AI FAMILIARI IN RSA
Salvo necessità e/o situazioni particolari, la cui valutazione è rimessa alle direzioni delle strutture residenziali sociosanitarie, non è consentito l’accesso dei familiari fino al termine delle misure straordinarie sul Covid19.

CENTRI SOCIO SANITARI DIURNI PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI E PERSONE CON DISABILITA’:
Sono chiusi i centri diurni autorizzati ex lr 41/2005 che sono all’interno di RSA e RSD. Chiuso il centro diurno Alzheimer a Villa Serena. I Centri Socio-Educativi per disabili del Comune di Livorno hanno sospeso l’attività fino al 3 aprile.

Riproduzione riservata ©