Cerca nel quotidiano:


Educazione stradale per gli studenti, ecco il progetto targato Aci Livorno

L'ente di via Verdi lo ha presentato all'assessore Cepparello: si tratta di un progetto di educazione stradale pensato per i giovani studenti che frequentano gli istituti superiori cittadini con prova teorica e pratica

Sabato 16 Ottobre 2021 — 07:52

Mediagallery

Lo scorso giovedì 7 ottobre, l’Automobile Club Livorno ha avuto un incontro a Palazzo Civico. L’occasione è stata fornita da un gradito appuntamento informale programmato con l’Assessore alla Mobilità del Comune di Livorno Giovanna Cepparello. L’Ente ha sfruttato quest’occasione di confronto per illustrare alla rappresentante dell’Amministrazione Comunale uno specifico progetto di educazione stradale pensato per i giovani studenti che frequentano gli istituti superiori cittadini, con particolare riferimento a conoscenze teoriche e tecniche pratiche per incrementare il livello di sicurezza alla guida.
La Dott.ssa Cepparello si è mostrata molto interessata al progetto, fornendo dal canto suo preziosi consigli circa la tempistica per un avvio concreto delle lezioni. Il progetto è stato pensato per articolarsi (almeno inizialmente) attraverso quattro incontri con ragazzi delle classi quarte e quinte, suddivisi in gruppi di 20-25 unità al massimo, da tenersi presso la sede distaccata ACI sita in zona parco del Levante. Questi momenti hanno una struttura distinta in due parti: la prima di natura puramente teorica, della durata di 60-70 minuti circa, separata da una fisiologica pausa ricreativa concessa ai partecipanti. Tutto prima che questi ultimi siano chiamati a sostenere una successiva prova pratica. Questa parentesi in chiusura diventa possibile solo utilizzando l’area asfaltata antistante la struttura di Largo Vera Modigliani: un piazzale di proprietà comunale, il cui utilizzo è stato gentilmente concesso all’Ente, proprio per consentire lo svolgimento dei sopracitati test finali. Naturalmente, questo primo incontro con l’Assessore Cepparello ha avuto in primis uno scopo illustrativo: per questo motivo, ne seguiranno altri di carattere più dettagliato e specifico per mettere a punto questa lodevole iniziativa ludico-didattica.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!