Cerca nel quotidiano:


Profughi all’Atleti, Nogarin con i residenti.
“Se necessario, più sicurezza”

Il sindaco: "Ho incontrato i residenti preoccupati provando a rassicurarli: parlerò con il questore per capire se sarà necessario o meno potenziare la sorveglianza"

Martedì 14 Giugno 2016 — 07:30

Mediagallery

Circa 80 profughi saranno trasferiti all’interno dell’ex hotel Atleti in via dei Pensieri. Al riguardo il sindaco specifica alcuni punti sul suo profilo facebook
“Il complesso ex Atleti dell’Ardenza verrà trasformato in un centro di prima accoglienza che potrà ospitare per 80 profughi – scrive il primo cittadino – Nonostante l’amministrazione comunale sia venuta a conoscenza soltanto attraverso la stampa della scelta della prefettura di spostare una parte delle persone ospitate finora in Venezia in questa nuova struttura, ci siamo già attivati per facilitare il processo di accoglienza.  Ho incontrato i residenti del quartiere che mi hanno detto di essere preoccupati. Ho provato a rassicurarli: già domani contatterò il questore per capire se sarà necessario o meno potenziare la sorveglianza nella zona.  Questo dipenderà dal numero di persone che arriveranno all’ex Atleti. Sarà la prefettura a doverci comunicare quante saranno e quando arriveranno, fermo restando che dovrà trattarsi di un piccolo gruppo di persone, nel rispetto del ‘modello toscano’. In ogni caso, voglio essere chiaro – conclude Nogarin sulla sua nota facebook- Non si tratta di nuovi arrivi ma di persone già presenti sul nostro territorio e attualmente ospitati in Venezia”.

Riproduzione riservata ©

144 commenti

 
  1. # Teseo

    Ma… sarà di loro gradimento?…
    Vergogna, italia ! Il cittadino non conta più nulla, lo stato esiste solo per angariarlo. Ma stavolta non è colpa del sindaco, è Renzi che ce li manda.

    1. # curioso

      Mi piacerebbe che i giornalisti di Qui Livorno approfondissero e ci facessero sapere chi sono i proprietari dell’ex Atleti, che si arricchiranno sulla pelle di questi ragazzi/uomini meno fortunati di noi. Così potremmo farci un’idea su come funziona la filiera. Grazie

      1. # Teseo

        Meno fortunati ??? Ah Ah Ah…. Ma dai, non essere banale. Lascialo dire ai preti “meno fortunati”. O “disperati”, o “profughi”… Eppure i preti non dovrebbero dire bugie. Un bel giro d’affari anche per loro!

      2. # FRANCESCO

        ED AGGIUNGO RISPONDENDO A “CURIOSO” GLI EX PROPRIETARI DELL’ALBERGO STANNO SPUTANDO IN FACCIA SIA ALLA POPOLAZIONE (FACENDOCI QUESTO DISPETTO) E SIA AI SUOI EX CLIENTI….

    2. # Marco

      Mi auguro tanto che sia vicino il giorno in cui questi stranieri venuti in massa nel nostro paese debole ed impotente inizino a devastare tutto, italiani compresi, pretendendo diritti su diritti . Gli italiani meritano solo questo, di essere travolti e spazzati via dalle altre “culture”.

      1. # Franco Franco

        Mantenuti all’albergo,ma senza soldi ,dovranno tutti delinquere per farsi l’iPhone ,la bicicletta,i soldi da mandare a casa etc,questo non lo capisce chi comanda,grazie governo vigliacco

      2. # ilrusso

        approvo pienamente. noi non abbiamo le p…!!!

      3. # Anarchico

        Studia la storia!!!Coloro che abbiamo cancellato le loro culture siamo stati noi occidentali,e non solo gli abbiamo depredati,schiavizzati,deportati e umiliati,ma di cosa ragionate?Mussolin bombardava l’Etiopia con i gas !!!!!!W l’Anarchia,la nostra patria è il mondo intero.

        1. # Marco

          L’Italia nelle pochissime guerre coloniali intraprese ci ha perso tutto. Le potenze occidentali che hanno devastato il mondo nei secoli sono la Francia, la Spagna, l’Inghilterra, il Portogallo e gli USA nel ‘900. La storia dovresti studiarla te! Poi se mussolini ha bombardato l’etiopia col gas ci dobbiamo accollare questi bistulloni nullafacenti? Anche loro nei loro paesi mi pare che gli garbi tanto farsi le guerre tra clan…. tanto migliori di noi occidentali non sono.

          1. # Anarchico

            Mi sa che sei troppo di parte e questo ti abbaglia la ragione è la verità storico politica.Se gli occidentali compresi noi Italiani che tu difendi tanto,non fossero andati a sfruttare loro,i loro territori,e le loro risorse,questa gente non sarebbe venuta.Ci stanno facendo pagare il conto,te lo vuoi mettere nella testa??? Siamo tutti cittadini del mondo.

