Cerca nel quotidiano:


Multata automobile del Comune

La macchina è stata sanzionata in piazza del Luogo Pio perché parcheggiata in maniera contraria al senso di marcia. Il verbale è di 41 euro

Lunedì 5 Febbraio 2018 — 12:48

Mediagallery

L’auto era parcheggiata in maniera contraria al senso di marcia in piazza del Luogo Pio, come si vede dalle foto pubblicate in pagina. Le telefonate al comando della polizia municipale, per la macchina del Comune di Livorno in sosta vietata, erano partite dalle utenze di alcuni residenti della zona in queste ultime ore. Nella mattina di lunedì 5 febbraio una pattuglia della poliza municipale in moto si è fermata ed ha così giustamente sanzionato l’utilitaria di colore bianco con la scritta amaranto e inequivocabile sulle portiere: “Comune di Livorno”.
La sanzione, vergata sul foglietto rosa e ben visibile sul tergicristalli, è di 41 euro se pagata entro cinque giorni. Ma chi paga? Normalmente, spiegano dagli uffici comunuali, in caso di incidente paga il conducente del veicolo. Sarà così anche in questo caso?

Riproduzione riservata ©

39 commenti

 
  1. # Mario di Borgo

    Si fanno la “guerra” tra loro….quanta confusione tra i Vigili Urbani ed Amministrazione Comunale….ed i cittadini ricevono segnali gravissimi di insicurezza e conseguente disorientamento civico.

    1. # pippo50

      Abbi pazienza ancora pochi mesi. L’anno prossimo si ritorna a bei vecchi tempi e tutto sarà come prima. Abbi fede.

    2. # Gino

      Comportamento corretto da parte dei Vigili Urbani. La legge è uguale per tutti. Il Comune dovrà rivalersi sul dipendente responsabile dell’infrazione, togliendo dalla busta paga l’ammontare dell’ammenda. Non vedo, perciò, “lo scandalo”.

  2. # Ioannis

    È tutta scena, tanto la multa sarà annullata.

  3. # steve

    Ci manca che la polizia faccia la multa ai carabinieri e poi siamo a posto. Roba da Barzellette…. per esempio un richiamo scritto all’impiegato che ha usato una macchina aziendale non rispettando il codice della strada no?!

  4. # Rompiball

    Passate ogni tanto in via Bedarida vedrai quante ne fate tra camper trattori stradali e macchine parcheggiate al contrario!!! Ci sanate il bilancio!!!

    1. # enzone

      il tuo nik dice tutto

      1. # Rompiball

        Non sarai mica un proprietario di quei mezzi???

  5. # Dario

    Non solo contraria al senso di marcia. Quella strada è a senso unico quindi la persona stipendiata da noi contribuenti ha anche imboccato una strada in senso vietato!

    1. # Luca

      FORSE SAREBBE IL CASO GLI FACESSERO LA MULTA ANCHE PER QUEST’ALTRA INFRAZIONE E SE DEL CASO TOGLIERE ANCHE QUALCHE PUNTO DALLA PATENTE DEL SOLERTE IMPIEGATO COMUNALE

    2. # serse

      Era un intervento di urgenza !

      1. # BEATI I DIPENDENTI COMUNALI

        appuntamento con il fotografo…

  6. # Provo Catorio

    Via delle Cateratte : TIR perennemente parcheggiati in contromano

    1. # Marco

      Anche in Via Orlando

  7. # chettiduri

    da levanni la patente!!!!!!

  8. # compAgno

    È possibile che davanti alla Sinagoga nessuno si renda conto che le auto in sosta negli stalli del carico/scarico sono in divieto?
    È veramente scandaloso, sia perché i corrieri sono sempre in difficoltà quando consegnano i pacchi, sia per il fatto che in zona c’è un obiettivo sensibile che può essere messo in serio pericolo.
    VERGOGNA!

  9. # Riccardo

    E la sanzione perchè la macchina è entrata in senso vietato???? Mi sembra assai più grave dell’averla parcheggiata contro senso. La strada in questione è A SENSO UNICO!!!!! Ci vorrebbe la multa per i vigili che non si sono accorti dell’infrazione ben più grave del solo parcheggio.

  10. # Claudio Federico GZESYS

    Ragazzi fidatevi si sono multe fatte a polizia carabinieri con cadenza settimanali in situazioni note ma ignorate

  11. # Pina Bellato

    ……Se vivessimo in un paese serio…..( e qui mi dovrei fermare) …la dovrebbe pagare il conducente dell’auto con i suoi soldi !!!!

