Cerca nel quotidiano:


In Camera di Commercio l’ambasciatore venezuelano

Lunedì 3 Ottobre 2016 — 10:58

Il Presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno ospita, martedì 4 ottobre 2016 alle 11.30 nella sede di Livorno, l’ambasciatore del Venezuela in Italia Julián Isaías Rodríguez Díaz. L’ambasciatore sarà accompagnato da una delegazione di imprenditori che illustreranno alle imprese le potenzialità di import/export del Paese.
La presentazione sarà a cura dell’imprenditore e rappresentante del Motore Esportazione del Consiglio Nazionale di Economia Produttiva del Venezuela, Ernesto Garcia, e di Alirio Rios, Imprenditore e Responsabile dell’Industria Mineraria della Regione venezuelana di Cojedes.
Durante l’incontro, cui ha già aderito una decina di imprenditori provenienti da Livorno e Grosseto, ma anche da altre città, si potranno porre domande di carattere tecnico e raccogliere le richieste delle imprese per la ricerca di controparti (clienti/fornitori/partnership).
L’iniziativa, diretta a favorire lo sviluppo di traffici commerciali oltre confine, è organizzata in collaborazione con la Fondazione camerale Impresa, Ricerca, Innovazione. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione da compilare sul sito della Camera di Commercio.
In occasione della visita dell’ambasciatore, 12 artisti contemporanei venezuelani esporranno le loro opere nella sala Elba della Camera di commercio: la mostra rimarrà visibile negli orari di apertura dell’Ente al pubblico, fino a venerdì 7 ottobre.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Franco

    Vedete?
    Scrivi di Spinelli e di una squadretta di calcio e tutti fanno commentoni ma poi se un’Ambasciatore viene a far visita nella nostra città non gliene frega niente a nessuno!
    Si, tutti a fare intenditori di calcio e a brontolare per la mancanza di lavoro ma poi viene qualcuno per avviare uno scambio commerciale e niente… Non ci interessa!
    Stasera tutti disoccupati, in baracchina a parlare del caso Spinelli, Protti…
    Il mondo non si conquista così…