Cerca nel quotidiano:


Nogarin, cala il consenso: la classifica del “Sole”.
“Siamo qui per cambiare, no per piacere”

lunedì 16 gennaio 2017 12:34

Mediagallery

Crolla il consenso per il sindaco di Livorno Filippo Nogarin stando ad una tabella realizzata da Ipr Marketing per Il Sole 24 Ore (In fondo all’articolo potete trovare la tabella riportata sul quotidiano). Il primo cittadino ha perso il 5.1% di consensi rispetto al giorno dell’elezione (da 53.1 a 48). Nogarin è al penultimo posto in Toscana, “peggio” di lui, secondo il sondaggio, è Matteo Biffoni di Prato che ha perso addirittura il 10.2%. Al primo posto comandano i 5 stelle grazie a Chiara Appendino (Torino). Chiude la classifica Maria Rita Rossa (Pd, Alessandria) con un meno 25.9%. Questa ricerca è stata fatta a novembre su un campione di 600 abitanti per capoluogo che hanno risposto alla domanda: “Le chiedo un giudizio complessivo sull’operato del Sindaco della sua città. Se domani ci fossero le elezioni comunali, lei voterebbe a favore o contro l’attuale Sindaco?”. Ovviamente, come scrive il Sole 24 Ore, quello misurato dal Governance Poll, è bene chiarirlo subito, non è un consenso elettorale, perché alla domanda posta ai cittadini dei diversi Comuni manca ovviamente il confronto con gli altri possibili candidati.
Il commento di Nogarin affidato alla sua pagina facebook – ” Perdere punti nelle classifiche di gradimento non fa mai piacere, ma come ho detto in diverse occasioni, noi non siamo stati eletti per compiere scelte in nome del consenso ma per cambiare la città e migliorare i servizi ai cittadini.
Per farlo in questi due anni abbiamo dovuto prendere provvedimenti impopolari, come mettere a pagamento il posteggio nel centro storico. Lo abbiamo fatto nell’esclusivo interesse dei livornesi, allo scopo di disincentivare la sosta selvaggia e scoraggiare l’uso dell’auto privata, e abbiamo la ragionevole certezza che presto i risultati ci daranno ragione. Abbiamo poco meno di due anni e mezzo per portare a compimento il nostro programma e cominciare a raccogliere quanto seminato fino ad ora. Il piano triennale dei lavori pubblici appena approvato, darà una svolta crediamo decisiva per rendere più bella la città, migliorarne la viabilità e il decoro. Allo stesso tempo abbiamo messo in piedi un sistema di fisco amico che ci permetterà di massimizzare le percentuali di riscossione del Comune senza andare a colpire chi è maggiormente in difficoltà, ma andando ad agire su chi ha i mezzi per saldare i propri conti ma fino ad ora ha fatto il furbo. L’altra grande partita la giocheremo sul sostegno a chi ha bisogno: grazie al reddito di cittadinanza e all’operazione di risanamento che stiamo portando avanti nel settore delle assegnazioni delle case popolari, riusciremo a moltiplicare le risposte per i cittadini maggiormente in difficoltà, nonostante i pesanti tagli subiti dagli Enti locali in questi anni£.

Riproduzione riservata ©

Allegati

114 commenti

 
  1. # ugo

    INEVITABILE! mai vista una giunta più inconcludente per usare un eufemismo…ma il dramma è che non se ne rendono conto….

    1. # Marco

      Ho visto in toscana ha fatto peggio Lucca

      1. # ugo

        erri…Prato ma li c’è i cinesi

    2. # Gianluca

      come i soldi che a ricuperato dai residenti in centro città per fare i posti auto a pagamento, tutto in una bolla di sapone. maaaa e come al solito tutti zitti.

  2. # Nogastalin

    Solo il 5,1%…

  3. # non se ne pole più

    Ha perso il 5 per cento dei consensi? Solooo???
    A Livorno non trova più nessuno che lo voti!
    Ha saputo solo mettere tasse, tasse, tasse!
    Ah no dimenticavo…anche rotatorie, rotatorie, rotatorie!
    Ormai si contano solo i mesi alla sua fine…29…e poi ci liberiamo di lui!!!
    Mai più i grillini!!!

