Cerca nel quotidiano:


Miss Livorno, Elisa Giuffrida è “Miss Shopping 2019”

Un vero show, quello  andato in scena a Fonti del Corallo-Coop mercato di Livorno venerdì 12 luglio, tra defilèe di moda, musica, danza e bellezza (non solo femminile)

lunedì 15 Luglio 2019 16:32

Mediagallery

“Moda & Miss” in galleria, ovvero come trasformare un centro commerciale in un grande set di moda, con miss-modelle che hanno animato per un giorno negozi e piazze del centro, tra prove di abbigliamento, pose fotografiche, spot video e sfilate in passerella: un vero show, quello  andato in scena a Fonti del Corallo-Coop mercato di Livorno venerdì 12 luglio, tra defilèe di moda, musica, danza e bellezza (non solo femminile). Nella nuova hall del centro, si è così consumata la terza tappa ufficiale della ventinovesima edizione di Miss Livorno, la manifestazione che sta animando anche quest’anno l’estate labronica tra casting, selezioni e incontri-spettacolo nei locali, piazze e stabilimenti del litorale livornese.

A Fonti del Corallo, venerdì pomeriggio, le bimbe labroniche si sono improvvisate, alcune per la prima volta, nell’arte del presentarsi in passerella. Hanno sfilato per noti brand nazionali ed internazionali di abbigliamento, grandi marche di accessori e di tutto quanto ruota intorno all’universo femminile, con la partecipazione degli operatori del centro.
Introdotte da un brillante Alby, animatore e conduttore storico di Miss Livorno, di fronte ad un gran pubblico che ha preso possesso del rinnovato spazio al primo piano del centro sin dalle prime ore del pomeriggio, si sono calate appieno nel ruolo di modelle e indossatrici ben ventisei concorrenti: Elisa Giuffrida, Greta Giusti, Sara Mangani, Giada Agostinelli, Ilaria Frasca, Alessia Federigi, Martina Baldi, Chiara Gai, Matilde Perini, Giulia Pasquini, Aurora Bertini, Glory Osunbor, Arianna Biasci, Sara Cantini, Jennifer Gino, Giulia Di Liberto, Alessia Semerano, Ginevra Leoni, Martina Formica, Brenda Chiavacci, Francesca Belli, Agnese Socci, Marta Filippi, Greta Ferrari, Francesca Chisari e Giorgia Demilito.

Tra un defilèe e l’altro, con la partecipazione anche di modelli che hanno portato in passerella la moda maschile, ci sono stati interventi musicali a cura dei giovani cantanti Alessia Marongiu, Filippo Fattorini e Angelica Lo Porto, coreografie presentate dalla scuola Dance Master coordinata da Riccardo Bonaretti e non sono mancati momenti di coinvolgimento del pubblico, con giochi ed omaggio di gadgets e prodotti messi a disposizione da alcuni negozi della Galleria. Anche i bambini, Miss e Mister del domani, sono stati protagonisti in passerella, con un defilè- spettacolo nel quale hanno improvvisato anche show di break dance e evoluzioni acrobatiche sorprendenti.

E se la Miss Fonti del Corallo 2019 verrà decretata più avanti, sia con le valutazioni della giuria tecnica presente venerdì alle Fonti del Corallo, sia con i voti dei frequentatori giornalieri del Centro, che potranno esprimere le proprie preferenze addirittura fino al 21 agosto (tre giorni prima della finale alla Terrazza Mascagni) ritirando le schede-voto in uno qualsiasi degli oltre cinquanta negozi del centro stesso, una vincitrice di “tappa”, venerdì pomeriggio, è stata comunque decretata:  la “Miss Shopping 2019”, quella più votata dalla giuria tecnica, presieduta dalla direttrice di Fonti del Corallo Filomena Carbone, è risultata Elisa Giuffrida, sedici anni compiuti, studentessa al liceo Enriques, alta 1,70, bionda dagli occhi nocciola. Pratica l’atletica leggera, le piace sfilare e partecipare a servizi fotografici, il suo sogno è trasferirsi e studiare in un college negli Stati Uniti. Si definisce caratterialmente timida, testarda, affidabile ed un po’ permalosa.

A lei sono andati i buoni omaggio da spendere presso i diversi operatori del centro commerciale, oltre ad un bouquet offerto da Biricotti ed alla fascia del concorso. Assieme a Elisa hanno ricevuto la menzione ai fini del concorso nazionale di “Miss Blu Mare” (a cui Miss Livorno è abbinato) anche Jennifer Gino, Greta Giusti, Martina Formica, Francesca Chisari e Chiara Gai (seconda classificata). Scatta adesso la corsa da parte dei “fans” delle Miss per accaparrarsi la scheda, presso tutti i negozi del centro, validi per eleggere la Miss Fonti del Corallo 2019. La scheda-voto potrà poi essere imbucata nell’urna presente nella hall del centro (in mezzo alle due grandi scale mobili) e soltanto la sera del 24 agosto, nella suggestiva cornice della Terrazza Mascagni, sarà possibile conoscere la più votata.

La prossima settimana la carovana di Miss Livorno andrà in tour in provincia: in piazza delle Orchidee a Marina di Bibbona lo show delle Miss approderà domenica 21 luglio, mentre una settimana più tardi, sabato 27 luglio, in piazza Unità d’Italia a San Vincenzo il popolare concorso livornese animerà la Notte Rosa, con un nuovo spettacolo in cui la moda si miscelerà nuovamente con la musica e l’arte.

Intanto non si ferma la possibilità di partecipare da protagonista a Miss Livorno XXIX edizione. Le iscrizioni (assolutamente gratuite) per prendervi parte sono ancora aperte: è sufficiente  chiamare il 338-9968869, oppure contattare la Cronosax Livorno tramite mail [email protected], oppure visitare la pagina Facebook “Il concorso Miss Livorno” o la pagina Instagram Miss Livorno dedicate alla manifestazione.

 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.