Cerca nel quotidiano:


La presidente della Provincia ha ricevuto gli studenti delle superiori

I ragazzi, uno per ogni istituto superiore di Livorno, hanno elencato i principali problemi delle proprie scuole come l'agibilità delle palestre, il malfunzionamento del risaldamento, la caduta intonaci e altri ancora

Venerdì 31 Gennaio 2020 — 16:45

Mediagallery

La presidente della Provincia, Marida Bessi, ha ricevuto questa mattina una delegazione di ragazzi in rappresentanza degli studenti che sono scesi in piazza per richiamare l’attenzione sulle problematiche della sicurezza nelle scuole.

I ragazzi, uno per ogni istituto superiore di Livorno, hanno elencato i principali problemi delle proprie scuole (agibilità palestre, malfunzionamento del risaldamento, caduta intonaci, etc.) chiedendo all’Amministrazione Provinciale soluzioni ed interventi celeri.

La presidente ha espresso apprezzamento per lo spirito costruttivo con cui gli studenti hanno esposto le loro richieste, e ricordando le difficoltà in cui le Province sono costrette ad agire quotidianamente per la carenza di risorse economiche e personale, ha richiamato i principali progetti sui cui la Provincia sta lavorando.

“Abbiamo presentato 19 progetti per la programmazione triennale e stiamo lavorando sulle progettazioni esecutive per poter avanzare nelle graduatorie regionali e ministeriali e ottenere i finanziamenti. Altre problematiche segnalate dai ragazzi sono inerenti la manutenzione ordinaria, per la quale la Provincia stanzia 700.000 euro annue per il fondo deleghe distribuito alle scuole di tutto il territorio. Vedremo di confrontarci anche con i presidi per migliorare l’integrazione degli interventi fra le scuole l’Amministrazione”.

All’incontro era presente la responsabile del Servizio edilizia scolastica, ing. Barbara Moradei, che ha fornito alcune spiegazioni tecniche in merito allo stato di avanzamento dei progetti, ricordando che entro febbraio partiranno i lavori di adeguamento per la certificazione antincendio in tutte le scuole della città, mentre in primavera inizieranno anche i primi interventi per la messa in sicurezza dei soffitti che fanno seguito alla campagna di indagine diagnostiche svolte in precedenza.

La presidente Bessi ha, infine, informato gli studenti che il prossimo lunedì 3 febbraio è fissata una riunione con i presidi degli istituti superiori di Livorno. “L’incontro – ha detto Bessi – prosegue il percorso di concertazione sul dimensionamento e l’offerta formativa per l’anno scolastico 2020/21  avviato già ad ottobre con tutti i dirigenti scolastici e il provveditorato”.

Riproduzione riservata ©