    1. # papesatan

      tI SEI DIMENTICATO DEL PORTA A PORTA CHE HA ” PORTATO” I RIONI AD ESSERE UNA BIDONVILLE INVASA DA SPAZZATURA ( BASTA VERIFICARE, MA CHI VERIFICA? )

    2. # Marco

      ….Aspetta che ora voto pd! Ah ahahah ahahah

      1. # non se ne pole più

        Te vota chi ti pare!!!
        Io non voto PD…ma al posto di questi incapaci va bene chiunque!!!

        1. # marco

          chi voti?

  4. # andrea

    Il Consiglio Comunale di Livorno dovrebbe andare a LA SAI L’ULTIMA o LA CORRIDA.

    1. # ugo

      IL CONSIGLIO COMUNALE DI LIVORNO DOVREBBE ANDARE…DOVE?

  5. # Gp

    Sono stati anche troppo generosi, oltre a non fare non riesce neppure a comunicare non riesco a capire come possa fare il sindaco!!

  6. # Carlo di Pontremoli

    Ormai lo sappiamo come vengono fatte queste stime, specialmente quelle del Sole. Comunque ieri c’è anche un altro sondaggio di cui in malafede non si parla. Il M5S ha superato di gran lunga il PD ed è il primo partito in Italia. Perché non scrivete anche questo?

    1. # Dibba fashion

      Portatelo a Pontremoli …. Forse li fa meglio …

    2. # ugo

      Il M5S ha superato di gran lunga il PD ed è il primo partito in Italia…nei sondaggi…il voto è tutta un altra cosa

      1. # al dolce

        Ma questo lo dice lei è il Corriere della Sera di Cairo noto amico ne di Grillo.

  7. # andre

    Toh c’è anche Mastella nella lista e pensa un po’ é 13mo in Italia. Belle queste indagini fatte dai giornali di carta stampata…

  8. # marco62

    Solo il 5%? Penso che alle prossime elezioni sparisca dallo scenario sfido chiunque a sostenere un inconcludente come lui. Spiace solo una cosa che i grillini che dovevano essere il cambio vero di rotta ci hanno deluso doppiamente e ci hanno fregato due volte.

    1. # Amleto

      Secondo il sondaggio Nogarin avrebbe l’ appoggio del 48% dei livornesi, all’ incirca quanto il PD dei tempi belli, non male quindi per un parvenu della politica. Renzi con il 40% vantato alle politiche ha governato per due anni facendo piazza pulita degli avversari, e Nogarin?

      1. # ermete

        Errore, significa che chi ha votato il 5stelle al secondo turno non lo rivoterebbe più, se non passi il 50+1 voto significa che non puoi vincere, si parla del ballottaggio e non del primo turno dove aveva meno del 19.
        Guardate che è un bello scivolone, ka domanda era sulla persona non sulla sigla.
        Credo che gli sia andata anche troppo bene.

      2. # marco62

        Perché cercare sempre chi ha fatto peggio chi ha fatto meglio, abbiamo bisogno di un’amministrazione che sappia amministrare punto senza tanti giri di parole abbiamo bisogno di persone che ragionano come noi cittadini e che in particolare stiano dalla parte del cittadino, cosa che fino ad oggi compreso non avviene…… con i grillini poi che con le tasse ci giocano a monopoli

    2. # Valerio

      Caro te. Il cambiamento a Livorno significa far rispettare le regole (cosa mai fatta perché amici di amici) , impedire la privatizzazione di beni fondamentali (tipo l’acqua) , impedire speculazioni e valorizzare la città a livello turistico. Il problema è che la gente parla di cambiamento ma sotto sotto non lo vuole. Parcheggiare dove gli pare (sotto casa, dentro il negozio, divieto di sosta, 4 frecce), schifare il turista perché “dà noia, io c’ho da andà ar mare”. Questo è il problema. Livorno è anarchica, chiede le regole e vuole il privilegio di non rispettarle. Non esiste il partito che piace ai livornesi.

  9. # Carlo

    tutto vero .. abbiamo avuto veramente sfortuna a pescare nel mazzo M5S l’ ing. Nogarin.Promesse. promesse e promesse, ma mai fatti. Niente di diverso dai classici politici . Che sia un infiltrato Pd sotto copertura ?

  10. # ugo

    ricapitolando 93 fanno meglio di lui, 10 peggio: ah però c’è di che vantarsi….

