Cerca nel quotidiano:


Negozi, locali e percorsi pedonali al livello dei fossi.
La ricetta M5S per rilanciare il turismo

Con quali soldi? L'Autorità Portuale ha già dato l'ok per accollarsi metà della spesa. E la giunta ha scritto al presidente Rossi affinché co-finanzi il progetto

Sabato 8 Ottobre 2016 — 18:15

Mediagallery

Negozi, locali, passerelle che collegano con veri e propri percorsi pedonali tutto il circuito dei fossi (nella foto di Paolo Mura). E poi ancora, battelli con fermate che portano turisti in questi nuovi angoli di attrattiva che Livorno ha ma, al momento, tiene un po’ troppo nascosti. Ecco, in estrema sintesi, la ricetta della giunta a Cinque Stelle per rilanciare l’economia cittadina tramite il volano del turismo.
“Turismo e lavoro. Livorno ha una risorsa incredibile per rilanciare entrambi: l’acqua – scrive il sindaco Nogarin sulla sua pagina facebook-  Dobbiamo puntare sulla valorizzazione dei fossi medicei che circondano la Venezia e sulla riattivazione dei bacini di carenaggio. Abbiamo un’idea, ce la racconta l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Aurigi in questo video“.
Sulla bacheca del social network parte il video in cui l’assessore parla e racconta il progetto avveniristico. “Questa amministrazione ha un obiettivo: invogliare i turisti che scendono dalle navi da crociera a fermarsi a Livorno – spiega Aurigi nella clip pubblicata dal primo cittadino online- Per questo intendiamo valorizzare i luoghi più belli di Livorno e sicuramente i fossi medicei e il quartiere della Venezia ne sono un esempio. Abbiamo deciso di fare nostro un porto nave crociera calata sgarallinoprogetto che prevede la riqualificazione di una parte importante dei canali della Venezia prevedendo, tra l’altro, la riqualificazione delle spallette e della pavimentazione originaria presente sulle strade ai lati dei canali e la realizzazione di passerelle di collegamento tra i vari scalandroni. Immaginate – continua entusiasta Aurigi nel video – cosa potrebbe essere di bello il quartiere della Venezia se le cantine fossero popolate di attività commerciali o di spazi espositivi o di luoghi per la somministrazione di alimenti. Il tutto collegato con delle passerelle che, a quota d’acqua, mettono in comunicazione tutte queste attività. Il tutto con dei battelli che trasportano i turisti, e non solo, lungo i canali e lungo questa nuova dimensione di vita che sarebbe a beneficio di tutti: sarebbe meraviglioso“.
FARO PORTOE per realizzarla? Con quali soldi? “Abbiamo quindi scritto- prosegue Aurigi – al presidente alla Regione Enrico Rossi per invitarlo a co-finanziare questo importante progetto di riqualificazione nel cuore della città di Livorno. Tenendo presente anche il fatto che abbiamo già l’ok dell’Autorità Portuale che si è resa disponibile – chiosa l’assessore ai lavori pubblici – ad investire la metà del finanziamento necessario”.
Non solo fossi e negozi – “La nostra azione – conclude l’amministratore – non finisce qui. Nell’ultimo consiglio comunale è stata approvata una mozione che prevede di ricreare il collegamento stradale con il faro del porto di Livorno, un monumento che volgiamo che torni ad essere  fruibile da parte dei livornesi e dei turisti. Un luogo splendido che vogliamo restituire alla città proprio come abbiamo promesso in campagna elettorale. E non nascondiamoci – dice Aurigi – la riapertura della strada per il faro permetterebbe anche di ricollegare alla città il bacino di carenaggio in muratura che l’amministrazione comunale spera che torni presto a dare lavoro a tante persone”.

Riproduzione riservata ©

51 commenti

 
  1. # elit

    Progetto interessante ma prima trovate i soldi per riparare il ponte Santa Trinità che è un orrore sotto gli occhi di tutti! È poi una bella ripulita a tutta la città da erbacce e sudiciume. Fino ad ora vi siete riempiti la bocca solo di progetti.

    1. # Livornese doc

      Parole sante concordo pienamente

    2. # Rino

      RIFATELO, perchè chi lo ha costruito lo ha fatto in CONTROPENDENZA….Se ne sono accorti anche i pesci in darsena!!!……ECCO PERCHE’ CONTINUANO A SFONDARE LA SPALLETTA IN FERRO……

  2. # Amaranto67

    Spero non tolgano le colonie di tarponi, sono la maggior atttazione di tutta la Venezia.

