Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Movimento Consumatori, inaugurata l’aula di MC Formazione

Sabato 22 Ottobre 2022 — 12:26

L’aula di formazione è stata intitolata alla memoria di Francesca Ficarelli, storica coordinatrice di Arci Formazione scomparsa prematuramente il 15 settembre del 2015. All’apposizione della targa in memoria di Francesca erano presenti il coniuge Andrea Ghelardini ed il figlio Tommaso

Venerdì 21 ottobre alle 17 nella sede del Movimento Consumatori a Livorno di viale Ippolito Nievo, si è svolta l’inaugurazione dell’aula per la formazione permanente e la formazione professionale del nuovo dipartimento MC Formazione. Il dipartimento, recentemente costituito, riprende la tradizione di Arci Formazione che aveva cessato le proprie attività in costanza di pandemia e vuole riprendere l’organizzazione dei corsi di lingua straniera e d’informatica che per tanti anni hanno rappresentato un punto di riferimento per centinaia di livornesi col desiderio di adeguare le proprie conoscenze culturali. MC Formazione si sta inoltre convenzionando per essere sede di esame per il conseguimento della patente ICDL (patente europea per il computer) e per svolgere i corsi e gli esami necessari ai cittadini stranieri per il conseguimento del permesso di soggiorno e della cittadinanza.

È in itinere anche la costituzione dello “Sportello dei cittadini” e cioè di una organizzazione gemellata con M.C. Toscana e che ha come scopo sociale l’organizzazione di servizi di Caf, patronato e sindacali in accordo con Fenapi, autogestiti dai cittadini in una logica di composizione dei conflitti. Alla cerimonia introdotta da Benedetto Tuci, presidente regionale di MC Toscana, erano presenti la presidente della sezione di Livorno avvocato Gisella Seghettini, il presidente aretino dott. Armando Mansueto, Il presidente del DLF di Livorno Enrico Casini, il coordinatore delle attività formative Alessio Maggio tanti soci e volontari di MC.
La serata ha visto anche una importante presenza istituzionale nella persona del Consigliere regionale Francesco Gazzetti che ha preso la parola esprimendo il proprio apprezzamento per il lavoro in itinere e per l’iniziativa associativa che aumenta l’offerta formativa e culturale in questa città.
L’aula di formazione è stata intitolata alla memoria di Francesca Ficarelli, storica coordinatrice di Arci Formazione scomparsa prematuramente il 15 settembre del 2015.
All’apposizione della targa in memoria di Francesca erano presenti il coniuge Andrea Ghelardini ed il figlio Tommaso.

Condividi:

Riproduzione riservata ©