        2. # Simo

          La tua patria è ilmondo intero?!?!?!? Ma se al Gabbro ti sei già sperso…..

          Anarchico riponiti!!! Un usi più…….

        3. # Teseo

          Anarchico, studia la storia (e visto che ci sei anche l’italiano).

        4. # luckyli

          informatevei etiopi sono il 2%!! gli altri sono nullafacenti che hanno saputo che in italia honno piu diritti degli stessi italiani poveri.
          Ora voglio vedere cosa votate alle prossime elezioni ….. se ci saranno!

  2. # Daniele

    Nogarin ospitali a casa tua

    1. # Franco

      Daniele sei hai le p… un po’ di cervello spiegami cosa c’entra Nogarin, semmai prendetevela con il vostro “raccoglizingari” presidente della Regione…sig. Rossi.

    2. # Ginogino

      e secondo te questi ” signori ” gli ha voluti Nogarin? E si va avanti benino vai

    3. # AnToNIO

      che ignoranza!!! Brontoli e sicuramente hai votato Pd, vero???

    4. # seiduro

      Non è riuscito a comprendere che la decisione è del Prefetto e non del Sindaco !

    5. # Davide Massai

      Beata ignoranza…. ma ancora non hai capito che certe decisioni sono della Prefettura e non del Sindaco? Potevi anche non saperlo ma saprai leggere oppure ti basta solo sparare veleno su Nogarin?

    6. # John

      Lasciatelo perdere, sarà un ragazzino di 16 anni che riporta quello che sente dai suoi amici qui tanto per scrivere.

  3. # ANTO

    Bene!!… Dopo che il nostro stadio sta cadendo a pezzi, il “Caprilli” fatiscente… completiamo l’opera di distruzione…Veramente non ci sono parole…

  4. # Lorenza

    Innanzi tutto chiamiamoli con il loro vero nome: “clandestini”. In quanto non sono siriani che scappano dalla guerra…i dati del ministero dell’Interno sono chiari e dicono che solo il 20 % dei clandestini che arrivano per mare hanno il diritto di ottenere lo status di profugo o richiedente asilo politico, per il resto, questi sono solo dei clandestini fannulloni ben in carne che passano le giornate con il telefonino ij mano e a bere birra, pronti a fare manifestazioni se le schede telefoniche non arrivano subito o la pastasciutta gliela dai due volte la settimana, rimbambiti dalle varie associazioni di sinistra che continuano a dirgli voi avete i diritti!…….Ricordate le intercettazioni di mafia capitale, rendono più i clandestini che la droga, gli unici che si stanno arricchendo sono quelli che affittano le strutture per ospitarli…apriamo gli occhi che l’invasione è iniziata!

    1. # Andrea

      CONCORDO PIENAMENTE!!

    2. # polemico

      concordo al 100%, aggiungo una ulteriore nota polemica:
      i residenti si lamentano? vorrei tanto sapere chi hanno votato e se hanno votato… la vedo statisticamente difficile che non abbiano dato le preferenze alla sinistra e m5s, quindi di cosa si lamentano? possiamo dire di tutto ai due soggetti politici prima citati, ma non che non siano coerenti nell’applicare il loro programma a proposito dell’immigrazione!

    3. # w l'Italia

      RISPONDO A LORENZA:
      Appunto…VOI AVETE I DIRITTI….naturalmente, soprattutto ed essenzialmente diritti anche al voto e naturalmente chi voteranno? Indovinate un po’? I mangioni di sinistra che grazie a questo voto di scambio continueranno ad infierire senza pieta’ sul corpo ormai martoriato e massacrato della nostra patria indifesa (nonostante la presenza massiccia di forze armate in Italia) che ha sacrificato milioni di vite umane per arrivare ad una democrazia trombata e che e’ diventata oramai una dittatura legalizzata firmata RENZI & SOCI.

    4. # Sandra

      Condivido, per i veri profughi dalla guerra non c’è posto è stato preso dai clandestini che continuiamo ad assecondare in tutte le loro richieste. Concordo ancbe io che Nogarin non c’entra mentre il signor Rossi……..

  5. # Aldo Bisocco

    Quilivorno mi consenta di pubblicare questo mio sfogo anche a nome di chi come me teme conseguenze poi, rriparabili prima che sia troppo tardi, GRAZIE:
    “Ospiti di prima accoglienza” sarebbe a dire che poi dovrebbero e sottolineo il condizionale, “andar via”, cio’ varrebbe a dire breve permanenza, allora da italiano residente e contribuente che mantiene lo Stato come altri milioni di italiani e relative istituzioni anche a nome di tutti i residenti (risiedo all’Ardenza) vorrei accertarmi che si trattino davvero di profughi scappati dalle guerre e non clandestini, intando con la prova dell’impronta digitale oppure approdati tra trabagai vari come si sente tutti i santi giorni tramite i canali informativi, una cosa e’ certa che la citta’ si sta riempendo pian piano di baldi giovanotti che vagano tutto il giorno senza una meta, elegantemente vestiti, con i loro “melafonini” comprati da papa’ Renzi (e zainetto in spalla) come premio affinche’ venghino e soprattutto restino in Italia, al di la’ delle polemiche che non intendo innescare, facciamo davvero le lastre a questa gente che arriva oltretutto e molto probabilmente, eludendo anche controlli sanitari previsti al varco d’accesso. SPERO CHE QUESTO FLUSSO SENZA CONTROLLO CHE ORMAI HA FATTO PERDERE ANCHE I FRENI INIBITORI a quei politici che lucrano su questi poveri disgraziati, termini quanto prima altrimenti qui davvero ci tocca scappar via dall’Italia lasciando il posto a questa gente.

