Cerca nel quotidiano:


“Il Papa proverà a programmare un viaggio pastorale a Livorno”

Il sindaco in Vaticano dal Papa: "L'ho ringraziato per le parole di vicinanza, rinnovandogli anche l’invito a far visita alla nostra città"

Sabato 30 Settembre 2017 — 15:50

Mediagallery

Il sindaco (nella foto in basso al centro, a sinistra il sindaco di Siena e a destra quello di Arezzo) ha partecipato il 30 settembre, in Vaticano, ad un’udienza privata con il Papa, insieme ad una delegazione di sindaci. Al centro dell’incontro il tema dell’accoglienza ed integrazione dei profughi. “È stato un momento molto emozionante – ha dichiarato Nogarin che a margine dell’incontro ha potuto salutare personalmente il Santo Padre – Ho ringraziato Papa Francesco per le parole di vicinanza usate in occasione del dramma che ha colpito così profondamente il nostro territorio, rinnovandogli anche l’invito a far visita alla nostra città. Ha risposto che proverà a programmare un viaggio pastorale nella nostra città”.

Riproduzione riservata ©

17 commenti

 
  1. # Hiro Niko

    Bene, almeno tappano le bue

  2. # poverinoi

    Occhio alla concorrenza tra il Sindaco Nogarin e il Vescovo Giusti ! La scelta alle prossime elezioni sarà questa per l’elettorato livornese ?

  3. # Diode

    Eh ne sentiamo proprio il bisogno

  4. # Michele B.

    Molto bene,
    se invece di venire manda l’equivalente della spesa della trasferta in beneficenza alle vittime dell’alluvione, a noi andrebbe bene uguale, anzi meglio.

  5. # Giovanni

    È proprio quello di cui ha bisogno questa città, complimenti Sindaco.

  6. # VIKI

    Basta che si occupi delle anime!

  7. # Gennaro

    invece di andare a Palazzo Chigi a parlare di migranti, sindaci italiani vanno in udienza privata da un capo di stato estero che non accoglie migranti…..

  8. # Divo55

    I rapporti con il Vaticano, ed in particolare con il Papa, sono di stretta pertinenza del Vescovo; indubbiamente si tratta di una manovra politica in chiave elettorale. Dovrebbe pensare, piuttosto, a sviluppare le competenze istituzionali per uscire finalmente da un immobilismo che dura ahimè da oltre tre anni. Dopo il noto battibecco con Mons. Giusti sta tentando una riconciliazione con la Chiesa ed il mondo cattolico

    1. # Diva69

      Forse Le è sfuggito che era una udienza riservata a TUTTI i Sindaci italiani ! In questi casi è in uso abitualmente invitare il Papa presso la propria città .

    2. # Che tristezza...

      il papa l’incontro l’ha fatto con tutti i sindaci e non con Nogarin da solo perchè l’ha chiesto lui.
      IO mi chiedo chi glielo fa fare di governare questa città che osanna solo chi li garantisce un reddito ed una casa a prezzi “popolari”…finchè fa comodo.
      Spesso mi chiedo che fine faremo…

    3. # Al dolce

      Può provare di tutto , ma il suo tempo sta per scadere

  9. # giacomo

    E io che speravo in un cambiamento…

  10. # StefanoL

    Mammamia che commenti… per un po’ lascerò perdere Quilivorno.it… brrrrrrrr…

  11. # Marchino

    Non sto piu’ nella pelle,non vedo l’ora che venga……

    Notiziona….

  12. # u8go

    il Papa è curioso di venire a veder come ha ridotto questa città

  13. # alluvionato

    Fra questo papa e questo sindaco non saprei proprio chi scegliere. Mi sembrano intercambiabili.

  14. # marco

    si ma vestiti ammodino.