  11. # Benny

    Quanti punti ha acquistato Salvini? Il PD quanti punti ha ancora perso?

  12. # peter

    Effettivamente non ha perso molto per un sindaco alle prime armi in campo politico che deve gestire una città disastrata, calcolando che 600 interpellati su circa 126000 aventi diritto al voto sono un campione dello 0,5 % il che fa poco testo visto che la maggioranza dei voti ricevuti al ballottaggio non furono dello zoccolo duro del M5S 19%, ma di quel 33% che trasversalmente volllero il cambiamento nel bene e nel male.

    1. # marco62

      Peter sei semplicemente patetico. Accendi il cervello invece di trovare sempre scuse. Lo sappiamo bene che chi ha preceduto Nogarin non ha fatto meglio altrimenti per cosa l’avremmo cambiato!!! Il fatto è che lui è riuscito a far peggio

      1. # peter

        Impara a leggere

  13. # Carlo

    Una giunta incapace hanno saputo fare rotatorie e marciapiedi per il resto frittura mista.

  14. # Legalo

    Mi sarei meravigliato del contrario !

  15. # Antonio

    Sic transit gloria mundi…

  16. # Mario di Borgo

    Ci voleva poco a capire che non sarebbe stata la persona capace di amministrare la città, chi ha votato M5S si e’ pentito da subito consolidando questa consapevolezza nel vedere un generalizzato immobilismo ed il progressivo deterioramento di Livorno. Populismo e Antipolitica non vanno d’accordo con quell’attesa Dialettica Democratica con la città alla quale aspiravano e promessa in fase di campagna elettorale. Da qui il crescente calo di consensi….

    1. # Genio

      Io non mi sono pentito…. pensa per te 🙂

      1. # marco62

        Se non ti sei pentito devi essere proprio un GENIO

  17. # Giulio

    Forse e’ rimasto solo il 5% del consenso

  18. # mah...

    Peccato…. speravo invece che il consenso aumentasse a dismisura. I nostri politici, infatti, si muovono, più o meno tutti, non tanto seguendo l’interesse generale, ma inseguendo il consenso. Se fosse avuto aumentato, il Noga, avrebbe un po’ tirato i remi in barca, cullandosi sugli allori, risparmiandoci per i prossimi 500 giorni, altre bischerate demagogiche come quelle viste sino ad ora. Magari uno, dico uno, dei problemi di Livorno – in assenza di interventi – si sarebbe potuto anche risolvere da solo. Ora invece, aumenterà l’ormone interventista…. speriamo bene….

  19. # stefano59

    Sono apolitico ma seguo ciò che succede..quando i 5stelle vinsero le elezioni per il sindaco non mi piacque come si comportarono…occuparono il Comune come se avessero vinto una guerra..ma soprattutto inveirono pesantemente contro il Sindaco uscente Cosimi! Non mi sembra un comportamento da signori…né tantomeno un comportamento equilibrato e rispettoso degli avversari…quindi penso che non meritino per questo la conduzione della città! Nella vita ci vuole rispetto ed equilibrio!

  20. # giovanni

    i livornesi hanno imparato, ora dopo la purga di 5 anni alle prossime elezioni ce li leviamo di torno definitivamente

  21. # Mario

    Un se ne pole più hai dai rosicare ancora 29 mesi e forse….. Più

    1. # non se ne pole più

      Io non mi rosico per nulla!!!
      Mi spiace per la città e per i giovani che non hanno prospettive!!!
      Ti dirò …io ci credevo nei 5 stelle… ma il loro mandato é stato uno sfacelo!!!
      Godi te per ancora 29 mesi poi te li scordi i tuoi amici incapaci e supponenti!!!

      1. # anchediquell'altri

        Meno male che a livello nazionale c’è stato il Renzino che insieme al Poletti delle Coop ha fatto tanto per i giovani !

        1. # non se ne pole più

          Il Renzino sarà pure un cretino ma in confronto al tuo amico Bombastik sembra Churchill!!!