    1. # mairosso

      Guerre? Mi sembra che questi ragazzotti palestrati (90% uomini che casualità) con l’iPad al massimo han fatto la guerra giocando a risiko

  6. # Stefano

    E poi vai alla casalap e vedi molte persone che chiedono una casa e sono in graduatoria da anni, perché non sanno come fare e hanno un reddito che non gli consente di pagare un affitto!! Bella amministrazione complimenti! Sempre per il denaro perche non ci stanno mica gratis verooo!!!!

  7. # mairosso

    Boia… la fan gobba la vita i sosia di Balotelli… perche non all’hotel Palazzo???
    Che paese…

  8. # freefree

    a questo stato bisogna cambiare il nome , perché è irriconoscibile, i politici lo hanno venduto e ci stanno sfrattando un po’ alla volta

    1. # orso

      Il problema e’ che questi politici li votano,non sono andati al potere coi carri armati…

      1. # Marco

        Renzi non l’ha votato il popolo….

        1. # orso

          Marco lasciamo perdere gli slogan e le questioni di lana caprina,il popolo qui vota questa gente.Lo vedi che anche il 5s non apre bocca su questo argomento perche’ vuole tenere i piedi su due staffe e beccare i voti sia di destra che di sinistra ?

  9. # Lepre

    Va’ finì li metteranno anche al caprilli tanto ormai ‘un sanno più dove mettili…povera Italia(menomale s’è vinto!!)…..

  10. # adriano

    concordo con lorenza, purtroppo la lobby dell’accoglienza rende più del traffico della droga, tutte le coop rosse o le finte onlus che gestiscono tale traffico son sempre di più, ma ci andremo a votare alle elezioni nazionali…….
    e non è nemmeno colpa di nogarin che è costretto da scellerate decisioni prefettizie

  11. # Liga

    Il primo mattone della “cittadella dello sport”…avanti così…

  12. # Roberto5

    Forse non si è ancora capito che dall’alto molto dall’alto. ..a scopo di potere o interesse è pianificata un’invasione silenziosa. .piccoli gruppi in moltissime città o paesini. .piccoli gruppi i moltissime aree. ..ci stanno colonizzando e nessuno si accorge del vero pericolo. ..cambieranno i nostri modi di pensare i nostri modi di vivere ma il potere sarà implacabile linteressi monetari pure. Dimentichiamoci l’Italia com’era c’è una vera invasione silenziosa e nessuno può fare nulla

  13. # mairosso

    Oh… dategli anche du racchette così possono giocare anche a tennis….
    il bello e che chi è regolare invece magari muore di stenti a Villa Maria….

  14. # BASTA

    Un po’ alla volta la citta’ si sta riempendo silenziosamente….piano piano arrivano di nascosto (li fanno rrrivare di nascosto pardon) in modo che non possiamo incax….ci e evitare eventuali rivolte del popolo…furbi i nostri mangioni eh? Ma quale guerra, qui c’e’ un giro di miliardi che non avete neanche idea…ricordate Buzzi e Carminati? Il mondo di sotto, il mondo di sopra ed il mondo di mezzo al quale apparterremmo noi! Ma le parole che non dimenticheremo mai pronunciate da Buzzi: AO’…….QUESTI CE RENDONO PIU’ DELLA DROGA”!! SVEGLIAMOCI!!

  15. # Cobra60

    Non c’è bisogno di potenziare la sorveglianza, al primo atto contro la legge, spedizione a casa loro, ed inoltre mi sembrerebbe giusto che dal momento che usufruiscono di soldi dati dalla collettività con tasse sempre più alte, ” donassero” un po’ del loro tempo a ripulire spiagge, boschi , togliere erbacce etc, per ripagare la ” nostra” ospitalità .

