Cerca nel quotidiano:


Il sottosegretario di Stato Bergamini in visita a Palazzo Comunale

Si è parlato di Recovery Plan, zona logistica semplificata, Tirrenica, lotto zero, area di crisi complessa e alta capacità ferroviaria nell'incontro in Comune con il Sottosegretario di Stato per i rapporti con il Parlamento Deborah Bergamini

Venerdì 25 Giugno 2021 — 14:44

Mediagallery

L'incontro, ritenuto positivo dai presenti, si è concluso con la promessa di lavorare in sinergia per il raggiungimento degli obiettivi prefissati nel corso del colloquio

Si è parlato di Recovery Plan, zona logistica semplificata, Tirrenica, lotto zero, area di crisi complessa e alta capacità ferroviaria nell’incontro che la vicesindaca Libera Camici, con parte della Giunta e il vicepresidente della Provincia, ha avuto questa mattina a Palazzo Comunale con il Sottosegretario di Stato per i rapporti con il Parlamento Deborah Bergamini.

L’onorevole Bergamini era a Livorno per una visita istituzionale ed è stata accolta prima dal prefetto Paolo D’Attilio e dai vertici locali delle forze dell’ordine, poi dalla vicesindaca Libera Camici nella Sala Cerimonie del Comune. Un incontro cordiale a cui hanno partecipato in rappresentanza della Giunta gli assessori al Porto Barbara Bonciani e al Lavoro e Sviluppo Economico Gianfranco Simoncini.
Dopo il saluto istituzionale e la consegna di un dono, la vicesindaca ha elencato le criticità del territorio e la necessità che il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza destini fondi alla Toscana, alla fascia tirrenica e alla capacità ferroviaria trascurate dal Recovery. In merito a questi temi la vicesindaca Libera Camici ha consegnato al Sottosegretario il dossier Next Generation Livorno, I progetti per il Recovery Fund della città labronica e del territorio provinciale.
L’assessore Simoncini ha sottolineato l’urgenza di dare una definizione al completamento del corridoio tirrenico a sostegno dello sviluppo del porto e della costa. In questo quadro si inserisce la previsione di finanziamento degli interventi per il Lotto 0 che colleghi il Maroccone a Chioma. Simoncini ha inoltre sottolineato l’esigenza di aggiornamento dell’accordo di programma sull’area di crisi complessa livornese facendo presente il lavoro svolto con il contributo dell’onorevole Andrea Romano e la definizione dell’approvazione della zona logistica semplificata. L’assessora Bonciani ha richiamato il tema dell’alta capacità ferroviaria a sostegno del porto di Livorno. I due assessori hanno messo in evidenza che gli argomenti esposti durante l’incontro richiedono un forte impegno del Governo Nazionale. Il Sottosegretario Deborah Bergamini, toscana, nata a Viareggio, si è dimostrata disponibile al dialogo e al confronto avendo a cuore la Regione e conoscendone le potenzialità. “L’obiettivo del Governo è di stabilire un coinvolgimento attivo con i territori e con i sindaci nelle politiche del Recovery” ha dichiarato l’onorevole Bergamini, puntualizzando che “il lavoro del Pnrr è in divenire e abbiamo la possibilità di intervenire. Infatti per l’attuazione dei progetti del Pnrr in Parlamento sono in corso di conversione il Dl semplificazioni, che contempla una radicale trasformazione dal punto di vista infrastrutturale, e il Dl Reclutamento che prevede l’inserimento di nuove energie e nuove competenze nella Pubblica Amministrazione. Un progetto ambizioso che renderà l’Italia più competitiva”.
L’incontro, ritenuto positivo dai presenti, si è concluso con la promessa di lavorare in sinergia per il raggiungimento degli obiettivi prefissati nel corso del colloquio.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!