  22. # Antonello

    E’ vero sono tutti incompetenti… inadeguati… inconcludenti.. sarebbe meglio si dimettessero tutti. I cittadini Livornesi hanno bisogno del PD e di tutti i suoi amministratori competenti preparati e impeccabili… non vedo l’ora di rivotarli…

    Vi ci vorrei vedere voi ad amministrare un comune con Dirigenti frutto di compromessi storici con IL PARTITO, e una città affogata dal solito clientelismo…

    Quelli del PD si stanno ricucendo la verginità sulle spalle della giunta… cavalcando l’esasperazione di una città che l’unica colpa che ha avuto è stata affidarli per decenni la libertà di mangiare e far mangiare a piacimento…

    Ma forse è quello che ci meritiamo… e forse è giusto che Nogarin e i suoi si dimettessero per ridarli in mano la nostra Livorno… MI FATE RIDE!!!

    1. # Nedo

      L’unico commento degno di esser letto: forse Nogarin non sarà un sindaco memorabile, peccherà di inesperienza, cosa volete..ma partire da tutto quello che aveva lasciato e creato il PD e la sua massoneria cittadina e fare qualcosa di bene…beh, forse ce la poteva fare un dio..non di certo un umano limitato da tradizioni e compromessi dei precedenti anni.

      1. # Morchia

        Non sono d’accordo. Perché non è che non è riuscito a risolvere certi problemi, è che non c’ha proprio provato. Si sono fissati con le ztl, il traffico, i parcheggi… Ma sono questi i disastri tanto citati fatti dal PD? Perché se il problema di Livorno fosse stato il traffico avrei anche capito. La questione AAMPS evidenzia invece l’arroganza di questi personaggi. Come si fa ad esultare mentre si rovinano aziende e famiglie seppur per salvare un’azienda lasciata sul lastrico dalla precedente gestione? Senza parlare poi delle promesse, alcune a dir poco fantasiose, fatte in continuazione e mai mantenute, o le tasse aumentate a dispetto di quanto promesso in campagna elettorale.
        La verità è che non è cambiato quasi nulla e la gente non se ne accorge, quelli di prima avevano i loro compagni, questi hanno gli amici del blog (gente da fuori che viene considerata di più dei cittadini livornesi non M5S) e chi non la pensa come loro è del PD…

      2. # marco

        finalmente il livello intellettuale di QUILIVORNO sale!

  23. # divo

    siete stati buoni nel riassumere la classifica. nogarin su 104 sindaci è al 92mo posto. un successone,per la città modello di grillo. ahahahaha

  24. # diego

    un sindaco come nogarin che rifiuta di parlare faccia a faccia con i suoi cittadini,compresi quelli in difficoltà, si è barricato a palazzo comunale, ma si affida solo a facebook per forza è in fondo alla classifica (novantaduesimo su 104)

  25. # Sachem

    Mi auguro che i vostri commenti non provengono da simpatizzanti del PD !

    1. # diego

      non sono simpatizzante del pd, sono antipatizzante di nogarin in persona, che non sta facendo niente se non alzare le tasse e chiudere cose esistenti (caprilli,aamps)

      1. # Alessio

        Funzione del Caprilli? Portava soldi e lavoro?mah..l ha chiuso Nogarin? Menomale ha chiuso un posto dove la gente non faceva altro che lasciarci gli stipendi, quando invece é sparito tutto il terziario da livorno? Chi governava? Poi aamps ha chiuso? Non mi pare, quando la gente scrive solo perche ha le dita…

      2. # alberto

        L’aamps sembra che stia riuscendo a salvarla senza ricapitalizzarla a carico dei contribuenti (noi) seppur scontando parte dei crediti cuulati dalle ditte fornitrici nella passata gestione.
        Il Caprilli é chiuso e inutilizzabile per vertenze giudiziali col gestore che, in ragione dell’appalto ventennale -sottoscritto con la precedente amministrazione- e delle concessioni che contiene, pretende la manutenzione e il ripristino dal comune (ancora noi)

  26. # Giulio

    E CI CREDO !!!!!

    A parte i quintali d’aria fritta, il poco di concreto tramutato in danni per la città, ne cito uno a caso :

    LA FILA (DIREZIONE LIVORNO CENTRO) PRIMA DEL PONTE SANTA TRINITA CHE INIZIA ALL’ALTEZZA DEL MERCATIVO AMERICANO.

    In tanti anni MAI e poi MAI c’è stata una situazione DISASTROSA del traffico come adesso.

