Cerca nel quotidiano:


PINQUA, online su Invitalia tre bandi del Comune per quasi 26 milioni

L’Amministrazione comunale invita imprese e professionisti locali a concorrere a questa importante occasione di crescita del territorio

Martedì 26 Aprile 2022 — 12:00

Mediagallery

Invitalia, l’agenzia nazionale per lo sviluppo di cui è proprietario il Ministero dell’Economia, ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea e sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (n. 44 del 13.4.2022) i bandi per l’attuazione degli interventi del PINQuA, il Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare finalizzato a ridurre il disagio abitativo e a rigenerare il tessuto socioeconomico dei centri urbani, migliorando l’accessibilità, la funzionalità e la sicurezza di spazi e luoghi degradati.
Tra questi bandi (tecnicamente si tratta di procedure aperte per l’aggiudicazione di accordi quadro multilaterali) ci sono 3 interventi del Comune di Livorno per quasi 26 milioni di euro. La possibilità per le amministrazioni di farsi supportare da Invitalia nella gestione delle procedure d’appalto del PINQUA è frutto di un accordo sottoscritto nel novembre scorso da Anci, Ministero e Invitalia stessa.
L’Amministrazione comunale di Livorno, in seguito agli ingenti finanziamenti ottenuti per il PINQUA, aveva deciso di avvalersi del supporto di Invitalia per tre dei cinque progetti ammessi.

Questi in dettaglio i tre interventi, con i relativi importi e con i riferimenti tecnici ad uso dei soggetti intenzionati a partecipare ai bandi:

– “Recupero e rifunzionalizzazione ex Caserma Lamarmora” (Ambito Dogana d’Acqua), importo IVA inclusa € 10.563.918,85 (CUP J43D21002630001), appalto integrato progettazione e lavori;

– “Realizzazione edificio polifunzionale CRAL e realizzazione piazza con giochi d’acqua” (Ambito Dogana d’Acqua), importo IVA inclusa € 4.380.486,41 (CUP J45I22000000001);

– “Riqualificazione immobili quartiere Stazione e pavimentazione quartiere Stazione” (Ambito Cisternone, Nuovo Presidio Ospedaliero, Quartiere Stazione), importo IVA inclusa € 10.996.666,56 (CUP J47B22000060001), appalto integrato progettazione e lavori.

Rimangono fuori gli altri due interventi finanziati dal PINQUA relativi a Parco Pertini e Parcheggio Del Corona, per i quali il Comune procederà autonomamente con gli affidamenti. “Alle imprese e ai progettisti locali – dice l’assessora all’urbanistica e ai lavori pubblici Silvia Viviani – si presenta l’opportunità di concorrere a una importante occasione di crescita del territorio. L’Amministrazione comunale invita quindi a prendere visione dei bandi e a valutare la partecipazione”. Il termine per la presentazione delle domande è fissato alle ore 17 di giovedì 19 maggio 2022. Unico referente per le gare è Invitalia, ed è a Invitalia che gli interessati devono fare riferimento per informazioni sulle procedure di aggiudicazione degli accordi quadro. Successivamente all’espletamento delle gare, il Comune stipulerà il contratto con i professionisti e le imprese selezionate da Invitalia. I documenti di gara sono pubblicati ed accessibili al pubblico sulla piattaforma telematica di e-procurement di Invitalia (Invitalia InGate). Gli interventi riguardanti Livorno si trovano all’interno di accordi quadro di ambito regionale.

Riproduzione riservata ©