    1. # viva fidel

      Infatti funziona così, se fai un’infrazione al codice della strada la multa la paghi te, ed è così da sempre.

  12. # ste

    Ieri una pattuglia dei vigili urbani è transitata in via Beppe Orlandi, angolo con via S. Jacopo: malgrado la presenza di 3 auto sul marciapiede di via Beppe Orlandi, una delle quali parcheggiata persino contromano proprio sull’incrocio, non si sono fermati. E questa è una situazione frequente, che ho già segnalato ai VV.UU. in passato, ma niente da fare. Ora, una multa per un’auto parcheggiata all’interno della piazza contromano, sinceramente, lascia il tempo che trova e sembra più una trovata sensazionalistica (l’auto è del comune) che altro.

    1. # Jura

      Purtroppo in modo troppo spesso ricorrente si vedono Vigili Urbani che dovrebbero presidiare una zona che non intervengono per infrazioni anche gravi, ahimè manca ancora in tanti un sentimento di dovere e di intimizzazione del ruolo, certe inosservanze al codice della strada e del comune spirito civico non si possono più tollerare, che ognuno faccia davvero la propria parte. Certe rassegne autocelebrative lasciano solo indifferenza ed ispiratrici di critiche talvolta necessarie.

  13. # lo so io

    paga di sicuro. sulla scheda c’e’ il nome del conducente. lo so a mie spese

  14. # francesco

    La multa la deve pagare il dipendente che ha in uso l’auto, ci mancherebbe altro!

  15. # Buffoni

    Bello spot elettorale

  16. # pippo50

    Vedo tanti bei commenti. Ma se i vigili urbani fossero arrivati in seguito alla chiamata dei cittadini e se ne fossero andati via senza fare nulla, cosa sarebbe stato detto?

  17. # rena

    Francamente è un non notizia dovrebbe essere normale in un paese civile che chi sbaglia venga multato chiunque esso sia ,quindi se ci stupiamo se né deduce che non siamo in una realtà civile e democratica presumo anzi che quella multa , come ha già detto qualcuno , verrà cancellata in barba a quei cittadini che invece le pagano correttamente

  18. # morgiano

    Più o meno, come quando i Vigili lasciano la loro macchina in via Marradi, con due ruote sul marciapiede, per fare le multe a quelli posteggiati in via Marradi con due ruote sul marciapiede.

  19. # adriano

    sarebbe meglio togliere la multa perché la pagherebbe il Comune con i nostri soldi

    1. # viva fidel

      Stai sicuro che il Comune non la paga l’infrazione l’ha fatta il dipendente e la multa la paga lui, tranquillo

  20. # rino

    A parte che le multe le fanno perche’ in via marradi e” divieto di sosta e non per le ruote sul marciapiede…col tuo discorso i vigili non potrebbero intervenire perche’ c’e’ divieto di sosta.hai fatto un commento di nulla..

  21. # ago&filo

    Dal momento che la macchina era intervenuta x qualcosa di urgente giustificata x motivi di lavoro…. e chi la paga? Certo siamo proprio ” ridioolii”

  22. # impiegato_comunale

    Dove lavoro io (non in Toscana, ma non posso dire dove) le sanzioni amm.ve al CDS le paga il conducente dell’auto e la paga anche il Sindaco di tasca sua. Spero che lo stesso accada nel Comune di Livorno.
    Prima di fare l’impiegato ho fatto anche il vigile (non a Livorno) e un mio collega ha multato un’auto del Comune stesso che era parcheggiata in divieto in giorno di mercato ma non so poi chi abbia pagato la sanzione, se l’impiegato di tasca sua o il Comune tramite cassa economale.

  23. # maverick

    notiziona..

  24. # Virgilio

    Comunque non è senso unico: quel tratto è a doppio senso di marcia (davanti il fotografo). A regola paga il dipendente comunale che aveva l’auto. Sarebbe opportuno che la signora Pedini vi mostrasse senza pubblicarlo per il discorso privacy la ricevuta del pagamento a nome di colui che ha fatto l’infrazione. Non vorrei che si pagasse con i miei soldi

  25. # Velodicoio

    Paga il dipendente come anche ogni amministratore che violi il cds. Stop.

  26. # alberto franzoni

    mi piacerebbe vedere la ricevuta della multa PAGATA ! ni vien da ridere !

  27. # Sasha

    Se non ti fidi perche non vai in comune a verficare?

    Credo che tu possa farlo senza problemi