    1. # BASTA

      COBRA 60, SAPPIAMO TUTTI CHE LE ISTITUZIONI LOCALI HANNO LE MANI LEGATE, NON POSSONO RISPEDIRLI A CASA LORO PERCHE’ CI SONO ORDINI BEN PRECISI DAL NOSTRO GOVERNO: ORMAI E’ UN MATRIMONIO, VOLENTI O NOLENTI CE LI DOBBIAMO CUCCARE ALTRIMENTI PERCHE’ ( E QUALCUNO LO SPIEGHI) PERCHE’ C’E’ SEMPRE UNA PRESENZA MASSICCIA IN ITALIA DI ELEMENTI EXTRACOMUNITARI ARRIVATI ANCH’ESSI CON I BARCONI PERICOLOSI CHE CONTINUANO A DELINQUERE INDISTURBATI SENZA CHE LO STATO PRENDESSE PROVVEDIMENTI! INUTILE BRONTOLARE SU QUESTO PORTALE, QUESTI QUI CONTINUERANNO AD ARRIVARE FINO A RIEMPIRE LE NOSTRE CITTA’ E L’EUROPA INTERA…ANZI MI CHIEDEVO: SE L’EMERGENZA E’ MONDIALE PERCHE’ APPRODANO SOLO IN EUROPA? GLI ITALIANI ESIGONO SPIEGAZIONI E MOTIVI VALIDI!

  16. # Plinio

    Si è fatto di tutto per cacciare l’ affittuario e togliere posti di lavoro per regalare una dimora a dei clandestini! OK Livorno!

    1. # enzo

      Quoto in Pieno. E meno male che c’era il Sindacato!!!!!

  17. # Luca

    C’era una volta uno storico hotel che lavorava e aveva diversi dipendenti. L’hotel aveva anche una storica discoteca da cui sono passati tutti o quasi tutti i livornesi. Poi un giorno un ufficiale giudiziario ha ddciso di mandare tutti a casa senza pensare al danno che creava; danno alle famiglie dei dipendenti che alcuni dei quali tutt’oggi sono senza lavoro; danno ai giovani che si sono ritrovati senza la discoteca, meta di feste di compleanno e che completava le domeniche pomeriggio.
    Adesso diventa un centro per “clandestini” pagati dallo stato e quindi da noi circa 35 euro cad.
    Da livornese mi sento offeso e danneggiato moralmente perchè ci è stata cancellata una parte della nostra storia ed in più dobbiamo anche pagare di tasca nostra queste decisioni scellerate.
    VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
    Si vede che non siete livornesi, come detto in un famoso film, siete solo “chiacchere e distintivo”.

    1. # AnToNIO

      Non ne hai scritta una giusta!!!!! Intanto l’ufficiale giudiziario non è che si sveglia e decide di chiudere qualcosa solo perché il pratino non è tagliato! Poi i 35 euris,non vengono dati solo dal nostro stato,ma dall’intera Europa,quindi su di te cade ben poco…concordo però sul fatto che su noi contribuenti non dovrebbe ricadere nulla!! Il problema è che se continuiamo a stare in Europa,soprattutto con il sig.Renzuccio Matteo-succube delle banche-non possiamo auspicare a niente di meglio! Nemmeno salvini potrebbe fare nulla…l’unica soluzione sarebbe uscire da questa maledetta Europa (come sta facendo l’Inghilterra)!!!!

      1. # Pippo

        Ammesso che siano soldi europei (nostri in ogni caso), l’Europa paga solo i soldi per l’hotel atleti. Ma il gratuito patrocinio dell’avvocato per fare ricorso al diniego del diritto di asilo lo pagano solo gli Italiani, se uno di loro va in ospedale o da un medico lo pagano solo gli italiani, se uno di loro commette un reato, le spese giudiziarie, le spese di detenzione e l’avvocato difensore lo pagano solo gli italiani oltre ovviamente al “degrado”, difficilmente monetizzabile, che è solo in Italia. Ecco perché Cameron disse “pago, ma non voglio immigrati”.

  18. # Franco 52

    Si poteva discutere caro Nogarin di ospitarli in strutture periferiche tipo l’ex USL DI MONTEROTONDO O VILLA MORAZZANA e non a pochi metri da una struttura sportiva dove giocano e si ospitano bambini per corsi estivi.(speriamo che i genitori non li portino in altri circoli, ma ne dubito)

    1. # FEDE80

      Villa Morazzana ha già ospitato i tunisini del 2011 e dopo quell’episodio ha chiuso. Non ho capito se l’hanno devastata i Tunisini o per quale altro motivo.

  19. # ilrusso

    VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! CI SONO FAMIGLIE ITALIANE CON BAMBINI PICCOLI CHE VIVONO ALLA TORRE SENZA ACQUA E SERVIZI ESSENZIALI. FACCIAMO SCHIFO !!! ANCHE NOI LIVORNESI, CHE SI FANNO LE PUNTATE SOLO PER LE PARTITE DI CALCIO. DOBBIAMO VERGOGNARCI DI PERMETTERE QUESTI ABUSI SUL POPOLO ITALIANO.

  20. # Franco 52

    MONTEROTONDO , VILLA MORAZZANA O ALTRE STRUTTURE PERIFERICHE?
    L’ALBERGO ATLETI è CONTIGUO AL CIRCOLO DI TENNIS CHE OSPITA CORSI ESTIVI PER BAMBINI. RISCHIO FORTE CHE I GENITORI LI PORTINO ALTROVE.

