Cerca nel quotidiano:


Palazzo Grande, in piazza per raccogliere idee

Sabato 11 gennaio, dalle 16 alle 19, il Partito Democratico sarà piazza Grande per raccogliere opinioni e idee dei cittadini sull'area del Palazzo Grande

Venerdì 10 Gennaio 2020 — 16:09

Mediagallery

L'iniziativa, targata Pd, serve per iniziare a delineare un nuovo futuro attraverso uno specifico piano di riqualificazione teso a migliorare la qualità della vita dei livornesi

Sabato 11 gennaio, dalle 16 alle 19, il Partito Democratico sarà piazza Grande per raccogliere opinioni e idee dei cittadini, anche attraverso la compilazione di un questionario, sull’area del Palazzo Grande conosciuta meglio come “nobile interrompimento”.
“Oggi riteniamo fondamentale evitare che alcune aree del centro precipitino ulteriormente in una situazione di degrado e abbandono – scrivono dal Pd in una nota stampa – Il Palazzo Grande è una di queste, sul quale abbiamo posto grande attenzione  presentando inoltre una specifica mozione all’attenzione del consiglio comunale, dove chiediamo confronto tra sindaco, questura e prefettura, per individuare misure adeguate per garantire la sicurezza di quell’area. A nostro avviso il Pentagono del Buontalenti e il centro allargato meritano di di essere posti al centro di una discussione politica – concludono dal Partito Democratico – che ne delinei un nuovo futuro attraverso uno specifico piano di riqualificazione teso a migliorare la qualità della vita, dei servizi per i residenti e per rivitalizzare le attività commerciali presenti”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.