Cerca nel quotidiano:


Fisa, dimostrazioni di salvamento in mare ai Tre Ponti

È stato possibile assistere a varie dimostrazioni di salvamento acquatico con mezzi nautici, dalla spiaggia con i soccorritori acquatici FISA con presidi al soccorso e rescue board, unità cinofile FISA della S.A.U.C.S. Costa Maremmana, spinalizzazione e trasporto in ambulanza del pericolante e molto altro

Lunedì 5 Ottobre 2020 — 16:30

Mediagallery

Nel pomeriggio di domenica 4 ottobre, malgrado il tempo non era dei migliori, grazie all’appoggio del Centro Surf 3 Ponti Livorno è stato possibile svolgere una dimostrazione di salvamento in mare (foto tratte dalla pagina Facbeook ufficiale di Fisa Livorno).
La FISA Federazione Italiana Salvamento Acquatico di Livorno dedita alla formazione del soccorso in mare, sotto la guida di Gian Carlo Perrotta ha organizzato con il patrocinio del Comune di Livorno in collaborazione con Guardia Costiera, SVS, Misericordia di Antignano, Centro Surf 3 Ponti Livorno una dimostrazione di salvamento in acqua alla spiaggia libera dei Tre Ponti.
È stato possibile assistere a varie dimostrazioni di salvamento acquatico con mezzi nautici, dalla spiaggia con i soccorritori acquatici FISA con presidi al soccorso e rescue board, unità cinofile FISA della S.A.U.C.S. Costa Maremmana, spinalizzazione e trasporto in ambulanza del pericolante e molto altro.
Un ringraziamento speciale per la buona riuscita della giornata va all’amministrazione Comunale e all’assessorato al demanio nella persona dell’assessora Viola Ferroni che hanno mostrato notevole impegno per far ripartire in sicurezza questa estate così particolare, attraverso il progetto estate sicura e il progetto sorveglianza spiagge Covid 19 effettuato attraverso le associazioni di volontariato che in numerose hanno risposto e partecipato agli avvisi pubblicati dall’amministrazione Comunale.
Un grazie anche alla Guardia Costiera per l’attività costante di salvaguardia delle vite umane in mare e dell’ambiente marino; le associazioni e di volontari tutti dell’Svs e della Misericordia di Antignano che con passione sono presenti a terra e in mare per soccorrere le persone in difficoltà; tutti i collaboratori, istruttori, soccorritori della FISA che hanno permesso questo evento; il Centro Surf 3 Ponti Livorno con cui c’è una forte collaborazione per garantire la massima sicurezza a tutti i frequentatori del centro appassionati di surf, windsurf e non solo. Grazie ai partecipanti all’evento.

Riproduzione riservata ©