  21. # Marco

    Si metteteceli 80 di loro tutti insieme vedrai che casino succede. Ma Enrico Rossi non parlava del modello d’integrazione toscano fatto da pochi gruppi sparsi per tutta la toscana? un battaglione di 80 di questi signori mi immagino che serenità porteranno nel quartiere.

  22. # cittadino

    A Livorno si fa di tutto per cercare di degradare la nostra città, sembra che si faccia apposta, se c’è una bella facciata ridipinta di fresco, notte tempo ci si fa una fava (street art), si risitema il lungo mare, si sbarba le panchine….., si dice di puntare sul turismo e in una zona tra le più belle ci mettiamo 80 profughi con tutti i problemi che comporteranno. Abbiamo davanti un isola tra le più belle ci si stiocca 50 detenuti. E ci metti le gardenie,.. ahoò.

  23. # biggì

    Che splendore di soluzione! Ma a casa no?

  24. # gabriella

    personalmente credo che dietro a questa storia ci siano cervelloni che non sono neanche italiani che manovrano tutto come un teatro di burrattini e tra pochi anni e forse pochi mesi avremmo non solo un invasione negli alberghi (i nostri sfrattati nelle auto) ma anche nelle nostre case come cavallette! Io non ho fiducia nei nostri governanti, di qualsiasi razza siano. E’ una vera Babele….

  25. # GrazieRenzi

    Un po’ alla volta la citta’ si sta riempendo silenziosamente di clandestini e lo fanno in modo che noi non ce ne accorgessimo …..furbi i nostri mangioni eh? Ma quale guerra, qui c’e’ un giro di miliardi che non avete neanche idea…ricordate Buzzi e Carminati? Il mondo di sotto, il mondo di sopra ed il mondo di mezzo al quale apparterremmo noi! Ma le parole che non dimenticheremo mai pronunciate da Buzzi e cioe’ che gli immigrati rendono piu’ di qualsiasi attivita’ illecita.

  26. # orso

    Chiariamoci subito :il sindaco,al quale non risparmio mai critiche,stavolta non c’entra niente.I personaggi con cui rifarsela stanno a Roma,e non li nomino altrimenti non mi passa il commento.Tanto sappiamo tutti chi sono.Pero’ l’invasione di massa di clandestini che NON fuggono dalle guerre e’ soprattutto colpa degli italiani,di chi brontola ma continua ancora a votare a sinistra .

  27. # orso

    Un’altra cosa per tutti quelli che si sciacquano la bocca col termine “razzismo”.
    Non mi piace il fenomeno dell’abusivismo commerciale,pero’ quei ragazzi si barcamenano per campare e nessuno gli regala niente,come nessuno regala niente ai cittadini italiani.Ma vedere questi ragazzoni che ciondolano ,nati stanchi come gli facesse fatica anche camminare,con quei telefonini ,le pettnature e i vestiti alla moda,mantenuti a sbafo dalla mattina alla sera ,mi fa andare il sangue al cervello.E dovrebbe indignarsi chiunque abbia ancora una testa pensante,sottratta alla lobotomia delle balle sui “migranti”e sul “razzismo”che c’entra come il cavola a merenda.O meglio,questo business dell”accoglienza”fara’ diventare razzista chi non lo e’.

  28. # Fabio

    A casa sua…BASTA non ne possiamo più. Aiutate l’italiani in difficoltà.

  29. # mairosso

    Renzi… Boldrini… all’atleti il Wi-Fi prende poo, si volevo a fibra e i maccheroni un si vogliano… meglio il cosi cous….
    Inoltre i bimbetti che giocano a tennis disturbano… potete farli sloggiare??
    Paese Ridicolo!!
    Mi raccomando livornesi, al prossimo giro rivotate i comunisti..

  30. # Carlo

    tutti commenti razzisti ? tutte persone che sono fasciste e xenofobe ? no,, questa è la voce del popolo ,,,ed un paese democratico dovrebbe seguire la voce del popolo…ma siamo schiavi dell’ Europa, anzi lo zerbino dell’ Europa per un verso e del Vaticano per l’ altro.

    1. # orso

      Carlo,non c’e’ neanche UN commento a favore di questa folle invasione che stiamo subendo.Pero’ siamo schiavi dell’europa e del vaticano (con le minuscole volutamente) perché tanti di quelli che si lamentano,quando vanno a votare ,si dimentica di chi sono le responsabilità. Segnalo, oltre alla responsabilità della sinistra e di questa chiesa di questo papa, l’atteggiamento ambiguo del 5s che vuol fare man bassa di voti a destra ed a sinistra e su questi argomenti non si schiera. Pronti a tirarcelo in tasca anche loro.

