Cerca nel quotidiano:


In viale Italia nuovi posti auto e scooter per l’estate

Martedì 12 aprile divieti di sosta per consentire le modifiche all’attuale segnaletica, da mercoledì 13 i nuovi posti saranno utilizzabili

Venerdì 8 Aprile 2022 — 15:58

Mediagallery

Mentre sul controviale della Bellana prosegue l’intervento di riqualificazione, a metà della prossima settimana entreranno in vigore alcuni provvedimenti di modifica permanente della sosta sul viale Italia, nell’ambito delle strategie dell’Amministrazione comunale per ampliare il numero di posti auto e stalli per ciclomotori a disposizione sia dei residenti che dei frequentatori del lungomare.
Sul lato ovest (lato mare) del Viale Italia, nel tratto che va dal fronte civico 3 al fronte civico 139 (quindi da Largo Bellavista fino all’ingresso dell’Acquario) gran parte degli attuali stalli per motorini posti in orizzontale (parallelamente alla strada) saranno sostituiti da una linea continua in modo da ricavare una fascia profonda un paio di metri in grado di consentire il parcheggio sia dei ciclomotori (perpendicolarmente al marciapiede) sia delle auto. Nel periodo che coincide con l’apertura degli stabilimenti balneari, dal 20 maggio al 20 settembre, questa fascia sarà riservata, dalle ore 8 alle ore 20, esclusivamente alla sosta dei ciclomotori, mentre la sera vi potranno essere parcheggiate sia le auto che i motorini. Per tutto il resto dell’anno, dal 21 settembre al 19 maggio, la sosta esclusiva dei motorini varrà dalle ore 7.45 alle ore 14.30.
Sempre lungo lo stesso tratto del Viale Italia, altri spazi riservati esclusivamente ai ciclomotori (orario 0-24) saranno istituiti fronte civico 31 (quattro spazi), fronte civico 57 (quattro spazi), fronte civico 133 (otto spazi). In questa zona saranno anche realizzati gli spazi per la sosta delle vetture al servizio dei disabili, per compensare gli spazi soppressi sul controviale. Gli stalli per disabili sono previsti fronte civico 33 (uno spazio), fronte civico 61 (due spazi), fronte civico 131 (quattro spazi). “Abbiamo deciso – spiega l’assessora all’ambiente e alla mobilità Giovanna Cepparello – di utilizzare lo spazio in carreggiata sul Viale Italia per creare una fascia di parcheggio che in estate, durante il giorno, sarà riservata ai motorini, mentre la sera e la notte sarà libera e gratuita per auto e motorini. In questo modo andremo a dare una risposta positiva a quei cittadini che si recano al mare in motorino, mentre la sera lo spazio potrà essere utilizzato anche dai fruitori dei locali sul lungomare, oltre che dai residenti. In inverno la regolamentazione sarà diversa (lo spazio sarà riservato ai motorini solo di mattina).  Saranno inoltre creati diversi stalli per persone con disabilità, fondamentali per garantire l’accessibilità a tutti i nostri concittadini. Prima dell’estate saranno inoltre realizzati due stalli per il cosiddetto ‘kiss and ride’, ovvero per far scendere uno o più passeggeri e poi spostarsi per andare a parcheggiare. Ricordiamo che in parallelo partiranno i lavori su via S. Jacopo in Acquaviva, per la realizzazione di 48 nuovi posti auto, mentre a breve prenderà corpo l’ampliamento del parcheggio dell’ex ATL in via Carlo Meyer”. L’ordinanza con le modifiche permanenti alla viabilità entrerà in vigore mercoledì 13 aprile. La ditta incaricata ha già provveduto ad installare i cartelli temporanei di divieto di sosta con rimozione forzata che sarà in vigore martedì 12 aprile, giorno in cui è prevista l’esecuzione dei lavori di modifica dell’attuale segnaletica.

Riproduzione riservata ©