Cerca nel quotidiano:


Le multe? Per i gilet-salvavita ai migranti

Consegnati alla Croce Rossa 250 gilet rifrangenti per i migranti che usano la bicicletta

Giovedì 29 Settembre 2016 — 13:07

Mediagallery

Spostarsi in bicicletta fuori dai centri abitati dopo il tramonto può essere pericoloso se, come impone il Codice della Strada, non si indossano idonei gilet rifrangenti che aumentano la visibilità del ciclista lungo le strade prive di illuminazione. Per questo motivo la Provincia di Livorno ha deciso di utilizzare una parte dei proventi delle multe, comminate per infrazioni lungo le strade provinciali, per l’acquisto di gilet con bande rifrangenti ad alta visibilità, da distribuire ai giovani migranti ospitati nei centri di accoglienza gestiti dalla Croce Rossa di Piombino.
“Abbiamo scelto di iniziare da Piombino – sottolinea il Presidente della Provincia, Alessandro Franchi – perché in quella zona sono numerosi i ragazzi migranti che, a piedi o in bicicletta, percorrono quotidianamente i margini di strade trafficate, come la vecchia Aurelia e la Base Geodetica. Purtroppo, anche recentemente, si sono verificati tragici incidenti dovuti proprio alla scarsa visibilità dei ciclisti lungo queste strade extraurbane non illuminate. Per questo motivo l’iniziativa della Provincia si propone di garantire una maggiore sicurezza del ciclista, sensibilizzando i ragazzi migranti, e in generale la cittadinanza, all’uso di questi dispositivi”.
In particolare, al comitato locale di Piombino della Croce Rossa sono stati consegnati duecentocinquanta gilet gialli con bande rifrangenti ad alta visibilità ed altrettanti bracciali luminosi da distribuire ai migranti ospitati nei centri di accoglienza della zona, gestiti dalla stessa CRI.
Ricordiamo che l’utilizzo di gilet e bracciali rifrangenti è previsto dal Codice della Strada per chi percorre in bici le strade fuori dai centri abitati. Le norme, infatti, stabiliscono che da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere il conducente di bicicletta ha l’obbligo di indossare il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità.

Riproduzione riservata ©

65 commenti

 
  1. # StefanoL

    Con quasi 900 euro al mese che prendono se li potrebbero anche compra’

    1. # France

      Boia come siete duri!!! Ma lo volete capire che i 35€ li danno in mano ALL’ENTE CHE LI OSPITA!!! E non ai migranti. L’ente (o l’hotel) prende 35€ al giorno per migrante ospitato e con quei soldi ci deve far rientrare vitto, alloggio e 2,5€ (due euro e cinquanta centesimi) per le piccole spese come acqua, una ricarica o altre piccole esigenze. Certo deh, e siete morbidini… Oppure vi piace continuare a essere ignoranti. Ps, questa è una bella idea, perché se di notte investi qualcuno, oltre ad averci un uomo sulla coscienza (se ne hai una),ti levano anche le penne….

      1. # Lilliputz

        Resta comunque il fatto che mangiano, bevono, dormono e ricevono il pocket money per le spesette, senza muovere un dito, se non per spippolare sullo smartphone. Questo è offensivo per gli Italiani senza lavoro e senza sostegno, ma anche per gli Italiani che lavorano, perchè, per mangiare, bere, dormire e spendere, faticano…ed è offensivo anche per i pensionati, che hanno lavorato in passato.

      2. # beppe

        lo sai che la mamma degli ignoranti è sempre incinta.certo che è una bella iniziativa.

    2. # sempre i soliti discorsi fate

      è inutile salvarli da guerre e carestie se poi li facciamo schiacciare dai camion! mi sembra un’ottima iniziativa, magari tutti i soldi delle multe fossero reinvestiti in sicurezza stradale!

      1. # leo

        certo che se viaggiano vestiti di nero , in controsenso e senza luci , in una strada buia –
        voglio vedere quanti se lo metteranno , profughi e non

    3. # Gino

      MA LE PROVINCE NON ERANO STATE ELIMINATE?

      1. # enzo bilanceri

        Boh hanno solo tolto il tuo diritto di voto.
        I consiglieri ora sono sindaci e consiglieri comunali indicati sai segretari di partito,Esattamente come vogliono fare al senato: toglierti i diritto di voto

      2. # Pino

        Quelle amministrate dal Pd ancora no…

      3. # Rina Maland

        E secondo te con queste popò di benemerite iniziative pensavi fossero state abolite?

  2. # STUFO

    SEMPRE PEGGIO GRAZIE A RENZI CHE SCHIFO E’ DIVENTATA L’ITALIA.

  3. # livornese

    TUTTO A LORO INVECE A NOI POVERI DISOCCUPATI PEDATE NEGLI STINCHI MA VA BENE COSI DAI CONTINUIAMO A VOTARLI

  4. # giancarlo

    Posso tacere ?

