Cerca nel quotidiano:


Imbrattato il pavimento del Gazebo con una lettera d’amore

Una vera e propria lettera d'amore scritta con un pennarello indelebile di colore nero sopra la pavimentazione della struttura baciata dal mare. Un vero e proprio scempio a cui diciamo un forte "no"

Martedì 7 Dicembre 2021 — 13:43

Mediagallery

Una vera e propria lettera d’amore scritta… sul pavimento del Gazebo della Terrazza Mascagni. E’ questo quanto si può “ammirare” se si decide di salire gli scalini e godersi il mare tra le colonne del Gazebo (foto Lorenzo Amore Bianco).
Non è purtroppo la prima volta che qualcuno si diverte a scrivere sopra la struttura. Già in passato qualche disegno e qualche frase scritte con pennarello nero erano apparse per poi essere state pulite con i soldi, chiaramente, dei contribuenti.
Adesso la frontiera della lettera d’amore 3.0 (chiaramente deprecabile). Non basta più infatti il messaggio su WhatsApp o per i più romantici addirittura la bella calligrafia su di un foglio bianco. C’è chi ha ben pensato di utilizzare il centro del Gazebo come lavagna. Il problema che il risultato è una bella bruttura, un vero e proprio atto di deturpazione e vandalismo.
In tanti in queste ore passando da lì non hanno potuto far a meno di notare lo scempio. E anche QuiLivorno.it si unisce al coro di chi proprio non tollera questo tipo di atteggiamenti.

Riproduzione riservata ©