Cerca nel quotidiano:


Nella Zsc Mare 230 nuovi stalli blu

Dal 21 agosto il provvedimento riguarda via Meyer, via forte dei Cavalleggeri, via Fantini, via Sardegna, via Corsica, via Malta, via Sant'Jacopo in Acquaviva e via Don Angeli

venerdì 17 agosto 2018 14:50

Mediagallery

Tutto pronto per l’entrata in vigore, da martedì 21 agosto, della nuova disciplina della sosta in un altro gruppo di strade della ZSC Mare, per complessivi 230 nuovi stalli blu. Parchimetri in funzione e controlli da parte degli ausiliari di Tirrenica Mobilità, dunque, nelle seguenti vie (tra parentesi il numero degli stalli blu presenti):

via Carlo Meyer (n. 80 stalli),
via del Forte dei Cavalleggeri nel tratto compreso tra viale Italia e via C. Meyer (n. 46 stalli),
via Fantini (n. 12 stalli),
via Sardegna (n. 16 stalli),
via Corsica nel tratto compreso tra via Sant’Jacopo in Acquaviva e via Sardegna (n. 11 stalli),
via Sant’Jacopo in Acquaviva nel tratto compreso tra via Malta e via Corsica (n. 18 stalli),
via Malta nel tratto compreso tra via Sant’Jacopo in Acquaviva e via della Pieve (n. 12 stalli),
slargo compreso tra via Malta e via Corsica (n. 35 stalli),
via Don Angeli (n. 20 stalli)

Queste strade si aggiungono a quelle qui sotto riportate dove la sosta a pagamento era già in vigore:

viale Italia, nel tratto compreso tra via Funaioli e viale Nazario Sauro (330 stalli auto);

piazza G. E. Modigliani (61 stalli auto);

via Malta, nel tratto compreso tra piazza G. E. Modigliani e via dell’Eremo (24 stalli auto);

via Corsica, nel tratto compreso tra Piazza G. E. Modigliani e via dell’Eremo (9 stalli auto);

via Corti, nel tratto compreso tra Piazza G. E. Modigliani e via dell’Eremo (7 stalli auto);

piazza Sant’Jacopo in Acquaviva (63 stalli auto);

via San Jacopo in Acquaviva, nel tratto compreso tra piazza Sant’Jacopo in Acquaviva e il civico 156/attraversamento pedonale (10 stalli auto).

nota: i commenti precedenti alla data del 17 agosto 2018 sono riferiti al precedente articolo

 

Riproduzione riservata ©

147 commenti

 
  1. # Lettore

    Finalmente ci sarà un po’ di ordine in una zona dove regnava il caos più totale

    1. # u8go nogarin sono otto

      ottimo commento bravo!

    2. # fabio1

      Sarebbe stato sufficiente che passassero i vigili. il motivo di tutte queste modifiche è un altro e se non passano i vigili non pensare che il caos sarà inferiore.

      1. # nomulte

        I Vigili livornesi sono stati sostituiti completamente dagli ausiliari del traffico e mentre si pensava che sarebbero stati usati per il controllo degli smarmittoni, dei piloti cittadini , degli spippolatori di smartphone, sono scomparsi dalla circolazione ! Evidentemente l’Assessore ed il Comando pensano che la situazione sia perfettamente sotto controllo.

        1. # paolo

          Giusta osservazione:vedere una pattuglia di Vigili è come cercare un ago in un pagliaio.Mi sembra che il controllo sulle strade sia molto,molto allentato,e di conseguenza l’indisciplina e l’arroganza regnano sovrane.Non so spiegarmene il motivo,qualcuno me lo dica.

        2. # Marco

          I vigili se li vuoi trovare basta andare al benzinaio q8 sull’avariante in direzione Roma, sono sempre lì con l’autovelox

          1. # u8go nogarinINO sono otto

            anche dall’arta parte uscita pa terra

    3. # u8go nogarin sono otto

      te hai capito tutto

    4. # Me

      Certo basta cambiare colore alle strisce che scienziati!!!

    5. # Bruno Neri

      Perfettamente d accordo. Non se ne poteva più

      1. # u8go nogarinINO sono otto

        te un ne potevi piu………. chi vive in venezia un ne pole piu, sul viale italia un se ne pole piu, in via marradi e via roma un se ne pole piu…..spiegatemi un po: dove si deve tor nà di casa ? ad Antingnano accanto a nogarINO?

    6. # Miky

      Credo che non è proprio cosi dal momento che hanno tolto posti auto e i cadetti che parcheggiano liberamente! Non serve per eliminare il caos speculare nelle tasche dei cittadini serve educazione e che ci siano i veri vigili urbani quelli di una volta…

    7. # Roberto1

      Vorrei chiedere alcune delucidazioni: chi abita in Via Lepanto, Brin, Caprilli, Betti deve o meno esporre la lettera anche senza stalli blu? Abbiamo già pagato per la lettera Mare per cui presumo che anche queste vie saranno soggette a lettera.

