Cerca nel quotidiano:


La Lamborghini sceglie Livorno per girare uno spot

Collinaia, centro città, Scoglio della Regina, il quartiere Venezia, Romito, il viale dei Cipressi di Bolgheri: queste le location dove si animeranno i vari set che porteranno Livorno nel mondo

Martedì 16 Febbraio 2021 — 10:51

Mediagallery

Il video, che oltre ad essere pubblicizzato in tutto il mondo sarà presentato anche durante diversi eventi nel corso dell'anno, durerà 90 secondi

Le strade e le piazze di Livorno si trasformeranno in un set per le riprese di “Progress” il nuovo film con cui la casa automobilistica italiana Lamborghini e l’agenzia pubblicitaria e casa di produzione Utopia promuoveranno i nuovi servizi di connettività della Lamborghini Huracàn. Lo spot pubblicitario sarà pubblicato su tutti i canali social. Il video, che oltre ad essere pubblicizzato in tutto il mondo sarà presentato anche durante diversi eventi nel corso dell’anno, durerà 90 secondi. Previsti anche diversi montaggi di durata inferiore. Collinaia, il centro, Scoglio della Regina, il quartiere Venezia, Romito: queste le location in città (le riprese sono previste inoltre lungo il viale dei Cipressi di Bolgheri) dove si animeranno i vari set che porteranno gli scorci più suggestivi di Livorno agli occhi di tutto il mondo. Per permettere di girare il video saranno adottati i provvedimenti relativi al traffico riportati di seguito.

Per la giornata di giovedì 18 febbraio:

dalle ore 6 alle ore 20 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Grotta delle Fate, lato civici pari, nel tratto compreso tra i civici 41 – 48;

per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle riprese nell’arco di orario compreso tra le ore 10 e le ore 16, sarà istituito il divieto di transito in piazza Grande, nel tratto compreso tra via Grande e via San Francesco.

Per la giornata di venerdì 19 febbraio:

dalle ore 10 alle ore 18 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in piazza dei Domenicani nel tratto antistante la chiesa di Santa Caterina, nel tratto della medesima piazza compreso tra via San Marco e via del Forte San Pietro e in entrambi i lati del tratto compreso tra il civico 2 e via San Marco (compresa l’area antistante il civico 17);

per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle riprese nell’arco orario compreso tra le ore 11 e le ore 18 sarà istituito il divieto di transito nel tratto di carreggiata centrale di piazza dei Domenicani compreso tra via San Marco e via Borra;

per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle riprese nell’arco orario compreso tra le ore 8 e le ore 16 sarà istituito il divieto di transito in via Falcone e Borsellino nel tratto compreso tra il civico 6 e scali del Vescovado e in scali del Vescovado nel tratto compreso tra il civico 24 e via Falcone e Borsellino.

Sempre venerdì 19 febbraio, per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle riprese, nell’arco di orario compreso tra le ore 11 e le ore 16 saranno adottate le seguenti misure:

istituzione del divieto di transito in via Cairoli nel tratto compreso tra via Serristori/via Cassuto e piazza Cavour e in piazza Cavour;
istituzione del divieto di transito in via Maggi all’altezza dell’intersezione con piazza Cavour;
istituzione del divieto di transito per tutti i veicoli (compresi i velocipedi) in via Ricasoli all’altezza dell’intersezione con piazza Cavour.

Inoltre, dalle ore 20 del 18 febbraio alle ore 16 del 19 febbraio saranno adottate le seguenti disposizioni:

istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati in via dei Pescatori nel tratto compreso tra via della Madonna e via Buia;
istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in scali del Vescovado nel tratto compreso tra il civico 3 e via Falcone e Borsellino. In caso di maltempo, le riprese avranno luogo nei giorni successivi.

Per il viale di Bolgheri, nel tratto stradale compreso tra l’intersezione con la SP. n. 39 “Vecchia Aurelia” e la strada comunale “Via degli Orti”la Provincia, al fine di consentire le operazioni, ha emesso un’ordinanza di sospensione temporanea della circolazione che sarà in vigore dalle ore 6 alla ore 14 per il tempo necessario alle riprese che, in caso di maltempo, potranno essere realizzate anche nei successivi giorni 18, 19 e 20 febbraio. Sarà, comunque, garantito il transito dei mezzi di soccorso, di trasporto pubblico, dei servizi antincendio nonché dei frontisti per l’accesso alle loro proprietà. Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non facente parte della troupe cinematografica; è fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito della troupe cinematografica; fatto obbligo a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o aree che intersecano o si immettono su quelle interessate dal transito della troupe di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose del personale preposto alla vigilanza.

Riproduzione riservata ©