Cerca nel quotidiano:


La Caritas riorganizza i servizi

Rimangono aperti, sempre su appuntamento telefonico attraverso il servizio “Pronto, ti ascolto!”, i servizi di “doccia e guardaroba”

Martedì 27 Ottobre 2020 — 11:14

Mediagallery

In ottemperanza delle nuove disposizioni del DPCM del 25/10/20 la Caritas di Livorno rimodula i suoi servizi per restare accanto alle fasce più deboli della nostra città

In ottemperanza delle nuove disposizioni del DPCM del 25/10/20 la Caritas di Livorno rimodula i suoi servizi per restare accanto alle fasce più deboli della nostra città. In particolare vengono sospesi i servizi del Centro di Ascolto Diocesano e del Centro di Ascolto Famiglie che riceveranno solo su appuntamento telefonico.  Proprio per questo viene riattivato il servizio telefonico “Pronto, ti ascolto!”, uno strumento fondamentale per poter raccogliere le richieste di aiuto provenienti dal territorio e poter stare vicino a chi ha più bisogno. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00 chiamando lo 0586 884693. Rimangono aperti, sempre su appuntamento telefonico attraverso il servizio “Pronto, ti ascolto!”, i servizi di “doccia e guardaroba”. Il servizio di strada del Binario Mobile rimane attivo nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì con orario 18:00-21:00. Per segnalazioni e informazioni è possibile chiamare il numero 389 3479653. Per quanto riguarda la mensa del Villaggio della Carità, questa rimane aperta dal lunedì al sabato dalle 11:30 alle 13:00. Non potendo accogliere persone all’interno della mensa, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti, vengono distribuiti dei cestini contenenti il pasto completo. La Caritas comunica che è alla ricerca di volontari per il servizio mensa. Per maggiori informazioni chiamare lo 0586 884693.

Caritas Livorno rinnova inoltre, attraverso la campagna #restiAmoaccanto, l’appello a tutti alla solidarietà concreta, invitando a sostenere le iniziative e gli interventi a supporto delle famiglie e delle persone in difficoltà nella nostra città. Perché nessuno si salva da solo. È possibile effettuare una donazione alla Fondazione Caritas Livorno ONLUS utilizzando il conto corrente IT85-B-05034-13902-0000-0015-3581 causale Emergenza Covid-19, o sostenerla con una donazione alimentare presso il Villaggio della Carità in via Giorgio La Pira 9. In particolare c’è necessità di questi alimenti: latte, olio, tonno, carne in scatola, zucchero e caffè. Per informazioni chiamare lo 0586 884693 dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00.

Riproduzione riservata ©