      Altra questione: i cadetti dell’accademia dovranno pagare oppure essendo militari che lavorano nella zona avranno diritto alla lettera? Se si….come mai i commercianti della zona non hanno diritto? Grazie per le risposte.

      1. # Patrizia

        Bravo ! Li sto aspettando anch’ io , dato che ho pagato i 30 euro per il contrassegno di zona !

  2. # israel hands

    secondo me facevano bene a lasciare la zona del tutto pedonale

    1. # Lettore

      Concordo, spero che sarà il passo successivo

      1. # fabio1

        Certo, quando fa caldo e passeggi ci sia qualcuno che ti sventoli e qualcun’altro che ti porti qualcosa di fresco da bere. Quando fa freddo qualcuno che ti scaldi i piedi mentre sei seduto sulla panchina ad osservare il mare.
        Hanno fatto le strisce nuove (tra l’altro blu) per migliorare la situazione ma non vi basta mai.
        Un po’ di altruismo non guasta.

    2. # u8go nogarinINO sono otto

      se la mettono pedonale come fanno a fà cassa?

  3. # Francesco

    Va bene tutto, ma a pagamento anche per i residenti? Quindi se sono un residente devo spendere 5€/gg? Forse ho letto troppo di fretta e non ho capito bene!

    1. # Cristiana

      Hai letto bene a pagamento anche per i residenti

      1. # PirataTirreno

        Avete letto male tutti e due. Per i possessori di lettera è gratuito tutto il giorno, ad esclusione dell’ex deposito atl che tornerà a pagamento per tutti (residenti compresi).

        1. # Libeccio

          E del controviale

        2. # Francesco

          Non sembra che diventi a pagamento per i residenti. Posso sapere qual è la fonte della sua affermazione?

    2. # Ale

      E questo è niente tra poco voi residenti nelle giornate di libeccio vi faranno pagare anche gli schizzi del mare, tanto il contratto con la ditta appaltatrice dei parcheggi dura solo 9 anni cosa hai voglia di andare a votare il prossimo anno ormai il danno è fatto.

      1. # u8go nogarin sono otto

        i contratti si possono rescindere….

    3. # Viola

      Se sei residente vai a piedi… No?

      1. # mauro

        vai a piedi? Guarda che i residenti non passano il tempo a passeggiare sul lungomare, ma, come nel resto della città, si spostano per lavoro e il giorno rientrano a casa…

    4. # Sergio

      Se sei residente ti conviene parcheggiare da un’altra parte , perché lì paghi pure te. Noi di via Garibaldi abbiamo da anni le righe blu a pagamento anche per i residenti..

  4. # Maah

    Poi è meraviglioso come cercano di ricavare anche gli spazi più improbabili ahahahah. Dietro alla sinagoga hanno praticamente occluso l’unico punto del marciapiede carrabile per gli invalidi. Tra un po’ li disegnano anche in curva retta…. Che geni……..

  5. # Ale

    Preferirei diventasse area pedonale.

  6. # mrRobot

    Giusto che sia così! Il bengodi è durato pure troppo…
    Viareggio.. Pisa… ect ect è decenni che ci fanno pagare.

    Per i residenti devono trovare tariffe agevolate, se non fosse già stato previsto…
    del resto funziona così in tutta Italia

    E che queste entrate servano a rendere più decorosa Livorno.

    1. # fabio1

      Quindi: Se a Viareggio, Pisa, Forte dei Marmi, cominciano a pestare i piedi ai cittadini è giusto che si cominci a fare anche qui?
      Se ci sono persone che la pensano come te non c’è rosso, azzurro, verde o giallo che venga….

    2. # Karl

      A Firenze no.

    3. # Marco

      Caro Ufo robó, i residenti pagheranno come tutti se dio vuole, lì la lettera non c’è. Poi se gli dà noia la gente che va al mare che comprino casa al limoncino, il viale Italia è il salotto di Livorno e una arteria viaria primaria. Comunque dato che ragioni così non brontolare quando ti aumentano tasse e bollette.

      1. # Residente

        Ma cosa dici?!?c”e’ la lettera anche qui!e poi scusa….il bengodi perché vivi sul Viale Italia o zone limitrofe? Io vivo sul mare e ogni giorno e’ impossibile trovare parcheggio.quindi Godo poco.Ma spero che mettendo un po’ di ordine,cosa che non c’e’ mai stata,le cose cambieranno.
        Ho pagato la lettera come tutti,senza fare tanti discorsi.
        E spero possa essere una soluzione al caos che regna qua in zona.
        Salotto o non salotto di Livorno,qui e’ il delirio.
        Arroganza,macchine ovunque.sui marciapiedi.sulle strisce.in mezzo di strada.
        Bel rispetto che avete per il vostro salotto.

        Ripeto,spero che lo stallo blu sia una soluzione.
        E come io pago quando vado in città voi pagherete per andare al mare.
        Semplice.

