Cerca nel quotidiano:


Ferragosto, così Aamps assicura il servizio di raccolta

Il servizio di raccolta, pur non essendo previsto, verrà realizzato grazie a 80 lavoratori che, a titolo volontario, hanno confermato la presenza in servizio. Rossi: "Li ringrazio sentitamente"

mercoledì 14 Agosto 2019 00:01

Mediagallery

Nella giornata di giovedì 15 agosto il servizio di raccolta dei rifiuti, pur non essendo previsto, verrà realizzato regolarmente. Ciò potrà avvenire grazie alla disponibilità di 80 lavoratori che, a titolo volontario, hanno confermato la presenza in servizio. “Colgo molto positivamente – commenta Raphael Rossi, Amministratore Unico di Aamps – il supporto dei lavoratori volontari che ringrazio sentitamente. Lo sforzo profuso servirà a non creare disagi ai cittadini e mantenere inalterata la pulizia e il decoro delle strade e delle piazze di Livorno. Tengo a precisare che il costo del personale per lo svolgimento di tale attività non ricadrà sui cittadini perché ci avvarremo di economie di gestione Aamps”. Seguono le sole eccezioni agli ordinari itinerari di raccolta per il giorno 15 agosto 2019:

– la raccolta del vetro verrà posticipata a giovedì 22 agosto nei rioni Collinaia, Quercianella, Castellaccio, Valle Benedetta; Sorgenti, Corea, Orlando, Vinci, Shangai, Torretta; San Jacopo, Stadio, Fabbricotti, Marradi; Colline; Coteto.
– il terzo passaggio dell’organico verrà recuperato sabato 17 agosto nei rioni Collinaia, Quercianella, Castellaccio, Valle Benedetta e a Scopaia, Leccia, Magrignano
– la raccolta dell’organico verrà anticipata al mattino nei rioni San Jacopo, Stadio, Fabbricotti e Marradi e Montenero (in quest’ultimo rione anche il ritiro dell’indifferenziato sarà eccezionalmente effettuato la mattina).
Aamps precisa anche che il ritiro dell’organico alle Utenze non domestiche avverrà regolarmente e che la raccolta presso gli stabilimenti balneari non subirà alcun cambiamento.

Per ulteriori informazioni: www.aamps.livorno.it, app “Aamps Livorno”, call center 800-031.266 (da rete fissa) oppure 0586-416350 (da rete mobile).

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.