    1. # Attenzione

      Attenzione per favore. Riqualificare significa tante cose. Riposizionare pavimentazioni originarie è riqualificare. Sistemare le spallette è riqualificare. Mettere banchine galleggianti non è riqualificare.. Le banchine galleggianti sono inutile doppione dei percorsi pedonali sugli scali, ampi abbastanza per ospitare tavoli e tavolini e passeggio.. No a banchine che girano anche davanti a scalandroni e scali. Le banchine galleggianti non sono storia. Le imbarcazioni sono storia.

  3. # Aldo

    Nuovi onanismi verbali su Facebook. Guarda Noga che quello che scrivi rimane… e di promesse andate a vuoto ne hai già fatte tante

  4. # ESTROSI DAVVERO QUASI RIDIOLI

    MI permetto di consigliare all’Assessore di rivedere il progetto se si di progetto si tratta, o se è semplice ed esosa fantasia. Perchè secondo me, a quota d’acqua, un’altro paio di rotatorie, ci starebbero bene.
    Dopo la funivia in via Grande…….le passerelle in Venezia che estro, che fantasia, che geni incompresi BRAVI; BRAVI e ancora BRAVI.
    Dopo tutte queste meravigliose idee tappare due buchine per le strade, vuol dire esser realisti?

  5. # Andrea

    Come non proporre ai turisti le centinaia di persone extracomunitarie intente a mendicare all’uscita da ogni negozio,farmacia,supermercato.Oppure le distese di borse,scarpe ed orologi “taroccati” distesi in pieno centro o sul viale Italia mentre i Vigili conversano con mani conserte.O meglio ancora le decine e decine di biciclette abbandonate legate ai corrimano e pali della luce.Ma l’attrattiva migliore penso sia lo stato delle nostre strade e marciapiedi costellati di escrementi di cani a testimonianza indelebile dello stile della città!

  6. # Kristy

    Secondo me occorre scegliere tra movida notturna ed attrattiva e rivalutazione dei fossi e della città.

  7. # Antonio

    Come si fa a proporre ciò, se la pulizia delle acque marine dei fossi è inesistente..c’è di tutto in acqua..ed inoltre vi è la maleodoranza delle acque dovute al ristagno delle stesse..e pensare che fino a un pò di tempo fa le acque dei fossi erano circolanti perchè erano in moto le pompe dell’Enel…da un pò di tempo più niente…tutto fermo chissà per quanto…

  8. # luca albieri

    in politica son tutti uguali : c’è chi pensa al ponte sullo stretto (sicilia), mentre ci sarebbe prima da fare le strade in calabria e in sicilia, e c’è chi pensa alle passerelle sui fossi, ma prima mi sa che ci sarebbe da sistemare i marciapiedi e le strade di Livorno !!!! ……gli annunci portano voti…….dì che fai volare i ciui e qualcuno ti voterà

  9. # la formica

    Credo che la 1* cosa in assoluto da fare,sia una cosa mai fatta e cioè creare delle alleanze elettorali tra i partiti a Livorno,se invece,continueranno i 5S a volere fare da soli;inutile fare”progetti” fantasiosi.L’immobilismo che si è creato è la pervicace “solitudine” del M5S,per non avere intralci,per far vedere di cosa erano capaci; ne siamo convinti,ora,SONO INCAPACI e se non cambiano,Livorno morirà.

  10. # Towanda

    Bel progetto. Bella idea. Livorno é una bella città il problema è che i livornesi non lo sanno! Questa risorsa purtroppo, a livello politico non è mai stata presa in considerazione. Noi Livornesi dobbiamo crederci e sostenere chi finalmente sta cercando di cambiare qualcosa.. .

  11. # cristina

    n’artro progetto!! e intanto livorno va’ a fondo………

  12. # yerri

    Bravo Bombastik…. continua con gli onanismi verbali!!!