    ROVINATO COMPLETAMENTE il flusso di auto, tutti incolonnati in un’unica corsia, con a sinistra un prato come uno stadio per il palazzo dei portuali, terra di nessuno e inutilizzato, a destra la famigerata pista ciclabile per i 4 soliti gatti.

    Era meglio con i semafori, non sono discorsi sono FATTI!

    Uscite dal vostro ufficino comunale e prendete due rilevazioni su strada.

    Basta questo per mandarli tutti a casa e anche presto.
    Progetto di altra amministrazione ? Ma fateci il piacere, ancora maggiore aggravante realizzare una cosa dannosa per la città.

  27. # Sachem

    Mi auguro che i vostri commenti non provengono da persone simpatizzanti del PD, visto cosa hanno fatto o non hanno mai fatto per la città

    1. # ugo

      boia un ‘hai capito? nooo un siamo PD

      1. # marco

        ….dimmi cosa voti che lo voto anch’io!!!!

        1. # ugo

          fratelli d’italia e dove un ci sono loro Lega…sedi ‘ontento ora?

      2. # ross

        O dai “UGO”,siamo buoni,diciamogli che siamo del PD,non sopporto vedere piangere le persone…..

        1. # orso

          Dai giu’ ugo e ross,lo faccio anch’io il fioretto .Dai ,facciamolo felice , si contentano di poco.
          Scriviamo che siamo piddini ,poi dopo ci si va a lavare le mani.Vediamo se al prossimo ballottaggio ci rendono il favore che tanti bischeri di elettori di destra hanno fatto a loro votandoli.
          Bimbi ,se poi la prossima volta malauguratamente ci fossero loro e quell’altri al ballottaggio,andiamo al mare .
          Se la sbrighino tra se,che con quelli boni ci legherei quelli cattivi .

  28. # Troppabiada

    Era gia’ scritto, 21000 lettere a pagamento uguale ad un suicidio politico.

  29. # andrea

    Io sono stato un’ elettore del M5S e posso dire:
    A LIVORNO HANNO DELUSO LE ASPETTIVE E SI SONO DIVORATI UNA GRANDISSIMA OCCASIONE .Sicuramente non ho mai votato e voterò il PD ma neanche questa giunta.

  30. # morgiano

    Che ai livornesi non va bene mai nulla e nessuso, è un fatto, ed è anche l’unico motivo per cui è stato eletto. Ora viene pagato con la medesima moneta. In più ci deve mettere il fatto di essersi dimostrato assolutamente inutile.

  31. # franco

    No purtroppo , figurati che l’ho anche votato.
    Per me dovrebbe andare via anche subito .
    Vergogna , una giunta davvero inefficente.
    Sindaco, poi non parliamo del vice sindaco,assessore Limmetti e poi e poi
    Non mi sento davvero rappresentato data gente

  32. # michele

    attendibilissimo un sondaggio fatto a 600 persone

    a firenze esempio nardella non lo possono vedere ed è secondo

    1. # orso

      Hai ragione Michele.E dove ce l’ha luili’ tutto questo popo’ di consenso ?
      Nominando quell’altro di Firenze mi hai fatto venire i brividi.Se era aperto il Caprilli un’accoppiata di ciui come questa faceva saltare il totalizzatore …

  33. # enrico

    Quell del PD sono davvero spassosi dopo aver ridotto in macerie fumanti una città in 70 anni di predominio totalitario ora si ringalluzziscono per un sondaggio ! Secondo me sono gli stessi che si lamentano della civile ottima iniziativa del porta a porta non pentendo più buttare tutto per strada come a vecchi tempi di Cosimi. Senza parole per il disgusto

  34. # ugo

    , migliorarne la viabilità e il decoro…capito? Sono convinti uuuhh signuri

  35. # patrizia

    la città l’ha cambiata ma in peggio.l’idea del reddito di cittadinanza poi è una gran cavolata , se ciò venisse fatto con gli stipendi di oggi si smette tutti di lavorà converrebbe fà i vagabondi.

  36. # orso

    In compenso si e’ scialato a vedere le foto del suo faccione pubblicate tutti i giorni.

