Cerca nel quotidiano:


Municipale, controllate numerose autocertificazioni e grande attenzione ai parchi: nessuna violazione

Per la maggior parte si trattava di persone residenti a Livorno per spostamenti dovuti prevalentemente per acquisto di generi di prima necessità. Controlli anche ai parchi e nessuna violazione riscontrata

Domenica 4 Aprile 2021 — 20:28

Mediagallery

Bilancio più che positivo di vigilia di pasqua e Pasqua per quanto riguarda i controlli anti covid da parte della polizia municipale

Bilancio più che positivo di vigilia di pasqua e Pasqua per quanto riguarda i controlli anti covid da parte della polizia municipale (nella foto la comandante Annalisa Maritan). Le pattuglie destinate al servizio covid il 3 aprile sono state impegnate nel controllo dei luoghi sensibili dal punto di vista degli assembramenti. Sono state controllate numerose autocertificazioni: per la maggior parte si trattava di persone residenti a Livorno. Spostamenti dovuti prevalentemente per acquisto di generi di prima necessità. Due persone controllate provenivamo da comuni limitrofi in quanto si recavano dai propri cari. Particolare attenzione è stata prestata ai parchi di Villa Mimbelli, Parco Pertini, Villa Fabbricotti, Parco via Settembrini/Cattaneo, Parco via Soffredini e Villa Corridi. Non sono stati riscontrati assembramenti. Presenti ragazzi e bambini accompagnati dai genitori regolarmente distanziati e  facendo uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Nessuna violazione rilevata. É stata fatta una verifica per assembramenti anche in piazza XX Settembre. Erano presenti alcune gruppi di persone che al nostro arrivo si allontanavano. I controlli sono proseguiti anche a Pasqua, controlli ovunque e nessuna sanzione. In effetti in giro c’erano pochissime persone.

Riproduzione riservata ©