  13. # tengoilconto

    Che bello ! Un altro episodio di PINOCCHIO

    1)Bus Gratis (2014) completato 20%
    1 bis)Bus notturni dal 11 Giugno ( quilivorno 23/5/2016-Asus Vece)-fatto 100%
    1tris)CORSE RIDOTTE (Vedi caso La Rosa) 100%
    2)Stati generali del turismo (Ass. PERULLO NOVEMBRE 2014) Fatto 0%
    3)Polo tecnologico ex-Trw (Nogarin-Febbraio 2015) fatto 0%
    4) Bagni gratis (2015) fatto 10%
    5)Fossi patrimonio Unesco (Nogarin 2015) fatto 0%
    6)Reddito cittadinanza (2015) diciamo 10% (è stato dato un sussidio per 100 persone per sei mesi…Non è un reddito)
    7)Progetti recupero Piazza DAnte (help center Tirreno 19/1/2016) fatto 0%
    8)TASSA LETTERE ZTL (spacciando che per i residenti è gratis) – 100%
    9)PARCHEGGI BLU A PAGAMENTO 100%
    10) TASSA RIFIUTI AUMENTATA 100%
    11)FALLIMENTO IPPODROMO – 100%
    12)FALLIMENTO AAMPS – 70%
    13)CESSAZIONE TAN – 100%
    14)TAGLI EMOLUMENTI SINDACO E GIUNTA – 0%
    15) ristrutturazione ospedale (il Tirreno marzo 2016) 0%
    16)RISTRUTTURAZIONE STADIO (quilivorno novembre 2015) 0%
    17) Esselunga entro 2016 0%
    18) Avvio lavori terzo lotto Piazza Attias (Quilivorno 13 Gennaio 2016) ad oggi 0%
    19)chalet Ardenza 0%
    20) 3 cantieri PIUSS (Dogana d’Acqua, Scoglio della Regina, Museo della Città), 0%
    21) completamento microrotonda che da 8 mesi imprigionano i 4 Mori 50%
    22) Il bacino diventerà un porticciolo (Nogarin Fotonewslivorno 20/4/2016)0%
    23) Porta a porta (il Tirreno 24/4/16)
    – colline 2 Maggio 2016 fatto nel caos
    -antignano 6 giugno 0%
    -banditella 6 giugno 0%
    -Montenero basso 19 settembre (il tirreno 24/4/16) 0%
    24)20 milioni di cantieri per far ripartire economia città entro 2018 (Sindaco -QUILIVORNO 18/4/2016)
    25) Fontana antispaccio stile LAS VEGAS (P.ZZA REPUBBLICA) 0%-(Sindaco Quilivorno 29/4/2016
    26) Aumento rette 25% RSA – (24/5/2016) fatto 100%
    27)Cabinovia stazione-porto (assessore Vece il Tirreno 27/5/2016) 0%
    28) progetti ciclo stazione -Terme e recupero periferie da 5 milioni (quilivorno 18/7/2016) 0%
    29) dismissione inceneritore (detto in campagna elettorale sarà invece potenziato come da piano Aamps 20/07/2016) 0%
    30) tunnel sotterraneo Terme del corallo (quilivorno 01/08/2016) 0%
    31) 10 progetti di riqualificazione periferie per 41 milioni di Euro (quilivorno 30/8/2016)
    32 ) Guardie ambientali per il decoro urbano e via i cassonetti nel 2017. (assessore VECE QUILIVORNO 14/9/2016). 0%
    33) meno sfratti 60 nuovi alloggi entro l’anno e 205 mila euro per CASALP (Nogarin QUILIVORNO 24/09/2016)
    34) Riqualificazione Piazza Attias in otto mesi (fine lavori 30/5/2017) (quilivorno assessore Aurigi 26/9/2016)
    35) areea pedonale mura lorenesi e riqualificazione stazione marittima (quilivorno assessore Aurigi 28/9/2016)
    36) Riqualificazione Terrazza Mascagni (Nogarin il Tirreno 29/9/2016)

    Altri che avevo dimenticato e che mi sono stati suggeriti dagli utenti di QUILIVORNO (che ringrazio).

    38)Gli Uffizi a Livorno. 0%
    39)Palio marinaro lotteria nazionale. 0%
    40) Sponsor europeo per effetto Venezia. 0%
    41) prolungamento variante aurelia. Recupero del materiale di scavo per il ripristino delle spiagge. fatto 0%
    42)DNA deiezioni cani 0%
    43)I-PHONE Sindaco comprato con soldi pubblici -Fatto
    44) Terme del Corallo-patto con le associazioni e partenza immediata per la riqualificazione (Vicesindaco Sorgente il Tirreno 6/10/2016)
    45)Passerelle e aree pedonali sui fossi (ASS. AURIGI QUILIVORNO 8/10/2016).

    1. # cappuccino

      Grande! Ti è sfuggita un’altra chicca, alquanto pesante: AUMENTO DELL’IRPEF COMUNALE ( ai massimi livelli).

    2. # nogarello

      ti sei scordato il depsito a ciano di zio paperone…….

    3. # De ma de !!!