        1. # Francesco

          Giusto. Fra l’altro in città paghi molto di più

  7. # Orabasta

    Non ho parole. E menomale che i 5stelle si proclamavano come coloro che stavano dalla parte dei cittadini. VERGOGNATEVI

    1. # Ilenia

      Stare dalla parte dei 5 stelle non significa che il tipico livornese senza regole continiui a fare come gli pare, da ora in poi ci sono anche a Livorno le regole da rispettare e a proposito ben vengano gli stalli blu sul lungomare a dare ordine ai bagnanti degli stabilimenti che fino a ieri hanno parcheggiato come e dove gli pareva.

  8. # Io boo

    Quindi se uno vuol risparmiare, parcheggia sul Viale Italia (visto che il parcheggio costa meno) togliendo il posto al residente che poi per tornare a casa parcheggia sul controviale DOVE DEVE PAGARE (ANCHE SE DIFRONTE CASA)con tariffe di 5 euro (visto che abitando li deve far cosi’ per rientrare a casa) COMPLIMENTI SINDACO UN FENOMENO!

    1. # Marco

      Ai residenti gli ci sta bene di pagare se lo meritano. Volevano viale Italia privato i signorotti perché gli danno noia i pensionati che portano i nipotini sui bagni.

      1. # Laura

        Quindi se ho una casa sul viale Italia sono lor signora e devo pagare il parcheggio!! Ai lor signori bisogna far pagare le tasse altro che i parcheggi

      2. # Residente

        Marco prenditi la casa sul viale Italia pure tu.
        “I signorotti” pagano la lettera come in molte altre zone di Livorno. Niente di più semplice.
        Non danno noia quelli che vanno al mare danno noia quelli che parcheggiano a c… creando il delirio.

        Quindi si. ben venga lo stallo blu e controlli più serrati.

      3. # Francesco

        Hahaha. Sento un punto di invidia… sarebbe interessante sapere la sua opinione se lei vivesse sul Viale Italia. Comunque non è difficile: il diritto di andare a fare una passeggiata sul mare è sacrosanto ma è inferiore al diritto di un residente di parcheggiare sotto casa propria. Quindi gli stalli con lettera a pagamento sono una logica conseguenza a tutela dei residenti per coloro che vivono in zone dove l’afflusso di non residenti è particolarmente elevato. Fra l’altro avrebbero dovuto fare degli stalli bianchi SOLO per i residenti come nelle altre parti della città (Piazza della Vittoria) ad esempio. In più i parcheggi costano solo 50 centesimi l’ora. Ci rifletta.

  9. # jester trenta

    non hai letto male…… hai ELETTO MALE

  10. # Doriano

    Ma qualcuno del Comune potrebbe spiegare DETTAGLIATAMENTE dove vengono messi tutti gli incassi di tutti i parcheggi a pagamento che ormai stanno invadendo la città ? Grazie !!!i

    1. # Franchino

      Beh se non l’hai capito dopo 5 anni di governo grillino! Ma secondo te tutte le rotatorie che ci hanno fatto le belle piste ciclabili come quelle di colline i semafori nuovi messi sulla via Aurelia e tutte le grandi modifiche fatte, mica sono sono (A GRATISSE). Hanno un costo che dobbiamo pagare.

      1. # Ale70

        No Franchino: le rotatorie e le piste ciclabili sono finanziare dai fondi della comunità europea….
        Gli stalli blu servono in parte a fare cassa e spero che servano anche a rattoppare le strade piene di buche

  11. # Gino

    SONO D’ACCORDO CON FABIO. PIÙ VIGILI E IL SISTEMA CAOS SPARIVA. E INVECE NO. SI VUOL FARE CASSA COMUNALE CON I SOLDI DEI CITTADINI. NOGARIN E VERAMENTE UN GENIO. IO CREDO CHE DOVE STA LUI LE STRISCE BLU LE BUCHE IL CAOS NON CI SIA. GRANDE NOGARIN. SE CONTINUI COSÌ LA TUA GIUNTA COMUNALE VERRÀ RIELETTA PER ALTRI 5 ANNI. POVERA LIVORNO COME SEI CADUTA IN BASSO.

    1. # Vipera

      O Gino i Vigi li Urbani “GOSTANO”, (5STALLI) hanno pensato a “RISCOTERE”……

  12. # Lorenzo65

    La città deve diventare tutta pedonale, e le auto lasciate ai parcheggi scambiatori di Stagno e Ipercoop Levante. E tutti a casa a viver di reddito di cittadinanza.

  13. # Serio

    TASSE TASSE TASSE e per fortuna doveva essere la giunta che dava quasi tutto gratis

    1. # gianfranco papirii

      si anche gli autobus dovevano essere gratis da quando il vostro sig. sindaco a preso il potere, col cavolo anno aumentato le corse al costo maggiore di un litro di carburante e chi paga? i cittadini più poveri , comunque ritornando al discorso buche dico al sig. sindaco che si dovrebbe mettere in testa che vanno tappate perché ci sono dei cittadini che per via delle buche sono caduti rovinosamente e facendosi del male quindi e bene che ci rifletta e provveda. i rondò possono aspettare fino alla prossima legislatura.

