Cerca nel quotidiano:


Domenica 15 primo giorno di zona rossa: 3 multe. Salvetti: “Livorno ha risposto bene”

La polizia municipale ha controllato 137 autocertificazioni ed elevato 3 verbali di cui uno relativo ad assenza di mascherina e due per spostamenti non consentiti, di cui uno tra regioni e uno tra comuni, senza giustificato motivo

Domenica 15 Novembre 2020 — 19:41

Mediagallery

Il sindaco Salvetti: "Primo giorno di zona rossa senza nessun problema. Direi che è stata registrata una  buona reazione da parte della nostra città"

Anche Livorno si è affacciata alla zona rossa in maniera consona ai regolamenti imposti da queste nuove restrizioni. A dirlo, oltre ad un compiaciuto Salvetti, sono i dati della polizia municipale che in questa domenica 15 novembre ha controllato 137 autocertificazioni ed elevato 3 verbali di cui uno relativo ad assenza di mascherina e due per spostamenti non consentiti, di cui uno tra regioni e uno tra comuni, senza giustificato motivo.
Soddisfatto, come accennato poco prima, anche il primo cittadino Luca Salvetti. “Primo giorno di zona rossa anche a Livorno senza, per fortuna, nessun problema – ha commentato il sindaco – Direi che è stata registrata una  buona reazione da parte della nostra città. Si, è vero, c’erano persone in giro, ma perché questo tipo di zona rossa prevede tante situazioni per cui una persona si possa trovare fuori casa. Quello che mi fa più piacere però è che non sono stati notati assembramenti e che non si sono registrate situazioni di rischio. E, andando fuori per controllare, ho davvero potuto vedere come tutti indossassero correttamente la mascherina”.

Riproduzione riservata ©