  37. # pippo

    Per me hai perso tutto non solo il consenso.
    Ci hai rotto con le rotatorie e i pagamenti contrassegni ecc. compreso l’annullamento delle carrozzine verdi ( invalidi) per rendere più vivibile la città..!!!
    C’é chi non riesce a camminare come me e non ha ancora il diritto al contrassegno blu. Vai in bicicletta che ti ossigeni e vai via il prima possibile

  38. # orso

    NO BELLO,TE NON SEI QUI A FARE IL DITTATORE.
    Tu fossi una persona seria dovresti cercare di fare il bene e gli interesse dei cittadini (quelli veri,non gli ADEPTI della tua SETTA),no divertirti a “cambiare” per imporre le vostre folli visioni del mondo !!!
    E i livornesi non sono piu’ quelli di prima ,senno’ vedrai con questi discorsi in comune non c’entravi piu’ .

  39. # old pine

    A Livorno personaggi di grande spessore politico e manageriale ci sono e conosciuti da tutti, però di mettere mano in questa cesta di serpi che è divenuta la Toscana non ci pensano proprio! Nemmeno su invito.Ci sarà un motivo se Livorno è un vaso di coccio di manzoniana memoria!
    Pazienza, sopportiamo di tutto, ora facciamo come i giunchi ed aspettiamo questi 26 mesi, poi si vede chi viene !

  40. # Non molto livornese

    Paurosa l’ignoranza dei livornesi…io credo che nogarin abbia fatto davvero del suo meglio ed io lo rivoterei…solo per quello che ha fatto con aamps….che banda di ingrati i livornesi

    1. # Jerry

      Te sei pisano di sicuro…o il alternativa sei di fori come i terrazzi!!!

    2. # ugo

      se un sei di livorno cosa commenti a fà

    3. # Claudio. b

      Lo rivoteresti? allora dimmi cosa ti sei fumato, perché se fa questo effetto dev’essere roba buona!

  41. # cappuccino

    Eppure i 5 stelle nazionali ci portano ad esempio di ottima amministrazione: lo vanno sbandierando in questi giorni su tutti i media. Possibile che non ci sia nessuno che li smentisca? Va bene che la menzogna è la loro strategia più facile e comoda… ma c’è un limite a tutto! Ragazzi , ve lo dico da tanto tempo, questi vinceranno alle prossime elezioni nazionali… e allora sarà davvero la catastrofe!

    1. # orso

      Se questa banda di pazzi vincesse le elezioni nazionali tempo pochi mesi questo paese arriva alal guerra civile,e non sto scherzando .

  42. # frangiac

    Ci credo che il sindaco Nogarin non piace farsi vedere in pubblico,la maggioranza dei Livornesi lo hanno votato e ora si sono accorti che era meglio non votarlo !

    1. # Genio

      Ecco il secondo… parlate per voi…. io lo rivoto

      1. # buuuuu

        Oh bravooo!!! Sei proprio un genio!!!
        Ahahahahaha

  43. # Fabio d

    Non ne posso più della frase “possono essere incapaci, ma almeno sono onesti”. Ci vuole preparazione politica e competenza per amministrare una città, sennò votiamo Topolino si fa prima. Un detto livornese recitava:” onesto morì ner casino”. Ecco, è proprio vero.

    1. # ross

      Non credo sia una bufala,penso che rientri in un discorso sociologico conosciuto come “Storytelling”E’ una pratica usata per dividere la realtà in “Effetto” e “Storytelling.Comunque nel terzo articolo c’è il consiglio di come eliminare le emorroidi,non sò se è direttamente abbinato alla foto di Di Maio.

  44. # elit

    Caro Nogarin e 5stelle mi fate rimpiangere la vecchia Democrazia Cristiana ed è tutto dire.

  45. # NO-garin

    ” noi non siamo stati eletti per compiere scelte in nome del consenso ma per cambiare la città e migliorare i servizi ai cittadini”………l’ego di questa persona NON ha limiti……….è lui a decidere cosa è bene e cosa è male,non si confronta con la gente, non prende atto della realtà cittadina, tassa a più non posso e rilascia dichiarazioni sui social degne della peggior politica autoreferenzialista….La verità è che questo sindaco ha deluso tutti.
    A CASA.

  46. # Max

    Il sole24ore….bel giornale di confindustra si ,un giornale che tra poco porterà i libri in tribunale ,un giornale dove i giornalisti hanno sfiduciato il direttore Roberto Napolitano ,un giornale che venderà si è no tante copie quante l’Unità e che si mette a fare i sondaggi in nome e per conto di Renzusconi.La giunta Nogarin farà anche schifo ma che lo fanno anche questi sondaggi verosimilmente taroccati al punto tale che Nardella è secondo.Ma mi faccia il piacere direbbe Totò .

