Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Il Bosco dei Cappuccini si colora con il murale “Catalogo”

Venerdì 9 Luglio 2021 — 12:09

Nell'opera, di Lucamaleonte, saranno rappresentate le specie di uccelli che popolano la nostra città

Dal 12 al 18 luglio lungo il muro perimetrale del Bosco dei Cappuccini di via Cecconi sarà realizzata l’opera dal titolo “Catalogo”. Domenica 18 luglio, alle 19, pertanto, è in programma il taglio del nastro. Il nuovo murale, che sarà eseguito da Lucamaleonte, artista romano di fama internazionale, fa parte di un progetto più ampio di sensibilizzazione alle tematiche ambientali e di valorizzazione di questo piccolo polmone verde in centro città, la cui conclusione è prevista per il 20 luglio. Nell’opera saranno rappresentate e raffigurate tutte le specie di uccelli che popolano la nostra città, che continuano a prosperare proprio grazie alla presenza di spazi verdi vitali, come la piccola oasi del Bosco dei Cappuccini. Un murale che ci ricorda l’importanza di valorizzare e preservare questo patrimonio di biodiversità, per una città più eco-sostenibile e attenta alla causa ambientale. L’opera si inserisce in un progetto più ampio, che ha coinvolto bambini e ragazzi in diverse attività all’interno del parco, con l’obiettivo di educarli al rispetto per l’ambiente e accrescere la loro responsabilità nei confronti della natura e della gestione delle risorse. Inoltre, il progetto ha permesso la sostituzione delle panchine, l’installazione di una fontanella, di casette per gli uccelli e di pannelli didattici, oltre alla creazione di vialetti per rendere il parco visitabile e accessibile anche a persone in carrozzina. Il progetto, che si è svolto tra la fine del 2020 e il 2021, è stato realizzato con il contributo di: Comune di Livorno, Associazione MuraLi, Vivi Borgo, Lipu, Asa, Quartieri Uniti Ecosolidali, GreenCity Treks, Studio Bonsai Livorno, Simurg Ricerche e Livorno Artistica. Il murale “Catalogo” di Lucamaleonte rappresenta la fase conclusiva di questa iniziativa di riqualifica urbana e di valorizzazione della biodiversità, sostenuto dall’Associazione MuraLi, dal Comune di Livorno, che per l’occasione ha provveduto anche al ripristino del muro perimetrale esterno e dagli sponsor tecnici dell’iniziativa: GV3 Venpa, Sikkens Colour, Non solo Bagno e Piccolo Birrificio Clandestino.

Condividi:

Riproduzione riservata ©