Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Lilt, via ai nuovi corsi antifumo. Ecco come partecipare

Lunedì 30 Maggio 2022 — 09:08

I posti disponibili sono 15 ed il percorso sarà di circa 10 sedute da un'ora e mezza ciascuno che si svolgeranno nella sede Lilt di via De Sanctis a Livorno in orario 18/20 (1 o 2 volte la settimana) e tenuto da un esperto psicologo

La Lilt Livorno Lega italiana per la lotta contro i tumori dopo 15 anni riprende l’attività dei corsi contro il tabagismo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il fumo di tabacco rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile. Il tabagismo è uno dei maggiori fattori di rischio nello sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie, e quasi 6 milioni di persone perdono la vita ogni anno per i danni provocati dal tabagismo e, fra le vittime oltre 600.000 sono non fumatori esposti al fumo passivo. Si stima che siano attribuibili al fumo di tabacco in Italia oltre 70.000 morti l’anno. Oltre il 25% di questi decessi è compreso tra i 35 ed i 65 anni di età.
Il fumo di sigaretta contiene oltre 7.000 sostanze tossiche distribuite tra parte gassosa, sospensione corpuscolata e condensato. Circa 70 di queste sono cancerogene. Peraltro il fumo attivo o passivo determina l’insorgenza di broncopneumopatie croniche ostruttive (BPCO) e altre patologie polmonari croniche; gravi malattie del cuore e delle arterie (infarto, ictus, ipertensione arteriosa, etc.); maggiori rischi di impotenza sessuale per l’uomo e riduzione della fertilità in entrambi i sessi; anomalie nel decorso della gravidanza e dello sviluppo fetale; invecchiamento precoce della pelle, gengiviti, macchie sui denti, alito cattivo, rughe profonde sul viso, tono muscolare decadente.

Sempre più giovani iniziano precocemente a fumare. I posti disponibili sono 15 ed il percorso sarà di circa 10 sedute da un’ora e mezza ciascuno che si svolgeranno nella sede Lilt di via De Sanctis a Livorno in orario 18/20 (1 o 2 volte la settimana) e tenuto da un esperto psicologo.

La partecipazione è gratuita previo versamento di una caparra di € 50 che sarà restituita a fine corso completando almeno l’80% degli incontri. Per i minori occorre l’autorizzazione dei genitori. I candidati saranno contattati successivamente per un incontro di selezione: https://forms.gle/axTne59vmwCC4ggf9

Selezione candidati di sesso maschile per ricerca tumori cavo orale – La Lilt di Livorno insieme ad altre Lilt italiane e con la gestione dell’istituto di ricerca scientifica San Gallicano di Roma partecipa ad un studio per la ricerca di tumori al cavo orale di persone di sesso maschile. La partecipazione è gratuita. I candidati dovranno essere :

-30 persone di sesso maschile

–  fumatori

–  che abbiano avuto almeno 5 partner sessuali nel corso della vita oppure che abbiano attualmente una partner HPV -positiva o con lesioni da HPV

Per proporsi inviare un messaggio tramite Messenger oppure scrivere a Campagna comunicazione LILT tramite il sito www.legatumorilivorno.it, facebook @legatumorilivorno twitter @liltlivorno

Condividi:

Riproduzione riservata ©