  47. # Sono populista no pdiota

    Adesso capisco perché il 24 ore sta fallendo con tutte le bugie che dice nogarini avrà il 10 per cento

  48. # Marco

    Era meglio prima? Ahahah bene Noga!

  49. # Peterpan

    Rosicate cari rosicate! Muoio dalle risate!

    1. # rino

      Ridi…ridi… ride bene chi ride ultimo…
      Ahahahahaha

  50. # Divo55

    Non capisco la replica: Signor Sindaco ci vuole spiegare cosa avete fatto per la città a tutt’oggi…???…Livorno non può crescere con i soli progetti di funivia Porto/Stazione, o della Cassaforte di Paperon de’ Paperoni o meglio di una Fontana nella Piazza della Repubblica. I cittadini non hanno voglia di scherzare, vogliono solo risposte concrete, ” Siete lì per fare non pr guardare” questo è il grido dei livornesi, anche quelli che imprudentemente le hanno dato fiducia, adesso ahimè solo pentiti.

  51. # capelli d'argento

    il modo di gestire del M5S che non cerca il rapporto ma comunica con la rete, ha portato anche a Livorno uno scollamento tra sindaco e cittadini. In più se ci mettiamo anche le (poche) scelte fatte e tutte finalizzate a far cassa è lecito ritenere che questo sindaco non sia un gran sindaco. Non paragoniamo per cortesia queste amministrazioni e ci metto anche le precedenti due, a quelle del PCI (era il partito di governo locale dal dopoguerra e non il PD) che nonostante la fede politica discutibile, ha fatto stare bene Livorno ed i livornesi per tanti anni, ha condiviso con la città tante scelte attraverso il decentramento che oggi non esiste più perchè senza è più facile decidere. Abbiamotuti rispetto per chi ha ricostruito Livorno ed auguriamoci che persone come Raugi, Badaloni, Nannipieri..Piccini, .possano rinascere per il bene dei nostri figli che così non saranno costretti ad andare via…

  52. # divo55

    Questi personaggi, pur di discutibile pensiero politico , il M5S se li sogna…..hanno fatto il bene della città costruendo una stretta dialettica democratica con i cittadini. Questi solo molte multe e poi multe. talvolta anche sollevate in modo sapientemente subdolo. . Mi chiedo di fronte a tanto degrado come potranno restituirci la città..???…sicuramente distrutta nella cultura, socialmente a pezzi, la più brutta pagina della storia di Livorno dal dopoguerra…!!!…

  53. # pepe

    questo sindao sceriffo pur di fà cassa le inventa tutte lettere a pagamento per andare a casa tipo film di troisi un fiorino semafori che ti fanno le multe traffico intasato per rotatorie assurde e prima che vada via chissà quante ne inventerà ancora

  54. # mah...

    Scusate ma io ho una domanda: Chi critica Nogarin, per i pentastellati o simpatizzanti del movimento, è bollato automaticamente come nostalgico o appartenente al PD. Bene, premesso che è una visione comica, ma mi spiegate allora cosa votavano i suddetti simpatizzanti prima che si presentasse questa alternativa grillina? Perché o erano tutti di centrodestra, e non mi pare perché i risultati elettorali passati lo hanno dimostrato, o erano dell’odiato PD o non votavano. Nel primo caso dovrebbero comprendere che se uno critica l’amministrazione non necessariamente é pro-PD, negli altri due casi sarebbero quantomeno corresponsabili del famoso ‘sfracelo’ del 70 anni precedenti che come un mantra ripetono costantemente…

  55. # Marco

    Il più grande difetto di Nogarin!!!!e’ Livornese….è questo il problema…

  56. # Marco

    Ma voi il pandoro – panettone l’avete finito?

  57. # Nedo

    Scollamento sindaco-cittadini? Ma vi state scordando di Cosimi e di chi c’era prima di lui per caso?