  14. # pippo

    Mi volete spiegare per favore:
    Contrassegno invalidi,stalli predisposti occupati, si puo parcheggiare il quelli blu senza pagare ?

  15. # acciuga

    bene… io c’ho un monte di piacere… che paghino salato pure i residenti che tanto ce l’hanno col popolo delle cabine….. che paghi pure allora anche il popolo delle case sul viale italia !!! …. evviva la lotta tra poveri…. pagate la lettera e pure il parcheggio… ah ah ah.

    1. # Marco

      Concordo. Se gli dava noia la gente che va al mare facevano bene a prendere casa da un’altra parte.

    2. # Residente

      Ancora a pensare che chi vive sul mare e’ benestante?
      Siete anacronistici😂😂😂
      Comunque i ricconi del viale Italia pagano 30€ l’anno per la lettera come quelli di PiazzaXX…..così….giusto per informarvi.

    3. # Francesco

      Certo. Io pago volentieri 4 euro l’ora per avere meno macchine e confusione e preservare l’aria e l’ambiente. Lei?

  16. # joannis

    Se non passano più i Vigili le macchine che si parcheggiano al posto dei motorini non saranno sanzionate, gli addetti al controllo pagamento parcheggio non sono abilitati a fare tali multe. Comunque sul controviale un po di controllo ci vuole perché vi sono alcuni utenti della strada che vanno a 100 Km/h.

    1. # scooterone

      Errato! io vado a 120 Km/h!!!

  17. # corso mazzini

    bene…per i bagni massimo 96 abbonamenti.

  18. # Un livornese del 1890

    Io e la mia famiglia prendiamo il tram elettrico ecologico gratuito e scendiamo a Barriera Margherita, mettendo le bici negli appositi spazi del tram.
    Poi scendiamo e proseguiamo sul lungomare in bici.
    È economico e salutare e disponibile tutti i giorni.
    Cento anni fa livorno era piu avanti di oggi.

    1. # antonino

      io prendo la cabinovia dalla stazione

    2. # acciuga

      … siamo io spok e il capitano kirk…. noi dall’ospedale col teletrasporto e’ un attimo…. c’incastra anche fa colazione a montecarlo e poi anda al mare !!!!

  19. # Livornese abbestia

    Macchissenefrega io ho il garage

    1. # manlazza

      spettacolo :):):)

      1. # u8go nogarinINO sono otto

        ce l’ho anch’io il garage…….è uno spettacolo dovresti vedè

  20. # Paolo Marconi

    Una passeggiata lungo il mare di livorno…con paccheggio auto gratis o a pagamento è veramento una schifezza…solo a Livorno cittá di mare ho visto un simile orrore….zona pedonale ben tenuta ed accesso solo ai bagni o al moletto per mezzi di lavoro o soccorso…come ai bagni Fiume Bagni Pejani e Bagni Lido. QUESTO DOVEVA ESSERE FATTO DA TANTI ANNI…..

  21. # Fisherman

    Ci sono 200 posti barca che nessuno ha menzionato,quindi 200 persone che per andare alla propria barca devono anche pagare. Di inverno il controviale dovrebbe essere deserto perche nessuno ha motivo di passarci eccetto chi ha la barca.si stava meglio prima che facessero le baracchine. Non ci veniva nessuno in quel controviale, e chi doveva andare al mare o in barca trovava posto.

    1. # u8go nogarin sono otto

      per nogarINo la barca la poi vende

  22. # Marco

    A me se sia giusto o no pagare per parcheggiare non mi interessa comunque poi evitate di lamentarvi quando aumentano le tasse e le bollette perché sennò chiaccherate per da aria alla bocca.

  23. # Traf

    La bellana e’ una passeggiata non un parcheggio. Chi e’ abile e arruolato vada a piedi. Accesso con mezzi solo a disabili, donne in cinta, anziani, bambini neonati..si chiama civilta’.

  24. # Walty

    Boia Marco. Non ti sbilanci con un tuo parere e tiri le conclusioni per tutti. Sai ‘osa, ami il confronto..

  25. # Roberto

    Io non ho capito chi ha deciso dove vengono messi gli stalli blu e gli stalli per i motorini. Non era meglio se il Comune, con un percorso partecipato, chiedeva consiglio ai residenti dei vari quartieri?

  26. # piropiro

    nogarin !!! con i soldi degli stalli blu di via solferino , perché non fai tagliare l’erbacce che sono cresciute sui marciapiedi che per camminarci a momenti ci vuole il machete , guardate bene come è alta e poi in via dell’unghero la gente ha cominciato ad annaffiarla

  27. # Carapelli

    Potevano lasciare una lettera sola, per facilitare i residenti

  28. # carlo53

    Si può lamentare solo chi non ha votato Nogarin!
    Spero che tra un anno tanti non ripetono l’errore del 2015

  29. # Favollo

    Meno male che non mettevano tasse!!!! Lettera di zona a pagamento, stalli blu ovunque!!!! Sarei bravi pure io a fare così!!!!!

