Cerca nel quotidiano:


La curva Rogiolo sarà messa in sicurezza

Mercoledì 26 Ottobre 2016 — 10:56

Mediagallery

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo di opera di messa in sicurezza dei gabbioni sulla curva Rogiolo di Quercianella, per un importo complessivo lordo di 170 mila euro (foto di archivio).
I lavori partiranno ad anno nuovo e saranno programmati al di fuori del periodo estivo, così da arrecare il minor disagio possibile alla viabilità particolarmente intensa in quel tratto strada.
E’ bene precisare che la presenza dei gabbioni di contenimento sul tratto di scarpata della SS 1 Aurelia (al km ca 302+600) è dovuta all’esigenza di proteggere il pendio dall’azione di erosione degli agenti atmosferici, non sussistendo invece pericolosità legate a problemi di tenuta del terreno.
L’operazione di sostituzione dei gabbioni si è resa necessaria a causa del deterioramento delle reti metalliche che nell’estate del 2015 comportò l’immediata chiusura di una corsia della strada prospiciente e che verrà così riaperta.
La struttura di protezione, del resto, è piuttosto vetusta, risalendo a circa 60 anni fa, e dunque a rischio di spanciamenti e rotture.
Le gabbionate saranno costituite da rete metallica rispondente alle normative vigenti (Linee guida del Consiglio Sup. LL.PP. 69/2013) e consentiranno di limitare l’azione erosiva della scarpata evitando la caduta di materiale friabile dall’alto causato dal ruscellamento delle acque meteoriche.
Questa soluzione tecnica richiederà una cantierizzazione abbastanza complessa, così da permettere la movimentazione di tutto il consistente quantitativo di materiale. I lavori si concretizzeranno, dunque, con interventi per brevi tratti consecutivi di strada tali da ridurre al minimo la movimentazione del materiale e il conseguente rischio di scivolamenti di parti del pendio.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # Mario

    POVERI PENDOLARI……

    1. # fulmine

      Hai un’altra soluzione ????

  2. # ElMoroSchietto

    Il romito è da aggiornare, non da rattoppare ( anche se necessario come in questa ripetuta occasione ). Se vogliamo lo sviluppo del tanto discusso turismo la viabilità sicura è nell’aggiornarsi al 2016 in poi, altro che discorsi e poi questi mezzi pesanti, una volta per tutte, non devono passarci più perché anche questa è sicurezza, o mi sbaglio.

  3. # 0586

    boia menomale un ci vorranno 60 anni per rattoppare quel muretto …..grazie al sindaco che tutte le mattine stando di casa li dopo un bel pò di tempo si è messo la mano sulla coscienza!!!

  4. # RobinHùdde

    complimenti per la velocità…mi immagino quanto ci vorrà a finire i lavori…

  5. # Lallo

    Questa foto non è della curva del Rogiolo, sono i gabbioni gia stati ricostruiti quasi davanti alla stazione di Quercianella.