Cerca nel quotidiano:


Musicability, lezioni online per i più giovani. Il programma

“Musicability: come la musica prende forma”, il nuovo progetto è realizzato dal collettivo musicale T.E.M.P.O e riunisce gli operatori del settore musicale labronico, in compartecipazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Livorno e con la Cooperativa Itinera

Venerdì 5 Febbraio 2021 — 17:39

Mediagallery

Da segnalare anche il contributo della Rosco Video Produzioni, per la ripresa ed il montaggio, e dell’Associazione culturale The Cage per il supporto grafico

di Lorenzo Evola

Nonostante le problematiche legate alla pandemia, il mondo della musica livornese non ha smesso di sviluppare e promuovere nuove attività. Ne è testimone “Musicability: come la musica prende forma”, il nuovo progetto realizzato dal collettivo musicale T.E.M.P.O (Tavolo Enti Musicali Professionali Organizzati), nato in periodo di emergenza Covid e che riunisce gli operatori del settore musicale labronico, in compartecipazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Livorno e con la Cooperativa Itinera.

L’iniziativa propone una serie di dieci video didattici, aventi per argomento i molteplici aspetti della produzione musicale, ideati dal collettivo e diffusi dalla web tv “Livù”. Progetto didatticamente innovativo, “Musicability” mira al miglior utilizzo del web, oltre a fornire il know-how dei vari soggetti del settore riguardo le questioni pratiche del “fare musica”: dal momento compositivo all’arrangiamento, dalla scrittura del testo alla produzione e registrazione per arrivare, al management e ai sistemi audio usati nei concerti live, e con approfondimenti sulla voce, gli archi e l’orchestra vista da vicino.

Le lezioni, in forma di video-tutorial da 10-12 minuti circa, puntano verso un target piuttosto giovanile (dai 14 ai 19 anni) e andranno in onda ogni venerdì alle 19 a partire dal 12 febbraio. Il tutto sarà preceduto da un teaser promozionale pubblicato sui principali canali social di Livù, il 5 e il 7 febbraio. Da segnalare anche il contributo della Rosco Video Produzioni, per la ripresa ed il montaggio, e dell’Associazione culturale The Cage per il supporto grafico.

“Tra i settori colpiti dalla pandemia, quello composto da tutti coloro che lavorano nell’ambito della musica è certamente tra i più penalizzati – ha esordito l’assessore alla Cultura, Simone Lenzi, durante la presentazione del progetto – e per questo ci siamo messi subito al tavolo per cercare delle soluzioni. Da qui nasce questa iniziativa didattica ma non convenzionale, pensata per la produzione musicale, un ambito che ha conosciuto un sviluppo molto importante negli ultimi anni, a partire dai mezzi stessi di produzione. Queste lezioni hanno l’ambizione di mostrare ciò di cui si parla e dare uno strumento a tutti quei giovani che sono interessati ad entrare a far parte di questo variegato mondo, fatto di tante professionalità diverse, che permettono di realizzare un prodotto di alta qualità”.

Gli fa eco Greta Merli (titolare e responsabile area eventi di T.E.M.P.O): “Il nome di questo progetto rispecchia pienamente il nostro obiettivo: mostrare come la musica prende forma, dalla scrittura per arrivare al completamento del percorso, con la diffusione attraverso gli spettacoli. Un altro aspetto da non sottovalutare della nostra iniziativa è la capacità di unire due elementi complementari come la formazione didattica e quello della produzione digitale. Mi auguro che “Musicability” sia il primo capitolo di una lunga serie di proposte di questo tipo”.

Di seguito il programma con gli argomenti presentati da ciascun componente del collettivo T.E.M.P.O.:

Venerdì 12 febbraio – Istituto del Corona: La voce specchio e strumento dell’anima

Venerdì 19 febbraio – Percorsi Musicali: Dalla scrittura all’arrangiamento

Venerdì 26 febbraio – Associazione musicale e culturale Ensemble Bacchelli: L’orchestra, tavolozza di suoni e strumenti

Venerdì 5 marzo – Associazione Musicale Concertarti: Gli strumenti ad arco

Venerdì 12  marzo – Banana Studio: Il ruolo del produttore

Venerdì 19 marzo – Polo Artistico Vinile: Autoprodursi consapevolmente

Venerdì 26 marzo – Accademia musicale Chorus: Home Recording

Venerdì 2 aprile – Bigwave Studio: Lo studio di registrazione professionale

Venerdì 9 aprile – Delta Service: Il sistema audio per un concerto live

Venerdì 16 aprile – Luca Zannotti: Promozione e Management

Riproduzione riservata ©