  30. # Leo

    DOMANDA: I soldi delle LETTERE e quelle degli STALLI dove vanno a finire?….Perchè le buche sono le solite, il verde, per carità, l’illuminazione te la consiglio, la Terrazza a pezzi, lo Stadio si farà, insomma saperlo credo sarebbe giusto, o no?….

  31. # carlo

    ma perchè vi lamentate, ha detto il signor sindaco che avrebbe messo i bus gratis per tutti, non vi ricordate?
    per quello ha messo i parcheggi a pagamento… in che mani siamo!

  32. # Callaghan

    Bene come sono contento, rosicate rosicate

  33. # mauro

    Pagare il parcheggio non significa essere un paese civile: dove sta scritto che bisogna essere contenti? E per quale motivo bisogna essere contenti? Quali sono i vantaggi per la società civile? La gente che parcheggiava sugli attraversamenti pedonali continuerà a farlo, lì -soprattutto la sera- o altrove; chi parcheggiava sui marciapiedi continuerà a farlo, lì -soprattutto la sera- o altrove. E questo sarebbe un passo avanti? A quanto pare vi piacciono le pedate negli stinchi e avete un confuso senso di ciò che significa essere una paese civile. Il parcheggio a pagamento implica maggiore controllo, sì… ma degli ausiliari del traffico che sanzioneranno chi parcheggia fuori tempo massimo, ma ignoreranno tutto il resto e, dopo le 20, zac: tutto come prima.
    Ma a Pisa, Viareggio, Lucca … bla bla bla… “e allora il PD?” Poveri livornesi, becchi, bastonati e contenti.

    1. # nomulte

      Veramente si chiamano “ausiliari del traffico” proprio perchè nel corso gli spiegano che se trovano irregolarità che loro non possono sanzionare devono chiamare la pattuglia dei vigili urbani di servizio !

  34. # Morgiano

    è finito il tempo che chi andava al mare dalla mattina alla sera stioccava la macchina in un posto e non la moveva più a scapito di altre persone. Voi andà al mare con la macchina? ok paga, altrimenti c’è Atl come si usava un tempo

  35. # EttoreS

    spendono una valanga di vaini per una cabina al mare che tutti gli anni aumenta e stanno zitti, per il parcheggio fanno un branco di puzzo

    1. # karl

      ma perché far pagare i residenti? a Firenze i residenti oltre ad avere le strisce bianche hanno la possibilità di sostare in quelle blu gratuitamente. Ma giustamente non possiamo paragonare Livorno con Firenze , noi siamo di un’altra categoria.

    2. # Fabio1

      Perché pagare per parcheggiare è un obbligo ed un sopruso visto che noi cittadini non abbiamo nessun tornaconto. I servizi li dovremmo avere con le tasse che paghiamo già salate

    3. # Marco

      Che discorsi che fate. Chi paga per andare sui bagni paga per un servizio, chi paga per parcheggiare sulle strisce blu di tirrenica mobilità cosa ottiene? Fa rabbia vedere che a Livorno c’è gente che ragiona ( si fa per dire) in questo modo.

  36. # fabio1

    Finalmente! sono contento che noi livornesi rimpingueremo ancora una volta le casse della società pisana ed in parte quelle del comune.
    Noi livornesi, perchè non vorremmo mica mettere a confronto il nostro turismo con quello di Viareggio o Pisa!

  37. # Traf

    Ugo8. te t’intendi veramente di tutto, stallli, rotatorie, calcio. Diamanti pero’ non mi sembra che tu c’abbia beccato di molto, eccome insistevi..Voi non capite nulla! Non viene, odia Livorno!!. Te lo ridio datti all’arselle

  38. # Walty

    Deh Ettore, ma non l’hai capito? Fanno puzzo perché non hanno più il parcheggio sotto il bagno a gratis monopolizzato da mattino a sera

  39. # Gino

    Gli stalli blu portano meno caos?? Bene a sapersi ma non credebo che cambiando colore da bianco a blu diminuisse la confusione misteri de 5 stelle

  40. # Pablo66

    Fra poco gli stalli blu li avremo anche in casa.
    Non doveva essere una giunta al servizio dei cittadini? Livornesi sveglia!!!!! Anno prossimo a casa i pentastellati.

  41. # adriano

    certo se ne sentono tante, persone che hanno barche da 20-50 mila e più euro , e non vogliono pagare 2 euro di parcheggio
    chi va a prendere aperitivi tutte le sere sul lungomare e spende 20- 30 euro al bar non vuole pagare 2 euro di parcheggio
    abbonati ai bagni 2000 euro di abbonamento poi parcheggio deve essere gratis
    e via cosi d’altronde siamo a livorno dove pur di parcheggiare gratis ……..

  42. # Enrico Sansoni

    In via carlo Meier è stato tolto uno stallo giallo per disabili. Anziché aumentare gli stalli per portatori di handicap,( visto che in quella via sono più di prima i disabili ) il comune ha pensato di togliere uno.

    1. # Pierino la peste

      Due prego

  43. # Ettoro

    Non è certo problema di chi va al mare tutto il giorno nel solito posto da una vita. Quelli dovrebbero pagare anche il doppio. Ma per chi ci lavora, non va bene.