  58. # francesco

    …l’invidia verso chi ha risollevato e liberato Livorno

    1. # divo55

      Liberata Livorno…???…ma vi rendete conto a quale situazione di degrado hanno portato la città…???…dal nulla non viene niente pertanto le prospettive di questa città saranno ancora peggiori…!!!….che questi ultimi due anni vengano velocemente per restituire la città a chi da gestire la “cosa pubblica” attraverso una dialettica democratica continua con i cittadini. Questa la peggiore gestione della città dal dopoguerra, non solo impopolare ma soprattutto statica nei contenuti.

  59. # Dilvo

    Soliti discorsi da politico…..se governi bene ai anche consenso(piaci).
    Comunque 5 meno è poco….vi mantenete oppure sono pronostici fortunosi.

  60. # ugo

    la classifica dice: Appendino M5S – 1°. Nogarfin M5S 94° – Raggi M5S penultima…..questione di Movimento e di testa? A voi l’ardua sentenza – grazie

    1. # al dolce

      Appendino vive sulle scelte di Fassino. Infatti le poche cose che aveva fatto sono risultate deleterio, vedi la mostra del libro che si è trasferirà a Milano. Quindi meglio non fare niente prima di finire come la Raggi.

  61. # ALF

    Sindaco, mi sembra che stia facendo un po di confusione. La valutazione dell’operato di una amministrazione passa dalla viabilità alla sicurezza, dall’arredo urbano alla valorizzazione delle periferie, senza dimenticare, la gestione delle tasse, spazzatura ecc.. Non mi sembra che Lei abbia operato in maniere soddisfacente su questi temi. Quello che è stato fatto è pari allo zero. Quindi sicuramente non piacerà alla maggior parte dei cittadini. Fare e piacere sono due cose correlate, molto strette. Sicuramente vale il detto “chi non fa non falla”. Stia tranquillo, lei non ha sbagliato nulla, semplicemente perché non ha fatto nulla.

  62. # andrea

    Ma che cambiamenti!!
    Livorno è sempre questa : Sporca, la criminalità aumenta, le Istituzioni non si fanno più sentire.
    L’unico cambiamento è la gabella della lettera ( è una vergogna)

  63. # nogaseidicuore

    comunque dè, sindaco,sei di cuore. quereli per diffamazione una povera donna sfrattata con tre figli dalla casa famiglia il melo
    http://jcity.comune.livorno.it/documents/10979/1267699/dlg_00006_17-01-2017.pdf/44b65ad6-fe9c-4f80-9893-328c84e8ddd4
    Anche se tu avessi ragione, boia, e sei di cuore…
    http://jcity.comune.livorno.it/web/trasparenza/storico-delibere-giunta?p_p_id=jcitygovalbopubblicazioni_WAR_jcitygovalbiportlet&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view

    1. # Morchia

      E pure 2300 euro circa di soldi pubblici per pagare l’avvocato. Ma d’altra parte se ti diffamano su facebook e sui social cosa fai? E’ grave eeehhhh! Quando Grillo manda quel paese chiunque però va bene. Se una poveraccia invece vi infama gli fate una bella querela, tanto l’avvocato mica lo pagate voi, lo paga il comune coi soldi nostri.

  64. # divo

    boia, nogarin cuore d’oro

  65. # elit

    È stato eletto con il consenso non solo dei suoi M5S (19%) ma di altre forze politiche. Lui deve rendere conto a chi lo ha votato e se lo criticano non deve arroccarsi sulle sue posizioni deve fare un esame di coscienza e fare qualche passo indietro. Quanto meno deve ponderare le parole perché è la persona più importante del comune.

  66. # Mario

    Cosimi,Lamberti, Benvenuti, quelli sì che erano sindaci !!!!!!!!!!!!!!
    Dimenticati?

  67. # giancarlo

    Basta discorsi ideologici : sinistra ,destra , m5s. , noi dobbiamo individuare persone che abbiano capacità e volontà di fare cose giuste . da dove vengono non ci interessa !

  68. # Sicuro

    Io sono convinto che Nogarin sia il miglior sindaco che Livorno ha mai visto, fuori dalle logiche delle spartizioni mafiose che i partiti fanno quando sono al potere. A questo non ci pensa nessuno? Tutti buoni a criticare per le tasse e le retatorie? Non scherziamo e diamo tempo a questa giunta! Legalità al primo posto, ora le tasse si pagano tutti, e le multe pure, ce ne vogliono di più . Avanti così contro tutti i livornesi cialtroni e lagnosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.