Cerca nel quotidiano:


Trovato porcino record!

Lunedì 31 Ottobre 2016 — 15:09

Mediagallery

Addetto alla sicurezza dell’Ipercoop di professione, fungaiolo per passione da anni. E che fungaiolo! Parliamo di Luca Antonini, livornese di 39 anni. E’ suo il porcino da record trovato nei dintorni di Livorno, in zona Cerretina al Cisternino, intorno alle 10 del 31 ottobre. Pesa la bellezza di 950 grammi, 50 in più del già grande porcino trovato a metà ottobre da un altro livornese, Claudio Del Santo (clicca qui per l’articolo). “Adesso, anche se questi sono gli ultimi, speriamo di non trovarci la ressa in questo posto”, scherza ma non troppo Luca. Tra l’altro, questo da 950 grammi non è il solo. Nel cestino ce n’è finito un altro da 870 grammi e fra quelli trovati nella giornata del 30 ottobre e il giorno prima Luca e il suo amico sono riusciti a portarne a casa una quarantina. “Tutti sani e duri – aggiunge il 39enne – tengo a sottolineare questo aspetto perché ritengo sia bello far capire a chi legge quanto sia “ricca” anche la natura intorno a noi”.

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # mitch

    Complimentoni….
    ma da fungaiolo ed amante dei boschi, dicendo il posto, adesso speri che non venga preso d’assalto?? A parte che ho forti dubbi sulla veridicita’ del luogo (proprio perche’ conosco i fungaioli) domani li daranno il numero per entrare, visto la massa di improvvisati che frequentano i boschi per questa nuova moda che porta incompetenti, non rispettosi alla ricerca

  2. # StefanoL

    “quantità giornaliera nei seguenti limiti – per la specie “porcino” (boletus reticulatus, edulis, aereus e pinicola) fino a un massimo di 3 (tre) kg per persona; per la specie “ ovolo buono” (amanita caesarea) fino ad un massimo di 1 kg per persona; per tutte le altre specie fino ad un massimo di 3 kg per persona. Il quantitativo complessivo per persona non può superare il peso massimo di 3 kg, ” È per questo motivo che non sono più andato a raccogliere funghi… non si può andare nel bosco con la bilancia in mano.

    1. # Nerd

      Non ha mica specificato in quanti erano. Basta portare un paio di amici o moglie e figli e il gioco peso è aggirato. Ma dove vivete?

      1. # Daniele

        Infatti quando vai a far funghi di prima mattina, (perché in genere ci vai alle prime luci del giorno) prendi con te moglie e figlio (se ovviamente li hai) e vai a cercare i funghi nel bosco, con loro che ti aspettano in macchina con tanta gioia, ovviamente e sempre se, nell’eventualità che ne trovi più del quantitativo permesso.
        Caspita non ci avevo mai pensato a questa genialata …Me lo chiedo anch’io …Ma dove vivo ….

  3. # pietro

    bello complimenti ma a me non la dai a bere che li avete trovati in cerretina dove e’ da meta’settembre che la gente c’e’ fissa, ora che siano tutti orbi non ci credo, credo invece al detto che cacciatori pescatori e fungaioli facciano a gara a chi e’ piu’ bugiardo…

  4. # gian luca

    la legge regionale toscana N.16 del 22/03/1999 art. 4 prevede una quantità massima di funghi raccolti in un giorno di kg.3, visto che un singolo porcino di misura regolare pesa da circa 70/80 grammi, i funghi raccolti sommati al porcino gigante superano la quantità consentita.
    Da bravo “fungaiolo” doveva fermarsi al raggiungimento del peso consentito.

  5. # viagliabusivi

    comunque e’ un fungo vecchio….meglio il nascituro ..l’astro nascente..
    ormai e’ un pezzo di legno…ora tanto verranno i cinesi a fare funghi….ce li levano tutti..

  6. # Gino Betulla

    Se ti vedo all’ipercoppe ti posso fermà per fa un serfie?

  7. # Danny

    mmmmhhhh, non vorrei peccare di presunzione…MA DOVE SAREBBE IL RECORD?
    Se mi parlate di “record” per le nostre zone, può anche andare bene.. ma per me che frequento da sempre il Monte Amiata, queste dimensioni sono frequenti… e li si parla di “morecci” (porcini neri, o rossi che dir si voglia). I Faggi, le vecchie carbonaie e l’origine vulcanica del monte poi, fanno il resto, dando ai funghi della zona un sapore introvabile nel resto di Italia. (Non per mia opinione, è risaputo nel mondo micologico).
    DETTO QUESTO MI COMPLIMENTO CON IL SIGNOR LUCA PER IL SUO RACCOLTO ABBONDANTE PER LA ZONA IN QUESTIONE.
    [ un in bocca al lupo a tutti i cercatori per questi ultimi giorni buoni dell’anno] —- AD MAIORA —

  8. # cristina

    IO NON CI CREDO… MA CHE COMMENTI FA LA GENTE? GUARDATE CHE NON E’ OBBLIGO COMMENTARE, SE NON LO FATE MI SA CHE FATE UN FIGURONE…TUTTI FUNGAIOLI NATI E PERFETTI…………BRAVO lUCA!!!!!