Cerca nel quotidiano:


L’economia blu dopo l’emergenza: le sfide di lavoro e formazione

Si tratta di due incontri on line promossi da Provincia di Livorno Sviluppo nell'ambito del progetto “Med New Job” finanziato alla Provincia di Livorno dal programma Interreg Marittimo 2014-2020

Mercoledì 25 Novembre 2020 — 16:05

E’ dedicata all’occupazione nell’economia del mare, alle sfide a cui è chiamato il settore per l’evoluzione del mercato e al rilancio dopo la prima fase dell’emergenza sanitaria la giornata di venerdì 27 novembre. Due incontri on line promossi da Provincia di Livorno Sviluppo nell’ambito del progetto “Med New Job” (in fondo all’articolo trovate il pdf dei programmi), finanziato alla Provincia di Livorno dal programma Interreg Marittimo 2014-2020, affrontano la crisi che ha investito il settore, quali sono le misure messe in campo dalle istituzioni, cosa ne pensano gli attori economici. “Med New Job” promuove infatti l’occupazione nei settori dell’economia blu nelle regioni transfrontaliere (Toscana, Corsica, Var, Liguria, Sardegna), attivando gli strumenti e i servizi più utili a supportare i disoccupati sul mercato del lavoro. E’ attuato dalla Provincia di Livorno con Provincia di Livorno Sviluppo, Regione Toscana, Na.Vi.Go, Agenzia Sarda per le Politiche del Lavoro, Distretto ligure delle tecnologie marine, Union Patronale du VAR, Pole Emploi Corse.  Alle ore 10 l’Osservatorio Transfrontaliero – l’organo che monitora l’andamento dell’economia del mare nelle cinque regioni – affronta il tema “L’economia del mare e le risposte all’emergenza da Covid-19, tra recente passato, presente e futuro”.  Per la Toscana IRPET (Elena Cappellini) fa il punto su “Il Covid-19 e l’impatto sul lavoro in Toscana”, l’Agenzia Regionale per l’Impiego – Arti (Simone Cappelli) illustra “Le risposte della Regione Toscana all’emergenza sanitaria Covid-19”, mentre per il territorio livornese il Comune presenta “Il patto locale per la formazione professionale: l’esperienza del Comune di Livorno” (Gianfranco Simoncini). Delineano le caratteristiche del settori nei territori i partner di Liguria ( Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, Giovanni Caprino), Corsica (Pôle Emploi, Sandra Serpaggi), Dipartimento del VAR (Union Patronale du Var, Philippe Lemaire) e Sardegna (Federalberghi, Paolo Manca). Dopo una sessione aperta di domande e risposte ci si confronta per identificare linee guida e raccomandazioni per favorire l’occupazione nell’area transfrontaliera. Per iscriversi  https://forms.gle/j8emnSRoGoUeAyZZ8, per  accedere al meeting Zoom (ID  894 2455 9987. Passcode: 600399), link https://bit.ly/33b8onP.
Alle ore 15,30 si svolge il webinar “Med New Job. Un’opportunità per rimettersi in gioco”, che presenta uno spaccato dell’occupazione e della formazione nella blu economy, in occasione dell’appuntamento internazionale sulla nautica Yare, evento annualmente organizzato a Viareggio. Dopo l’introduzione del capofila Provincia di Livorno (Riccardo Ciabatti) e di Provincia di Livorno Sviluppo (Maria Giovanna Lotti), viene presentata la piattaforma transfrontaliera di “Med New Job” (Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, Davide Marini) e i profili professionali del settore nautico con il focus “Profili professionali nel settore blu economy e possibili scenari dopo l’emergenza Covid-19” (Na.Vi.Go, Pietro Angelini), il contributo “I nuovi profili  professionali nei vari settori dell’Economia Blu” (Provincia di Livorno Sviluppo, Paolo Nanni) e l’analisi sulla domanda dei fabbisogni professionali delle imprese e dei sistemi di competenze e qualifiche (Na.Vi.Go, Luigi Bruzzo). Completa il quadro “Economia del MA.R.E: progetti ed elementi di contesto” (Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Luca Bilotti e Mauro Schiano) prima di passare la parola agli operatori del settore (Cna Lucca, Andrea Giannecchini e Cala de’ Medici, Matteo Italo Ratti). Accesso libero previa iscrizione http://yare2020.likeevent.it/Euprojects. Per i due eventi è in funzione la traduzione simultanea francese-italiano. I programmi si possono scaricare da   http://interreg-maritime.eu/it/web/mednewjob/progetto.

Riproduzione riservata ©