  31. # emilio

    Che schifo di commenti e di gente ! Ci abito a 100 metri in Venezia, dal centro di accoglienza, in quasi 2 anni che sono ospitati lì non hanno mai creato un problema che sia uno ! Tutti ragazzi educati e pacifici nonostante la loro condizione e provenienza e parlandoci spesso dicono che vorrebbero andare anche in altri paesi ma non possono perchè non hanno documenti e nessuno provvede a farglieli avere di nuovi ! La pulizia la farei sì, ma di razzisti, fascisti e populisti ignoranti !

    1. # Simo

      ma ti ‘eti eh…. tutti pronti con la parola razzismo…. EBBBBASTTTAAAAAAAA!!! La gente è stufa di vedere questi mangia pane a ufo e non importa di che colore abbiano la pelle…hai capito o no????

      e poi perchè se vogliono andare in un altro paese non vanno?!?!?!? come sono arrivati qui coi barconi possono andarsene su dei treni verso francia o oltri paesi…. ma la verità è che CHI GLIELO FA’ FARE?!?!?!? qui hanno tutto: mangiare, dormire, telefonini, sanità gratis……. e chi va via?!?!? perchè non prendono una granata ed in segno di riconoscenza non iniziano a spazzare un pò le strade del quartiere dove abitano?!?!?!? Sarebbe molto dignitoso: faccio vedere che ripago almeno con la buona volontà il Paese che mi sta ospitando. E invece niente, fannulloni buoni a nulla, solo a pappare, a lamentarsi e a rompere le scatole al prossimo!

    2. # orso

      E’ razzismo dire che sono giovanottoni che ciondolano dalla mattina alla sera e che bisogna mantenerli in hotel,pagargli tutto e che siamo gli unici imbecilli in Europa e nel mondo che li vanno anche a raccattare sulle coste africane ?
      Se a te fanno schifo i commenti che sono contro questa situzione ,a me fa schifo la gente come te ,e’ proprio “grazie” a quelli come te che quale subiamo questa invasione.

    3. # orso

      Vai a scuola da loro per l’educazione,cosi’ forse finisci di insultare.
      Poveretto,non hai altri argomenti …

    4. # orso

      Ci riprovo a rispondere a questo che offende tutti quelli che non la pensano come lui .Meno male almeno loro sono educati e pacifici,ti converrebbe andarci a ripetizione.Impareresti qualcosa.

      1. # emilio

        AH AH AH AH AH !!!!!!! POVERACCIO…..VE LA DAREI IO UN PO’ DI ISTRUZIONE ! POPULISMO ALLO STATO PIU’ MISERO, CHIUSURA MENTALE TOTALE ! VI SFOGATE SULLA TASTIERA….E’ FACILE….FATE UNA BELLA MANIFESTAZIONE DA UOMINI ! TIRATE FUORI GLI ATTRIBUTI ! FORZA !

        1. # orso

          Minacce ed insulti.Povero emilio …

          1. # emilio

            MINACCE ?????!!! QUALI MINACCE, SONO PROPOSTE E CONSTATAZIONI DELLA MISERA REALTA’ MENTALE IN CUI VI TROVATE ! SOSTENETE IL CAPITALISMO, L’ARRIVISMO, L’EGOISMO, IL DENARO E VEDRETE CHE BEL FUTURO ! E POI VI SFOGATE SUGLI STRANIERI, COME VOGLIONO I POTERI FORTI….SIETE VEICOLATI E MANCO VE NE RENDETE CONTO ! CON UN MONDO SOVIETICO TUTTO SAREBBE RISOLTO ! W LENIN

          2. # orso

            Faresti pulizia…tirate fuori gli attributi…forza!fate una bella manifestazione se siete uomini…
            Capisco che,al di la’ degli slogan ,tu non abbia dimestichezza con l’italiano.Ma perfino te dovresti arrivare a capire che sono minacce.
            Gli slogan lasciano il tempo che trovano,non so cosa farebbe Lenin oggi.Ma credo che farebbe tutto fuorche’ permettere che giovanottoni di 20 anni campino a sbafo sulle spalle di chi si fa un mazzo cosi’,e che speculatori privati e ong di coop e chiesa si arricchiscano sempre alle spalle di chi si fa un mazzo cosi’.

  32. # Enrico

    Profughi? PROFUGHI? ma sapete cosa sono i profughi? Questi sono dei furbastri Nigeriani o di altri paesi africani che approfittano di questo lassismo penoso italiano. Giovani, elegantissimi (come poo se sono profughi disperati>??), sempre sfaccendati con cuffiette e telefonini nuovi e internet 24 ore al giorno. Li vediamo tutti! Non fanno nulla tutto il giorno e questi sarebbero profughi????? Allora i livornesi sono proprio dei cittadini di serie C! VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA ASSOLUTA

  33. # STEFANOBOLGHERI

    NOGARIN,LA GIUNTA,I CONSIGLIERI,SONO COMPLICI DEL PD DI RENZI E ROSSI ALLA REGIONE!!!ORAMAI TUTTI SANNO CHE QUESTI NON SONO PROFUGHI!!DALLA GUERRA SI SCAPPA CON LA FAMIGLIA!!QUESTI SONO CLANDESTINI E VOI NON AVETE IL CORAGGIO DI GESTIRE LA SITUAZIONE IN MODO GIUSTO!!DIRE IN MODO NETTO AL PREFETTO NO CLANDESTINI SI PROFUGHI!!!!RISOLVERE LE EMERGENZE ANCHE DEGLI ITALIANI!VERGOGNA!COMPLICI!!!

