Cerca nel quotidiano:


NTC, Open Day per presentare l’ampia proposta formativa

Accademia dei Piccoli, Scuola di Teatro e il nuovo laboratorio Merdrex2: la proposta abbraccia tutte le fasce d'età, dai più piccoli fino alla terza età. Appuntamento giovedì 19 dalle 17 alle 21. Tel: 05861864087

lunedì 16 Settembre 2019 08:20

Mediagallery

Si aprirà giovedì 19 settembre dalle ore 17:00 alle ore 21:00 con un pomeriggio dedicato, la nuova stagione formativa del NTC, che anche quest’anno propone una proposta ampia ed articolata che abbraccia tutte le fasce d’età a partire dai più piccoli, ed arrivare agli adulti fino alla terza età. Il pomeriggio sarà diviso in due momenti 17-19 per i più piccoli (4-14) e 19-21 per i più grandi e gli adulti.
L’Accademia dei Piccoli, dal 2012 anima il giovane pubblico del NTC con corsi rivolti all’infanzia a partire dai 4 anni, al ciclo delle elementari e delle scuole medie. I corsi si concentrano sulla creatività dei bambini, facendo esprimere il loro “Io”rispettando comunque il percorso formativo teatrale idoneo al gruppo di lavoro. I partecipanti sperimenteranno come comunicare la creatività in modo piacevole e armonico, creando materiale artistico che permetterà ai bambini e ai ragazzi di esprimere se stessi in mezzo agli altri in un ambiente stimolante e divertente. Lavoreranno con il corpo e con le proprie capacità espressive con lo scopo di attenuare la timidezza e stimolare la consapevolezza di se stessi. Il Teatro diventerà un luogo dove si impara giocando ad ascoltare,a raccontare, a incontrarsi con gli altri, maturando relazioni e rapporti con i loro coetanei. Dalle 19 invece saranno presentate le attività della Scuola di Teatro NTC rivolta agli adolescenti e adulti, una proposta che spazia dalla formazione di base, ai corsi avanzati per chi ha già esperienza a progetti specifici di partecipazione.
Per i giovani è previsto il Corso Adolescenti, dedicato ai ragazzi che vogliono approcciarsi con il palco e il mondo teatrale. I corsi affronteranno varie tematiche del linguaggio scenico ponendosi come obiettivo, oltre che l’alfabetizzazione teatrale e la preparazione per un eventuale selezione accademica, quello di valorizzare e renderli consapevoli del loro pontenziale artistico e personale. La Scuola di Teatro per Adulti (primo e secondo anno) invece propone un percorso biennale scandito in moduli tematici, e seminari di approfondimento tenuti da professionisti con anni di esperienza nel settore. Ripartirà anche quest’anno il Laboratorio aperto e democratico, un percorso di alfabetizzazione teatrale dedicato a tutti coloro che vogliono confrontarsi con se stessi, con gli altri e con un pubblico di spettatori. Come ogni anno i partecipanti lavoreranno su un testo che metteranno in scena a fine percorso. Un laboratorio senza limite di età, dove divertimento e arte teatrale faranno faranno da protagonisti. A chiudere l’ampia rosa di proposte rivolte alla formazione di base anche quest’anno sarà attivo il laboratorio Over 60. A partire dal questa stagione inizierà il nuovo percorso avanzato Secondo Atto. Secondo Atto, è un corso di specializzazione attoriale per chi ha già maturato esperienza e vuole approfondire e migliorare quanto già appreso. Dal training allo spettacolo focalizzandosi sul trovare il proprio modo di stare in scena.
Importantissima novità poi di quest’anno Merdrèx2, il nuovo progetto speciale in collaborazione Gogmagog Teatro, vincitore del Bando sulle Residenze del Teatro Nazionale la Pergola, come azione di coinvolgimento del territorio. Il progetto prevede un lavoro intenso e approfondito sul testo Ubu re di Alfred Jarry durante il quale sei attori professionisti provenienti da tre compagnie diverse,Alessia Cespuglio, Silvia Lemmi, Michele Crestacci, Carlo Salvador, Andrea Kaemmerle, Marco Fiorentini, e un regista Francesco Cortoni incontrano il territorio e la sua comunità per costruire, prima di uno spettacolo connessioni profonde di riconoscimento e di esperienze di senso. Il laboratorio, completamente gratuito, si terrà al Nuovo Teatro delle Commedie nel periodo da ottobre a marzo, e sarà finalizzato alla creazione una vera a propria produzione che andrà in scena il 28 marzo al Teatro Goldoni.
Il progetto prevede una tappa nel territorio di Firenze sostenuta dal Teatro Nazionale della Pergola. Non è richiesto nessuna esperienza teatrale, ma soltanto la voglia di mettersi in gioco, lavorando su un testo teatrale che ha segnato l’inizio del Teatro del 900′. I corsi inizieranno tutti a partire da lunedì 30 settembre.

Info:

05861864087

[email protected]

http://www.nuovoteatrodellecommedie.it/

Accademia Dei Piccoli: https://www.facebook.com/events/463268141183719/

Scuola di Teatro: https://www.facebook.com/events/891638117883723/

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.