  44. # Morchia

    Il problema vero non sono mica i parcheggi a pagamento… son quelli che ne son contenti! È roba da matti!!!!

  45. # Miimportana

    Bene ora si può andare a fare una passeggiata, parcheggi senza girare per du ore, paghi un euro invece di 5 di benzina. Grazie !

  46. # C.Federico GZESS

    Dopo tutti questi nuovi introiti per il comune tutti noi cittadini ci aspettiamo un netto miglioramento dei servizi e del decoro urbano condizioni dei Manti stradali inclusi, pena una redistribuzione diretta del gettito ai cittadini di Livorno

  47. # blu oltremare

    Bene de da lunedì andrò sul lungomare cor sorriso …. Ho già messo da parte li spiccioli per le macchinette ce li faccio butta’ al bimbo così si diverte anche lui. GRAZIE

  48. # credevoinvoi....

    speriamo che chi verrà al governo di questa città ripari a molti errori che hanno commesso questa giunta che a mio parere lo trovata molto incompetente .

  49. # LEGA prima gli ITALIANI

    Qualche giorno fa’ ero in via Roma e guardavo le tariffe della zona prima mezz’ora 1 euro poi 2 3 euri l’ora,ma forse il nogarini gli sembra di esse a Montecarlo ma no quello vicino a Lucca ma quello di monaco

  50. # Sarago

    Il mare e deve resta gratis! Viareggio e anni che non ci vado..Marina e Tirrenia per me chiudono a meta giugno, Livorno il mare inizia dall accademia fino romito…poi sai com e siccome e si lavora tutti la maggiorparte della gente e disoccupata! E 5 euro il giorno sono tanti ma tanti soldi!

    1. # retino

      Se i disoccupati devono stare tutto il giorno a abbronzarsi è vero che 5 euro per stare 14 ore di fila sul mare sono tante !

  51. # Astarotte

    STATE ALLEGRI E GAUDENTI,
    IL COMUNE HA MESSO I DENTI,
    CON GLI STALLI TUTTI BLU,
    SI VEDRA’ CHI HA DI PIU’.
    BELA, BELA, GREGGE A SBANDO,
    IL “PASTORE” HA IL COMANDO,
    TRA RISATE E BATTUTINE,
    PAGHERETE ALLE MATTINE….

  52. # Miki

    TUTTI DISCORSI INUTILI……è solo questione di soldi…CAPITO?????
    E i Livornesi pagano i Parcheggi a Tirrenica Mobilità, società PISANA SPONSOR DEL PISA CALCIO…..
    CAPITO?????
    E allora zitti tutti e pronti a tifare PISA visto che li paghiamo NOI…ah ah ah…..
    Se si risvegliano i vecchi LIVORNESI….quelli DOC….cisputano in faccia…..

    1. # gianfranco papirii

      si a Pisa si paga il parcheggio Livorno € 1,00 Pisa 0,50 tanto per essere chiari.

  53. # Carlo

    Ottimo lavoro!!! Anche la libertà di andare al mare ci viene negata… Bel cambiamento tra rotatorie e parcheggi non saprei cosa scegliere ma un bel referendum no!!!!!!

    1. # Ema

      Anche la meloria ti hanno negato!!!

  54. # Virgilio

    Io ad esempio frequento quando posso il circolo a San Jacopo perché vado a giocare a carte tre ore.
    Ovviamente non ci posso più andare perché dovrei prendere due autobus oppure pagare. Una cosa vergognosa. Mi dispiace ma alle prossime elezioni su Livorno non voterò 5 stelle: sono rimasto deluso.
    Qualcosa è migliorato ma la maggior parte delle cose è peggiorato.
    Viabilità, verde, strade sono incredibilmente peggiorate.
    Stadio fatiscente, ippodromo chiuso, periferia lasciata allo sfascio.
    Dove abito io vi farei vedere la strada… distrutta… e non ne parlano nemmeno di rifarla… via Bartolena Cesare a Fabbricotti

  55. # Nena

    Spero solo che vengano fatti controlli a chi posteggia con il tagliando di portatore di handicap.Magari l’interessato è in una casa di riposo ed i parenti furbetti al mare.

  56. # Pina bellato

    Non risiedo sul Viale Italia , ma trovo assurdo che chi abita in quella zona paghi 5 € al giorno. Come assurdo e’ per tutti gli altrii che devono pagare per mettere la propria auto vicino la propria abitazione. COMUNQUE questo dimostra che Comune vuol solo fare cassa , perché se volesse limitare traffico e disordine sul V.Le Italia, dovrebbe raddoppiare le tariffe per non residenti e azzerarle per residenti e mettere tante navette che portano (costo da valutare ) la gente al mare da parcheggi lontani.