  34. # Franco Franco

    Governo succube e vigliacco,ora li andiamo a prendere anche in Grecia

  35. # Doc

    Ragazzi qui dobbiamo fare la rivoluzione, non ci si crede noi andiamo a lavorare per pagare gli alberghi a queste persone, ma stiamo scherzando? Noi non avremo le pensioni per queste persone, ma vi rendete conto, io non posso permettermi una cena fuori perché non arrivò a fine mese, questi li beccano con 7000 euro in tasca senza lavorare. Avete rotto, aiutateli a casa loro, è un continente enorme, ci stanno spazzando via, hanno rotto ma qui devono fare qualcosa. Annientateli questi politici.

  36. # Doc

    Iniziamo a pensare a cosa succederà tra qualche anno, guardate la Francia, non vi immaginate il casino che c’è con algerini tunisini e neri

  37. # Andrea

    Ma, il problema è sempre più complesso…

  38. # Fabio

    Bravo Nogarin. Facciamo diventare anche il lungomare e l’ardenza una favelas/zona di guerra tipo piazza della repubblica.. poi tanto ci facciamo una fontana no?

    1. # BRUNO

      FABIO O DURO!!!!!! NOGARIN NON C’ENTRA NULLA LO VUOI CAPIRE O NO??????? QUI E’ COLPA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE CON LA COMPLICITA’ DEL PREFETTO DI LIVORNO!!!!! ACCIDENTI!!!!

      1. # Fabio

        Non diciamo cavolate. Non è il presidente della regione (che disprezzo profondamente comunque) a farli andare all’Atleti. Nogarin poteva metterli in un luogo periferico, non nel salotto buono.. non sul mare dove ci vanno le famiglie

  39. # Paco

    A titolo di informazione. Questi pseudoprofughi vengono spostati dal centro di Venezia gestito da INOPERA. Fate una ricerca sul web su questa parola. Da Roma a Livorno…Prefetto bisognerebbe darle certe informazioni!

  40. # foffàta

    Il Comune purtroppo non c’entra nulla, può solo schierarsi al fianco dei cittadini per opporsi ad una decisione di Governo e Ministero, calata dall’Europa.
    Anziché riqualificare il famoso Parco della Ceschina, dare vita all’Ippodromo, Villa Letizia, aprire i vialetti a mare qui si recinta tutto e si fa un bunker nel cuore del chilometro più bello della città?
    ci sono bambini piccoli, podisti, tennisti, rugbisti, nuotatori, schermidori, ragazze a passeggio, famiglie a prendere il gelato eccetera.
    Diventa una polveriera, non credo potrà veramente realizzarsi una idea del genere in QUEL posto.
    Ricondiamocene al momento delle Elezioni Politiche.

  41. # natoil4luglio

    Buzzi e Carminati hanno fatto proseliti vedo!

  42. # Fabio

    dategli anche un abbonamento ai bagni Fiume…

  43. # Nerd

    Roba da matti,un campo profughi in piena zona residenziale e a due passi dalle zone di balneazioneri più frequentate. Perche non li collocavate nella ex USL di Monterotondo? Era proprio una sede a pennello.

  44. # Doc

    Riprendiamoci l’Italia, basta … Siamo italiani e vogliamo avere la nostra patria, aiutiamoli a casa loro, non possiamo più sopportare il loro peso e poi cavolo muoiono di fame e fanno 30 figlioli hanno rotto

  45. # Olmo

    Tutto molto chiaro. Se non erro una società di Napoli si aggiudicò la struttura per pochi soldi. Mi meraviglio di chi non è stato in grado di valutare la collocazione per tale scopo.

  46. # ANNALISA

    IO MI CHIEDO SOLO QUESTO:
    NONOSTANTE CI SONO URLA DI DISPERAZIONE PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA IN QUANTO LA GENTE NON NE PUO’ PIU’ DI QUESTA INVASIONE CHIARAMENTE INCONTROLLATA, PERCHE’ CONTINUANO ANCORA AD ARRIVARE PROFUGHI, ORMAI IL CONTENITORE E’ PIENO E NON SI SA PIU’ DOVE METTERLI E LO DICO CON PROFONDO RISPETTO….MANDIAMONE UN PO’ ALLA MERKEL CHE NON LI VUOLE CHE NE DITE?

