Cerca nel quotidiano:

Condividi:

In centinaia al Tuffo di Capodanno 2023

Domenica 1 Gennaio 2023 — 12:08

La foto di gruppo degli Amici del Gabbiano; il sindaco con Volpi; la "mascotte" Jacopo che pubblichiamo con il consenso della famiglia che ringraziamo; gli spettatori; Massimo Onorati al centro degli Amici del Mare

Mai vista forse così tanta gente sulla spalletta a seguire i due tuffi (tra Amici del Gabbiano e Amici del Mare 278 iscritti) di Capodanno. Tra i partecipanti al Gabbiano Jacopo, 5 anni. Il sindaco scherza ma non troppo: "Mi tufferò a Capodanno quando le due associazioni saranno unite. Lavorerò a questo obiettivo quest'anno per riuscire a tuffarmi il prossimo Capodanno, l'ultimo anno del mandato"

Amici del Mare alla spiaggia dei Tre Ponti con Roberto Onorati che dal 1990 organizza il tuffo di Capodanno degli Amici del Mare e si tuffa con tutti gli altri partecipanti. 3 2 1… via tutti (103 iscritti) sotto al gonfiabile Avis al grido di buon anno. Amici del Gabbiano alla spiaggia del Gabbiano con Massimo Volpi, organizzatore, che ormai ha perso il conto delle edizioni. Sul cartellone delle iscrizioni si sono segnati in 175 e tra loro anche babbo Alessio (“mi tuffo qui da 10 anni ormai”) e il figlio Jacopo, 5 anni. “E’ la sua prima volta è la mascotte di questa edizione” dice sorridendo prima di indossare il costume. Con qualche minuto di anticipo rispetto a mezzogiorno il tuffo ha avuto inizio, dopo naturalmente la foto di gruppo. Presente sia al Gabbiano che ai Tre Ponti, per un saluto, il sindaco Salvetti. Niente bagno di Capodanno. Per ora. “Mi tufferò quando le due associazioni saranno unite”. E scherza ma non troppo: “Lavorerò a questo obiettivo quest’anno per riuscire a tuffarmi il prossimo Capodanno, l’ultimo da sindaco”. Alla fine sulle due spiagge… sbicchierata. Tantissime le persone sulle spallette con la polizia municipale impegnata a regolare la viabilità.

Condividi:

Riproduzione riservata ©