Cerca nel quotidiano:


Posidonia, rimosse 85 tonnellate

Si sono conclusi i lavori di rimozione delle posidonie, nell'ambito della pulizia straordinaria che ha visto coinvolte le spiagge dei Tre Ponti, Felciaio e Bellana/Scoglio della Regina

mercoledì 10 Luglio 2019 15:38

Mediagallery

85 tonnellate di alghe rimosse dalla spiaggia accanto al moletto di Ardenza. Si sono conclusi i lavori di rimozione delle posidonie, nell’ambito della pulizia straordinaria che ha visto coinvolte le spiagge dei Tre Ponti, Felciaio e Bellana/Scoglio della Regina. L’Aamps ha provveduto a togliere il copioso strato di alghe con tre viaggi dei mezzi dell’azienda. E’ già stato rimosso l’escavatore più piccolo usato per la pulizia e sarà spostato anche il mezzo più grande, in modo da liberare la spiaggia e renderla fruibile.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # LUCA

    Mi sembra che questa amministrazione in pochi giorni abbia già fatto più di quella precedente in 5 anni…grande Luca

    1. # ercole labrone

      questi lavori sono sempre stati fatti ogni anno, anche prima del governo 5 stelle

      1. # israel hands

        lei ha ragione ma quando a tifare è soprattutto l’arbitro che pubblica o non pubblica i commenti sulla scorta delle proprie pregiudiziali ideologiche (ma sarebbe più corretto dire partitiche) è difficile; fortunatamente ci sono anche altri luoghi dove informarsi e soprattutto la gente ha iniziato davvero a capire che non sempre i giornali, anche nel loro più moderno formato tecnologico, sono sempre portatori di verità

  2. # ugo

    ma la spiaggetta del corsaro non la pulite mai? Almeno una volta…grazie

  3. # Alfredo

    Visto che poi la “censurate” torno a dire che la POSIDONIA è l’unica a salvare le spiagge, non distruggiamola…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.