Cerca nel quotidiano:


In Fortezza Vecchia un’estate da oltre 120 eventi

Oltre 120 eventi (discoteca, cinema, concerti dal vivo, spettacoli, cabaret) per ogni gusto ed età. Ghio (Autorità Portuale): "Fortezza Vecchia punto di incontro tra porto e città"

Giovedì 30 Maggio 2019 — 16:28

di Federico Bacci

Mediagallery

E’ stato presentato nella mattinata di giovedì 30 maggio il programma estivo in Fortezza Vecchia, il “Fortezza Bar 2019” (in fondo all’articolo il programma completo). Oltre 120 eventi dal respiro ampio e vario: discoteca, cinema, concerti dal vivo, spettacoli, cabaret e tanto altro. Presenti alla conferenza stampa gli organi di gestione della Fortezza con Francesco Ghio e Francesca Morucci di Autorità Portuale, Luca Menicagli, Claudio Marmugi, Roberto Napoli e Enrico Battocchi. “Come Autorità Portuale – ha dichiarato Ghio – siamo ben consapevoli dell’importanza della Fortezza Vecchia, poiché con le sue iniziative contribuisce a far conoscere il porto e la città. Purtroppo abbiamo dovuto frenare alcuni interventi, anche già in atto (ad esempio la “trasformazione” per la totale accessibilità della struttura), per via di alcune contestazioni. Ma la Fortezza, a nostro avviso, è trait d’union tra porto e città. A rafforzare questa tesi il fatto che la compagnia crocieristica Viking ha scelto Livorno proprio per la presenza di questa struttura. Tradotto: 10 scali in più nel nostro porto di navi da crociera con tutti gli immensi benefici che ne derivano. Inoltre, tengo a dire che, ovviamente, una volta risolta la situazione un po’ spinosa, siamo sicuri di poter continuare ad avere la concessione (che scade a febbraio 2020, ndr) e quindi terminare i lavori”.

La Quadratura dei Pisani

Si parte venerdì 31 maggio con la opening night in cui sarà compito di Studio 2 animare la notte livornese. Tra le iniziative il “Cabarezza“, una rassegna di spettacoli comici in pieno stile livornese a cura di Claudio Marmugi che vedrà anche la presenza di comici di Zelig; il Deep Festival (22-27 luglio) dedicato ai concerti live e Sguardi in Fortezza; la rassegna di cinema marchiata Kinoglaz e Nido del Cuculo. “Tengo a ringraziare l’Autorità Portuale per tutto quello che ha fatto fino a oggi – ha commentato Luca Menicagli, gestore del Fortezza Bar e della Quadratura dei Pisani – poiché gli enti sono fatti prima di tutto di persone, e come queste persone hanno affrontato questa sfida è davvero motivo di orgoglio. Nella Quadratura dei Pisani si terranno più di 100 eventi, di cui molti dedicati ai giovani “della notte”: siamo fieri nel dire che la Fortezza Vecchia è andata incontro nei mesi scorsi a un lunghissimo processo di gestione della sicurezza, con capienza, uscite di sicurezza, impianti nuovi. E’ una cosa molto importante che contribuisce ancora di più a rendere la Fortezza un luogo cardine della città, aperto a giovani e meno giovani”. “Voglio raccontare un aneddoto – ha chiuso la conferenza Francesca Morucci – che faccia riflettere la popolazione livornese sull’importanza e la bellezza della Fortezza: in merito a una bellissima convention sui porti europei tenutasi qui moltissimi dei partecipanti (provenienti da tutta Europa), una volta tornati nei Paesi d’origine, nei messaggi di ringraziamento non hanno mancato di menzionare proprio la Fortezza. Questo luogo ha un potenziale immenso e il nostro compito è far sì che si esprima sempre di più”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.