Cerca nel quotidiano:


Effetto Venezia, riunione del questore sul piano per la sicurezza

Riunione presieduta dal questore di tutti gli attori in campo, dagli organizzatori alle associazioni di volontariato. #divertiaAMOci-insieme per un divertimento sostenibile

Martedì 3 Agosto 2021 — 18:33

Mediagallery

Sulla base del protocollo operativo e attuativo del Progetto #divertiaAMOci-insieme per un divertimento sostenibile – approvato il 5 maggio dal Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, rivolto principalmente ad avviare un dialogo per ridurre la conflittualità tra le parti sociali coinvolte e la collettività con una serie norme di comportamenti da tenere da parte degli organizzatori degli eventi, dei gestori dei locali e del pubblico che partecipa – si inserisce Effetto Venezia. Alle 11 del 3 agosto si è svolto il tavolo tecnico operativo presieduto dal questore Massucci che ha visto coinvolti i rappresentanti di tutte le parti sociali interessate. Il prefetto ha sottolineato il valore del “lavorare insieme” inteso a creare le condizioni per un divertimento sostenibile tanto per gli operatori economici quanto per i gestori dell’evento e i residenti del quartiere. Nella fase conclusiva della riunione sono stati descritti i servizi dettagliati che verranno impostati e disciplinati da un’apposita ordinanza della questura.

Riproduzione riservata ©