  5. # #fai

    …. il conducente di bicicletta ha l’obbligo di indossare il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità… naturalmente ci si dimentica le luci nelle biciclette sono diventate un optional.

    1. # Pino

      Prima si dovrebbe accertarsi di chi sono realmente le biciclette usate da questi migranti

    2. # France

      Forse costano meno i gilet delle luci da mettere su ciascuna bici… accendiamo la lampadina, dai, ma non quella della bici. E poi, ultima ma non meno importante, è al 99% una ditta italiana a produrre questi gilet, quindi tutto sommato non hanno fatto uno spregio a nessuno.

    3. # Manrico

      E’ ovvio che il fanale è la dotazione minima per la sicurezza…..

  6. # johnnie rico

    e se ne volesse uno anche un disoccupato italiano?

  7. # Benito

    Complimenti! …bonificare i parchi dell’amianto con quei soldi no? Oppure investirli per scuole e asili nemmeno?

    1. # Manrico

      I soldi delle multe, per legge, devono essere reinvestiti per la sicurezza stradale. Ma ogni tanto accendere il cervello no eh….

  8. # luca

    Su Google (fate una semplice ricerca ) un gilet alta visibilità viene da 2,79€ in su, quindi 250 x 2,79 = 697,5€ — I bracciali da 7€ in su, quindi 1750€ per un totale di 2447,5€ —- E questi sarebbero comprati al dettaglio, da un privato e non da una ditta/associazione all ingrosso quindi, secondo me la spesa (scontata per il quantitativo acquistato) dovrebbe essere di 2000€ circa

    1. # LabroniDOC

      Esci di casa e spegni il PC. Dal cinese l’ho comprato ad un euro!

    2. # Pina Bellato

      per gli enti pubblici i costi sono sempre mediamente al doppio!

  9. # Dredd

    Dategli un biglietto dell’autobus invece dei gilet che in bicicletta sono un pericolo per tutti

  10. # IL TERRONE

    Logicamente tutte biciclette regolarmente comprate .
    Vogliamo parlare dei cellulari che TUTTI hanno,con collegamento internet,scarpe di marca ecc.ecc. tutto pagato con le nostre tasse!

  11. # Benny

    Noi italiani uscita la legge abbiamo dovuto comprarlo. Non per le 2 o 3 euro che costa,ma anche questa è un ingiustizia della sinistra italiana nei confronti di noi italiani che paghiamo le tasse. Speriamo che cambi presto la musica prima che sia troppo tardi. Votazioni subito

  12. # PIRATA

    Compriamoli prima le biciclette che quelle che usano…..

  13. # schifato

    usare quei soldi per tappare le buche no. Sempre più schifato della nostra amministrazione.

    1. # AnToNIO

      Nostra amministrazione? Intanto l’idea proviene dalla Provincia (Pd) e poi viene fatto a Piombino…ti dico un segreto,a Piombino Nogarin non c’è.shhh!!

  14. # ugo

    questa mi mancava………

  15. # John

    Il 4 Dicembre cominceremo la strada per mandarvi a casa.

  16. # elia

    pensa ad una cosa: sei su una strada buia investi ed uccidi un migrante…quanto costa alla collettività? un sacco di soldi perché hai ammazzato una persona e devi risarcirlo. Quanto costano 250 giubbetti? Sicuramente meno di 1000€. Forse non è buttato di fuori questo acquisto…

  17. # Alessandro

    Scusatemi, vorrei che i lettori mi dicessero se sono sbagliato io oppure c’è qualcosa di profondamente sbagliato.
    Io prendo questa notizia come una provocazione, ma si vuole veramente che i livornesi si arrabbino sul serio? qualcuno ci sta invitando alla rivoluzione? Ma nelle condizioni in cui è la nostra città si spendono soldi pubblici per queste cose?

  18. # ugo

    5 stelle 4 stelle e mezzo 4 stelle……..continua

  19. # mi fate ride

    Hahah fanno bene. Alla fine ê un vantaggio anche per noi perché di notte in bicicletta non si vedono per davvero altro che battute!

  20. # Curioso

    A proposito, ma le bici dove le prendono?

    1. # leo

      quelle posteggiate da te o da me

    2. # Nino

      dove le trovano…

      1. # enzo bilanceri

        c’è un dettto: i discorsi li porta viail vento e le biciclette i livornesi. Non ho notata un incremento di questi reati

  21. # patrizia

    spiegateli anche che con le bici si va su strada o sulle ciclabili visto che vanno sui marciapiedi.la sera quando rientrano da ave fatto i loro comodi viaggiano tutti sui marciapidi di via gramsci via mentana. ci siamo stufati.

  22. # Riccardo

    Ma con tutte le necessità in Italia si sperperano i soldi in questa maniera?

  23. # er pomata

    e le biciclette le compriamo con le multe che la provinciale fa a noi cacciatori????