  57. # Attila

    Livornesi nel 1496 si “battono” contro Massimiliano I di Asburgo (DITTATORE)….e vincono..
    Livornesi con le “Livornine” ospitano gli Ebrei e fu l’unica città a non avere il “ghetto” (cancello) che obbligava il popolo ebraico a “rientrare” la sera dentro il loro borgo….
    Livornesi Pubblicano il libro “De delitti e delle Pene” di Cesare Beccaria( suocero di A.Manzoni) contro la PENA di MORTE eseguita dal DITTATORE e venne abolita….
    Livornesi si battono 1849 contro gli Austriaci oppressori(Mangini-Bartelloni…)
    Urano Sarti (Pappa) scrive “Livorno città aperta”…contro ogni costrizione…
    Quanti ricordi contro gli “obblighi” e …ora siamo “costretti” a subire “perchè lo fanno anche gli altri”…Secondo me una gran bella scusa……..

    1. # Francesco

      Al di fuori del pippone di erudizione storica il parcheggio a pagamento se ben gestito è ovunque uno strumento per calmierare il traffico (ambiente e rumore) scoraggiare l’uso e abuso di mezzi privati (in 5 con 5 macchine) e avere introiti per la manutenzione ordinaria. Il pagamento sul lungomare è 50 cent. Direi che parlare di ribellione ecc… è veramente fuori luogo. E se proprio piace ribellarsi direi che ci sono argomenti molto più seri e urgenti.

      1. # Zaira

        Un po’ di storia Livorno ha fatto bene a ricordarcele!!!… Secondo me ci vorrebbe più storia per tanti “zombi”che non sanno neppure se Livorno è o non è un porto della Toscana….In quanto a “scoraggiare” mi sembra tu sia abbastanza distinguibile…

      2. # Vipera

        Francesco datti una bella RIPASSATA di Storia di LIVORNO…Credo tu ne abbia proprio bisogno!!!!…Attilia ha detto bene e BISOGNEREBBE insegnarla nelle scuole da chi era Bartelloni , Mangini, e Sgarallino…….

  58. # Marco

    Mi fate sorridere con i diritti di chi va al mare e di chi ha il posto barca… io sono proprietario di un ufficio sul Viale Italia sul quale pago l’IMU più cara d’Italia, dove ho sede aziendale e dove do lavoro a 3 persone.
    Ebbene, non ho diritto a NIENTE, neanche ad una lettera a pagamento di quelle per dimoranti o per le pur numerose categorie di mestieri aventi diritto. Ad un fioraio di Coteto o a un caldaista di Antignano, danno la lettera per parcheggiare davanti al mio ufficio, a me no!!!!
    Io e i miei dipendenti, per venire a lavorare, dobbiamo pagare come i bagnanti, come i turisti.
    Questa è una tassa sul diritto al lavoro.

    1. # Rick

      E te ti lamenti? Almeno il tuo parcheggio costa al massimo 5€ al giorno.. io sono un agente di commercio, lavoro in città, pago un tagliando da 150€ e devo pagare SEMPRE, la prima ora 2€ e dalla seconda 3€.. mi sembra di essere a Portofino!!

  59. # Ema

    Quante polemiche, domani andiamo tutti a fare la spesa all’esselunga e quello che si risparmia, si butta nei parcheggi…yuuuuu

  60. # Pina bellato

    Mi sembra , spero di aver capito male, che il parcheggio a pagamento sul Viale Italia si ferma davanti alla B.Bianca ?? Quindi se vado ai Pancaldi pago, se vado ai Fiume o Lido no??? ditemi che non e’ vero ed ho capito male.!!!! Sarebbe una differenza enorme che agevolerebbe solo una parte di stabilimenti e la loro clientela !!! Personalmente non mi riguarda , ma lo troverei assurdo!!!

    1. # comemai

      E lo strano è che tutti i gestori dei bagni colpiti dal provvedimento non hanno mai reclamato di questa decisione presa fin dal primo monento !

    2. # u8go nogarinINO sono otto

      hai capito bene

  61. # Marco A.

    Onestamente non mi meraviglio più di nulla! Per anni abbiamo criticato il PD che a Livorno spendeva solo belle parole e zero fatti…ora che abbiamo posto la nostra fiducia ai 5 Stelle… hanno sparpagliato rotatorie e fatto montare nuovi semafori. Hanno distrutto le abitudini di noi livornesi che amiamo fare i famosi “du passi sul mare” perché ci fa pagare anche quelli!! Vergogna!! Lavoro, strade, verde abbandonato, illuminazione pubblica fatiscente. Tanti discorsi, zero fatti. Bisogna cambiare, indubbiamente.

    1. # Gianni

      Concordo pienamente

    2. # fabio1

      Marco A., speriamo che in tanti leggano e capiscano il tuo commento.

  62. # Gianbattista

    Io mi son comprato la casa sul viale italia, così scendo a piedi una bella camminata che fa bene alla salute e non prendo mezzi che inquinano….stalli blu problema risolto cosa ci vuole

  63. # NO-GARIN MA OPERE DI BENE

    A Livorno ci sono circa 15.000 parcheggi con stalli blu. Considerando una spesa di 1 € al giorno, per ogni stallo
    (e mi sembra di stà bassino) sono 15.000 € al giorno. In un anno, fate voi il conto. Di questi soldi il 40% va nelle casse del Comune (senza fare niente). Se questi soldi venissero usati (insieme a quelli delle multe) per migliorare la viabilità, niente da dire. Ma ho il personale dubbio che servano per tappare le buche, ma di bilancio.

