Cerca nel quotidiano:


Entro il 12 luglio le domande per il servizio di trasporto scolastico alunni disabili

Il servizio è rivolto agli studenti residenti nel territorio provinciale ed iscritti ad un istituto di istruzione secondaria superiore, che si trovano nell’impossibilità di utilizzare i normali mezzi di trasporto pubblico ed abbiano necessità di un apposito servizio di trasporto indicato da specifica certificazione

lunedì 01 Luglio 2019 11:04

Mediagallery

Entro il 12 luglio, le famiglie interessate al servizio di trasporto per alunni disabili delle scuole superiori possono presentare domanda all’Ufficio Istruzione della Provincia.

Anche per l’anno scolastico 2019/2020 si potrà richiedere il servizio gratuito per il trasporto casa-scuola-casa, o, in alternativa, il contributo economico riconosciuto al familiare che accompagna il ragazzo a scuola, calcolato sulla base dei costi chilometrici elaborati dall’Aci.

Il servizio è rivolto agli studenti residenti nel territorio provinciale ed iscritti ad un istituto di istruzione secondaria superiore, che si trovano nell’impossibilità di utilizzare i normali mezzi di trasporto pubblico ed abbiano necessità di un apposito servizio di trasporto indicato da specifica certificazione (Diagnosi Funzionale e/o Profilo Dinamico funzionale, confermata nel Progetto educativo individualizzato).

Tutte le informazioni e il modulo di domanda per l’ accesso al servizio sono reperibili sul sito della Provincia (www.provincia.livorno.it, link Istruzione).

Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio Istruzione al num. 0586.266758, oppure scrivere alla mail [email protected].

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.