      ..la tragedia e’ che tanti livornesi continuano ad osannarlo…

    4. # morgiano

      Una cosa l’ha fatta al 120%! Lo Sputtanemento della trattativa della vendita del Livorno… che ovviamente si era inventato lui ( inteso come Filippo)

      1. # luca

        infatti l ha smascherato un noto personaggio famoso conosciuto per le parole mantenute( il famoso detto ” hai la parola di Mazzini” verrà cambiato con ” hai la parola del Gabibbo”). 2 centri sportivi fatti ed in procinto di acquistarne un terzo( campi dell armando Picchi).3 giocatori del Monaco( serie A francese) che per ritardi dei treni non sono ancora arrivati, ma stanno arrivando etc etc etc

  14. # fabio1

    Buongiorno. Altro progetto….. “tengo il conto” deve aggiornare la lista.

  15. # ugo

    bello….tanto un hanno tempo per fallo..fra poo se ne vanno…e pensare che gli ho dato fiducia…

  16. # Ricky

    Non ti dimenticare che Morini ha promesso la serie A di basket…:-)))

  17. # M1S

    Venezia, nei vari tuoi discordi avevi detto locali ad uso attività artigianali… al momento solo aumento locali per mescite alcolici. Noga mi hai deluso.

  18. # Nerd

    Progetto banale e inutilmente fallimentare. Bisogna fare i conti anche con l’odore emanato dai fossi e con le colonie di “tarponi” che occupano le cantine.

  19. # stefano

    “TENGO IL CONTO” ti sei dimenticato, nel periodo della precedenti amministrazioni, di elencare tutte le attività lavorative (fabbriche, officine, laboratori) che hanno chiuso!!!!! Bisogna ricordarsi tutto!!!!!

    1. # tengoilconto

      Carissimo come detto più volte il mio intento non è quello di elencare le bugie di questa amministrazione per difendere il PD. Per Carità !!! Non sono del PD. Il mio intento è semplicemente elencare l’incapacità di questi amministratori che stanno distruggendo la mia LIVORNO, che sono peggio di quelli di prima perché oltretutto ipocriti e presuntuosi. Ipocriti perché predicano purezza e poi hanno piazzato amici e parenti peggio degli altri, presuntuosi perché in vita loro non hanno mai lavorato un giorno, vuoi divertirti ? Vai su Google e scrivi Curriculum Nogarin….poi dimmi se uno così lo prenderesti a lavorare….

  20. # Ale

    Sarebbe interessante ! Ma i soldi da Rossi puoi scordarteli
    Non gli hai fatto guadagnare niente con il nuovo ospedale …Per lui sei morto

  21. # cerbero

    Ma non lo vedete che tipo di turista è quello che scende dalle navi da crociera? Persone con i braccini corti che non lasciano un euro a Livorno. Scendono dalle navi da crociera belli gonfi dopo una abbondante colazione a buffet, e vanno a Pisa e Firenze perché è compreso nel pacchetto. Sennò non andrebbero nemmeno lì!!!

    1. # danny

      nel “pacchetto ” le escursioni a Pisa, Firenze etc etc non sono comprese, sono facoltative e sono carissime, infatti i turisti più smaliziati vanno alla stazione centrale e ci vanno in treno…ma prima di scrivere cose non vere non sarebbe meglio perlomeno informarsi?

  22. # tira la bomba

    A casa!!!…Ma la seggiovia in centro??

  23. # Cerbero

    Ah no! Dimenticavo , una cosa in abbondanza questo tipo di turisti la fanno!!! Tante foto nel mercato centrale e nei fossi tanto è gratis!!! Inoltre alle navi da crociera che trasportano questi “turisti???” sarebbe bene farli pagare per quello che inquinano.

    1. # danny

      la tassa a passeggero c’è già, e credo che la incassa la Porto di Livorno 2000

  24. # Dilvo

    Buona idea, se ovviamente verrà tramutata in pratica.
    Una volta fatto il progetto, avrà bisogno di alcune messe a punto e qui la vedo più dura, Entrano in azione i famosi dirigenti e funzionari. (i famosi ‘ nemici dei cittadini..(premi tanti e fatti punti) …e allora è ‘cotto il riso’.

  25. # paolo

    Bel progetto……complimenti…… quello che avete fattoi fino ad ora è inplementare tasse e rendere sempre più difficile la mobilità….NON VI CREDO, siete i soliti politicanti all’italiana.