  64. # Pina bellato

    proprio X te Ginabattista che ti sei comprato la casa sul Viale Italia (facile far due passi a piedi sul mare !!) ma comunque resta il fatto che se ce l’hai vicino ai Pancaldi paghi ogni giorno 5 € per tenerla ferma sotto casa, se invece la,stessa abitazione c’è l hai vicino alla rotonda non paghi niente. Ti pare normale ?

    1. # Gino

      I residenti non pagano.

  65. # Hack

    15000 stalli blu te li hai visti nei film…

    1. # NO-GARIN MA OPERE DI BENE

      Contali e poi mi dici…

  66. # Marco

    Io non condivido tutti questi stalli blu , perche se usi l’auto a fine girnata spendi venti euro di parcheggio.
    Ci costringono a non usare l’auto, io sto pensando di non comprare più la macchina ma di noleggiarlà
    Quando devo fare un viaggi.a nogarin io ho dato il voto al 5 stelle spero che almeno i conti siano in regola.

  67. # maria elena

    Per chi vuole usare la bicicletta mancano le rastrelliere, poche quelle vicino all’Acquario, nessuna a Villa Mimbelli.

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      RASTRELLIERE RIGOROSAMENTE BLU…SE NON LE TROVI L’APPOGGI AL MURO…SEMPLICE NO? E TE LA COMPRI CON IL CAVALLETTO!

  68. # luca di ardenza

    Ho visto molte volte le opposizioni protestare verso le scelte fatte da chi governava, ma poi una volta al potere non cambiavano mai niente del vecchio. Speriamo che i prossimi che governeranno Livorno cambino questa tradizione.

    Grazie

  69. # Muá

    Grande Nogarin Grazieeeeeeeee

  70. # alessandro

    Per chi abita in zona mare non deve pagare il parcheggio,ma ha il tagliando (ovviamente a pagamento come la lettera) con scritto zona mare e non paga nessuna tariffa giornaliera

    1. # Alex

      Mi spiace ma ti sbagli. Chi abita sul Viale Italia e vuole parcheggiare nel controviale (zona bellana per intendersi) deve pagare 5 euro al giorno anche se ha la lettera, altrimenti multa, vi sembra una cosa regolare pagare per parcheggiare vicino casa propria? E attenzione dico VICINO, non sotto casa.

      Case svalutate come se non ci fosse un domani e poi parliamo di ripresa… si, ripresa per il didietro.

  71. # Giuseppe

    Mi domando come mai la stessa volonta’ Che hanno impegnato a fare gli stalli blu non l’hanno messa anche per eliminare gli ingressi Sui bagni mi pare Che nel programma dei 5 stelle Ci fosse anche l’accesso libero e gratuito per tutti su tutto il litorale livornese.

    1. # Valerio

      Esiste l’ingresso libero agli stabilimenti per fare il bagno, come deliberato. Chi paga 6 euro per entrare, fare la pipì e la doccia ghiaccia, dovrebbe protestare con i gestori che hanno concessioni trentennali.

      1. # Andrea

        Ti sbagli ordonanza scaduta

          1. # Andrea

            Va solo fatta rispettare….andrebbe..si dovrebbbe.voi vivete nel mondo meraviglioso dei social dove tutto e’ possibile dallo stare a casa senza far niente e percepire uno stipendio fino alle tasse al 15%…il fatto e’ che oggi se vai sui bagni non entri piu’ gratis..premesso che l’entrata gratis era ridicola vistoche dovevi passare da un percorso ghettizzato….dovevi fa un tuffo e nemmeno ti potevi sdraiare…oggi nnemmeno quello..le chicchiere stanno a zero..ma di cosa si parla ???? Informatevi voi ma non suo siti finti della casaleggio e company

  72. # LEGA prima gli ITALIANI

    Non abbiamo ancora ben capito tutti questi euri di aumento delle tasse dove vanno a finire,spesi per rifare le strade no di certo per tagliare gli.alberi nemmeno

  73. # Ioannis

    Con la presente chiedo al sig. Nogarin ed al sig. Vece, perchè in via S. Iacopo in Acquaviva davanti il circolo Ufficiali dell’Accademia e davanti gli alloggi sempre dell’Accademia non sono stati dipinti i stalli blu ?. I stalli blu quando si fanno vanno fatti su tutta la strada oppure non si fanno, sono raccomandati? Poi vi sono due vie in cui sino stati dipinti i stalli blu che a vederli non mi sembra che siano a norma in quanto essendo vie a doppio senso di circolazione, una volta fatto i stalli blu devono esserci metri 5, 40 di carreggiata e non mi sembra vi siano., ( via piazzetta s. Iacopo in Acquaviva e via Lepanto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive