Cerca nel quotidiano:


La prof.ssa Daniela Sarfatti presenta il suo libro

L’associazione Italia-Israele di Livorno ha presentato il libro della prof.ssa Daniela Sarfatti: “Un piccolo grande uomo. Microstoria familiare nella tempesta della shoah”

Venerdì 5 Aprile 2019 — 12:18

Mediagallery

L’associazione Italia-Israele di Livorno ha presentato il 4 aprile, nella Sala della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, il libro della prof.ssa Daniela Sarfatti “Un piccolo grande uomo. Microstoria familiare nella tempesta della shoah”. Presenti oltre l’autrice, l’Avv. Celeste Vichi, presidente dell’Associazione Italia-Israele di Livorno e la Sig.ra Daniela Banti che hanno introdotto il volume aprendo dibattito tra il pubblico e l’autrice stessa. L’autrice di questo breve scritto, Daniela Sarfatti, è anche in parte la protagonista degli eventi che vengono narrati. Nata a Roma il 9 aprile del 1944, fu infatti reclusa con la madre Regina Cesana nel carcere delle Mantellate, a Roma, quando non aveva ancora quaranta giorni di vita e vi rimase per oltre un mese, assieme alla madre. Nel corso della sua vita Daniela ha sviluppato la consapevolezza, e con essa l’orgoglio, della propria identità ebraica. Il passo successivo è stato raccogliere i ricordi delle famiglie dei suoi genitori, Sarfatti e Cesana, e condividerle con tutti, così che anche le generazioni più giovani possano conoscere l’orrore delle leggi razziali. Sapere per sentito dire o per aver studiato, infatti, è una cosa. Avere avuto in famiglia persone care colpite da quei tragici eventi è un’altra. E da questo scritto esce in tutta la sua crudezza e realismo il dramma concreto di una famiglia che incrocia quello di un popolo, ebraico ma italianissimo.

Riproduzione riservata ©