Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Oasi in via Goito, al via raccolta firme

Martedì 5 Luglio 2016 — 09:29

Raccolta di firme per chiedere che vengano mantenuti gli assetti attuali dell’ambiente e dell’ecosistema. I cittadini che volessero sottoscrivere la petizione possono rivolgersi ai Comitati o alla Lipu

Un terreno di 6 ettari ricco di biodiversità, sopravvissuto alla cementificazione nel cuore di Livorno, che ospita almeno 32 specie di avifauna (comprese alcune rare e di interesse conservazionistico a livello internazionale), altre specie faunistiche quali lo scoiattolo, alcune centinaia di specie botaniche, un boschetto di piante mediterranee con alcuni esemplari di Alaterno dell’età stimata di circa un secolo. Poi vi sono emergenze architettoniche di interesse storico e culturale, e un enorme potenziale sotto il profilo sociale, educativo e turistico: parliamo dell’area verde degli orti di via Goito. Ma su questo terreno pende un progetto edilizio, mentre sarebbe più opportuno che venisse destinato a verde pubblico, fruibile per la cittadinanza e con un forte impatto positivo per il miglioramento della qualità urbana.
A sottolineare l’interesse ecologico e storico di quest’area vi è anche un parere del Corpo Forestale dello Stato.
Allo scopo di sostenere il progetto per la realizzazione e gestione di un’oasi urbana, che alcune associazioni ambientaliste insieme a esperti e istituti di ricerca hanno presentato al Comune di Livorno, il Comitato per la salvaguardia del verde cittadino, il Comitato mille papaveri rossi e la Lipu Sezione di Livorno hanno lanciato una raccolta di firme per chiedere che vengano mantenuti gli assetti attuali dell’ambiente e dell’ecosistema. Integrando interventi eco-compatibili per migliorare la fruibilità dei visitatori, si procurerà anche un notevole risparmio sui costi di progettazione e gestione. I cittadini sensibili che volessero sottoscrivere la petizione rivolta al Comune di Livorno possono rivolgersi ai Comitati o alla Lipu.

Contatti:
Paola Ascani – Comitato per la salvaguardia del verde cittadino – Tel. 329.6387887
Lipu – www.lipu.it

Condividi:

Riproduzione riservata ©