  26. # carlo

    la Livorno che mi piacerebbe vedere in un lontano futuro .. “Sicuramente avrò le ire dei natanti livornesi” … i fossi senza barche con una banchina che gira tutti i fossi Livornesi possibilmente anche ciclabile con tanto di bar e ristoranti distribuiti lungo i fossi con tanto di piazzette caratteristiche con alberi e panchine, togliere le barche perché lungo i fossi esiste una linea di traghetti autobus.. vedi venezia che eseguire percorsi e itinerari e toglie qualche autobus. La piazza della della Repubblica la vorrei su due piani la parte superiore così com’è, la parte inferire si raggiunge con scalinate sui fossi con tanto di botteghe e centri commerciali insomma andrebbe svuotata la stessa piazza andrebbe bene come centro di tranvia e navicelli e in un lontano futuro come arrivo di metropolitana tra stazione e periferia e i navicelli, con unico biglietto come accade nelle grandi città a dimentico la cosa più importante i fossi vanno collegati ad acqua pulita,, mare o scolmatore l’acqua deve essere accettabile e non puzzolente come ora
    Pensiamo al sindaco di Pisa a cosa fatto a sfatto un imponente parcheggio in piazza della stazione su tre piani e sta allestendo i trenino tra la stazione e l’aeroporto ed altro..
    lo so ci vuole coraggio ma secondo me si può fare togliere traffico fare parcheggi esterni alla città, migliorare la vita di Livorno e renderla più caratteristica pensate quanti turisti resterebbero a Livorno invece che andare in altre città.

  27. # enrico

    Magari sarebbe più utile asfaltare i fossi che sono marci, pieni di buche ed davvero vergognosi per tutti i turisti che vi passano ogni giorno!

  28. # Meglio populista che pidino

    Fra nogarin e renzi una vera unione c’è’il soprannome BOMBA

  29. # orso

    Più che a questi ed ai loro “progetti” sarebbe il caso di cominciare a pensare a candidature serie per la prossima amministrazione che, oltre a fare qualcosa di buono, dovrà cancellare i danni fatti da questi e da chi li ha preceduti.

  30. # duda55

    Non sono del M.5 S. e né del P.D. ma quest’ultimo cosa ha fatto in 70 anni di governo? La città ha una potenzialità lavorativa enorme ma nessuno investe ve lo siete mai chiesto perché? Forse sanno che abbiamo poca voglia di lavorare?Forse sanno dell’inettitudine delle nostre forze amministrative chiunque esse siano? Un esempio su tutti: ogni anno transitano a Livorno 2.00.0000 di turisti, non siamo capaci di levargli un euro e non solo questo. Meditate gente!

  31. # Cerbero

    A #Danny. 1 Sai benissimo che certe escursioni per alcune compagnie sono comprese , dici il contrario in malafede. 2 Non parlo di tasse di soggiorno ma di una tassa che faccia spegnere i motori di queste navi da crociera quando sono attraccate.3 Usa il solito nome sempre non si sta parlando di pannolini riciclati.

    1. # danny

      1) le escursioni si scelgono e si comprano a bordo delle navi
      2)le tasse non le puoi inventare( le inventa il governo), quella di soggiorno è stata emanata dal governo..Se fai spengere i motori gli devi anche fornire l energia elettrica ed al momento le banchine livornesi non ne sono in grado( eccetto una sottodimensionate per certe navi)
      3) uso sempre questo nome
      4) se essere informati significa essere in malafede, allora hai ragione, lo sono
      5) sulle navi ci lavoravo, ci lavoro e spero di lavorarci anche nei prossimi anni

  32. # andrea

    Caro M5S ;
    ma quando crescerete ?
    Non vedete che siete ridicoli con questa continue scanzonate .
    Tanto non so chi verrà eletto nelle prossime elezioni ; ma una COSA è certa:
    SICURAMENTE NON VOI.

  33. # Andrea

    Il M5S di Livorno è buono solo ad una cosa per raccogliere i voti : pulire i muri.

  34. # andrea

    come mai nessun simpatizzante prende le difesa del proprio movimento in questo : DI LA TUA.
    Lo dico io : perchè hanno torto MARCIO.

  35. # andrea

    E voi volete governare l’italia ?
    Ma andate a pulire le aule al parlamento.

  36. # Francesco R.

    Musica di giorno e di notte ad ogni angolo di strada. Una città sempre in festa attira molte persone, grandi e piccine. Ma purtroppo è solo una realtà di altre città, non della nostra.

  37. # quintilio

    UNA COSA SEMPLICE SEMPLICE: Vediamo che è in grado di ordinare la pulizia della scritta msi fuorilegge dalla Fortezza Nuova. !!!!Ma se non siamo in grado di riparare le buche, di mettere in quota i pozzetti stradali……

  38. # Francesco

    Ma quanto ragionate.

  39. # Cerbero

    A Danny:Se per fare lavorare te e i tuoi colleghi una parte dei cittadini livornesi si deve ammalare di tumori è meglio che tu rimanga senza lavoro al piu presto possibile. Ti posso garantire che saranno in molti a non dispiacersene!