  24. # simone

    Bene ma le bici dove le trovano? Se le comprano potrebbero fare lo stesso con i gilet…

  25. # orso

    Ora ci puppano anche i soldi delle multe per quelli li’.
    Sempre piu’ schifato da questo paese.
    Ah,per tutti quelli buoni che ora scriveranno.Avete fuso il telefono messo a disposizione dal vostro amico rossi (PER LA SECONDA VOLTA) per accogliere i cari “migranti”a casa vostra…
    L’organo ufficiale ,il tgR toscana,in stile pravda ha fatto naturalmente calare un velo pietoso sul FIASCO dell’iniziativa.Tutti buoni e solidali,a discorsi.

  26. # abitante

    piuttosto che prendere una multa vado a piedi

  27. # Carlo

    caro presidente Alessandro Franchi
    ecco come si fomenta il razzismo … l’ odio verso i migranti … si dà a loro senza pensare a noi.. Continuaiamo così

  28. # mako

    tappà le bue invece di questa ruffianata faceva schifo…

  29. # andrea

    Non ci credo ! ditemi che è uno scherzo !
    viva la GUERRA FREDDA ; in quanto ognuno se ne stava a casa propria.
    Forza andiamoli a votare.

  30. # stefano

    scusate e perche’ agli italiani no ? noi dobbiamo morire schiacciati ?….qui piu’ che accoglienza mi sembra facciano razzismo alla rovescia…come sono buoni con i soldi della comunita’ !?!…

  31. # Libero

    Ma oltre al gilet, perché no anche ad un panino incartato?

    1. # orso

      Se gli dai i panini li buttano via e fanno i sit-in di protesta e bloccano le strade…
      Vogliono mangiare bene,non sono mica come i nostri vecchi che la sera vanno avanti col caffellatte vergognandosi di chiedere .
      E mi raccomando continuate a dare il voto a chi ci ha messo in questa situazione,guardate il film su rai ,fateci un piantino.Poi quando alla fine vi svegliate ve ne accorgete in che stato ci hanno messo…

  32. # Axel Cika

    Benissimo bella idea ma solo se voengono distribuiti anche a italiani disoccupati, inoccupati e pensionati e lavoratori con introiti al di sotto dei 1000 euro mensili cioè quanto costano gli immigrati.a noi contribuenti.

  33. # Tonfoni

    Sarebbe bene inviare una segnalazione alla Corte dei Conti per far conoscere in che modo vengono spesi i soldi delle contravvenzioni

  34. # roby

    CI VOGLIONO FA’ DIVENTA’ RAZZISTI PER FORZA!!!

  35. # Meglio populista che pidino

    Borda ugo sempre peggio daranno i gilet a loro e gli scafandri ai pedoni perche’ questi signori vanno sui marciapiedi a 2000 e i vigili urbani?Aspettano con ansia il 27 del mese

  36. # orso

    Che sotto i portici di via Grande si allenano per il Giro d’Africa se n’e’ accorto nessuno ?
    Si potrebbero comprare le maglie per la squadre con i soldi dei permessi nelle. ztl

  37. # andrea

    Questo è il risultato della politica dei Comunisti e PD.

  38. # Denise

    si comprateli anche le catene metti ‘aso nevìa un si sa mai!!!

    1. # Meglio populista che pidiota

      Si vero Andrea ma mi sembra anche quella di nogarin un branco di chiacchere e niente vaini

  39. # israel hands

    ora finalmente si capisce perchè hanno mantenuto in vita la provincia e i suoi statisti

  40. # luca

    Dateli anche un casco e fateli un corso di cartellonistica perche’ questi OSPITI non sanno nemmeno cosa sia un senso unico ;entrano nei sensi unici in mezzo di strada anche di sera ……poi se ne carichi uno ti rovinano.

  41. # Dilvo

    Con la strage di migranti cHe c’è sulle strade piombinesi è indispensabile il giubbotto, ma scherzato.
    Un’idea da futuro presidente della regione.
    Bravo Franchi sei sulla ‘buona strada’

  42. # Riccardo

    Io li darei ai pensionati che non arrivano a fine mese con la pensione… L’Italia prima pensi agli Italiani, poi se avanza qualcosa (ma ne dubito) si pensa anche agli altri. Non ne posso più di vedere anziani che vivono in case senza energia elettrica e senza riscaldamento perché con la pensione non riescono a fronteggiare tutte le spese, e poi vedo dare soldi a palate a chi per il ns stato non ha mai fatto niente, anzi, è venuto qui a fare il delinquente (rapine, stupri, spaccio ecc…).

    1. # Malizioso Troll

      Con uno-due euro l’uno che costano questi gilet sai quanti pensionati ci aiuti? Forse uno o due per un mesetto. Chi li sceglie?

  43. # Troppabiada

    Stiamo diventando tutti razzisti…grazie ai nostri politici.Forze dietro a tutto ciò c’è un disegno che noi poveri scemi non capiamo.