Cerca nel quotidiano:


Nuovi parroci, ecco i loro primi incarichi

Domenica 3 Luglio 2016 — 16:49

Mediagallery

di Roberto Olivato

A meno di una settimana dalla loro ordinazione al sacerdozio, i quattro nuovi presbiteri dopo aver concelebrato giovedì 30 giugno la loro prima S. Messa al Santuario di Montenero, assieme a monsignor Paolo Razzauti rettore del Seminario, al canonico don Giuseppe Coperchini direttore dell’ufficio missionario diocesano, hanno ricevuto i loro primi incarichi che dal primo luglio li hanno resi  operativi in diverse realtà della nostra Diocesi, come riportato dal periodico diocesiano “La Settimana”.
Federico Mancusi
 sarà vice parroco a Santa Lucia ad Antignano e collaboratore del Centro Pastorale per l’iniziazione cristiana, mentre Matteo Seu diventerà vice parroco a Santa Croce e a Santa Teresa a Rosignano Solvay.
Simone Barbieri sarà invece  vice parroco a San Giovanni Bosco in Coteto ed a questo incarico unirà la collaborazione con l’ufficio diocesano per la Liturgia, per quasnto riguarda  Matteo Sassano, lo vedremo vice parroco a San Pio X e cappellano al cimitero comunale de “I Lupi”. E’ proprio un porto di mare la nostra Diocesi, a fronte di ordini religiosi che lasciano Livorno, non ultimo quello di ieri delle suore Paoline che è succeduto alla dipartita delle quattro suore Calasanziane avvenuto a gennaio di quest’anno, i presbiteri continuano invece a vedere nuove ordinazioni, come confermato dagli otto nuovi sacerdoti di questi ultimi tre anni. Ordinazioni alimentate da un costante ingresso in Seminario di nuove vocazioni, che lasciano ben sperare per il futuro della Chiesa livornese.

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # giovanni

    Ora possiamo tirare un sospiro di sollievo, un benvenuto ai nuovi parroci, sicuramente sentiremo il loro contributo.