  47. # Paco

    A Franco52 ricordo che villa Morrazzana è stata resa inagibile proprio dopo lo stazionamento di alcuni pseudoprofughi alcuni anni fa. Praticamente dopo loro non è più abitabile!! E pensare che era stata ristrutturata come splendido ostello per i giovani!!! Ma Livorno è anche questo….

  48. # nana

    Qualcuno ha il coraggio di dire al prefetto che sta facendo una cosa sbagliata, Nogarin e tutto il Cmune non sono stati nemmeno avvertiti. Se ha qualcuno gli fanno tanta pena li può portare a casa sua .

  49. # Lorenzo65

    Ora mi raccomando, pagategli anche l’ aperitivo alla Baracchina Rossa, sennò poi si arrabbiano…. Poi con i bus gratis di sera, vedrete che bella elitè circolerà sui mezzi pubblici…. e chi brontola è xenofobo, omofobo, islamofobo, italianofobo, etc etc

  50. # perunaLivornomigliore

    Magari fortificate la sorveglianza che in Venezia / San Marco c’è da avere paura ad uscire di casa alle 18 del pomeriggio col proprio figlio piccolo…
    Va bene l’accoglienza, per chi merita, ma non dimentichiamoci la tutela del cittadino e l’impegno a fare di Livorno una città vivibile e non una città dove esistono “ghetti” e zone da ricchi e dove il cittadino non è tutelato per niente!

  51. # maria

    Non posso permettermi un affitto con 2 figli disoccupati e mi arrangio come posso.
    Potete ospitare anche me e i miei figli?
    Magari con pasti decenti, cellulare, wifi e paghetta giornaliera?
    Livornese in crisi economica ma che paga come cittadino italiano

  52. # freefree

    per i nostri politici e per quelli che ci governano , siamo soltanto un popolo di pecoroni allo sbando , solo buoni da attingere ai nostri averi e altre risorse , tutto il resto non conta

  53. # tutti boni

    Se fosse per un breve periodo andrebbe bene, ma vi rendete conto che piano piano diventeranno tantissimi. e poi? voglio dire se non ci sono prospettive per noi italiani, come fanno ad averle loro? veramente non capisco perchè se uno critica deve essere xenofobo o altro….abbiamo tutto il diritto di sapere che cosa succede a Livorno o no?

  54. # I politici lucrano sui clandestini.

    Io lo dicevo! Ormai è tardi, ed è anche impossibile prevedere l’impatto. Ne vedremo delle belle, come non abbiamo mai visto.

  55. # FRANCESCA

    tutti a rifarsela con sta povera gente (perché nella maggior parte dei casi di povera gente si tratta), quando non si pensa che il vero problema è che noi li teniamo ad ammuffire nei centri invece di dare loro un documento,anche provvisorio per far loro proseguire il viaggio.
    Perché magari non lo sapete, ma loro vengono in Italia perché siamo la nazione più vicina, non perchè vogliono stare in Italia: facilitati dalla lingua, prediligono Germania e Francia. Ma noi ce li teniamo perché questi finiscono in un cane che si morde la coda.
    Ultima cosa: i centri che accolgono questi migranti percepiscono circa 50 € al giorno a migrante,e servono per dar loro cibo, un letto, materiale per l’igiene e un modo per contattare casa. Vi viene mai in mente che invece questi soldi vengano mangiati da chi invece dovrebbe spenderli per il benessere di queste persone? Quando la mafia dice che si guadagna più con i neri che con la droga è a questo che si riferisce.
    Se risponderete, fatelo con garbo per cortesia, e argomentando le vostre affermazioni come ho fatto io, e non con urla di “tutti a casa loro” a caso.

    1. # I politici lucrano sui clandestini.

      Francesca, senza offesa, hai le idee confuse. Molto confuse.

    2. # I politici lucrano sui clandestini.

      Francesca, senza offesa, hai le idee confuse, molto confuse.

    3. # Patty

      Ospitali a casa tua…..vi stringete un po’ e vedrai il posto si trova, cosi’ si risparmia e tu sei contenta…

    4. # Simo

      non meriti neanche una risposta

    5. # mah...

      Francesca, cerco di esporti il mio punto di vista, con garbo, come richiedi. Il fatto che siano “povera gente” è indubbio. Più dubbio è il fatto che siano considerabili effettivamente profughi o, come nella stragrande maggioranza dei casi, migranti economici. In questo secondo caso – per me – è si vero che ognuno è libero di andare a “cercar fortuna” come hanno fatto centinaia di anni fa anche i nostri bisnonni, ma è anche vero che lo si deve fare con un minimo di rispetto delle regole. Se vieni in Italia (ma vale per qualsiasi altra destinazione) senza documenti, senza possibilità di sostentamento e senza passare dalle vie ordinarie ma “sbarcando” clandestinamente…. beh, se permetti, qualche riserva ce l’ho. Prova ad entrare in Australia – che non mi pare una nazione xenofoba, antidemocratica, ecc. – senza avere qualcuno che garantisce per te oppure senza avere il denaro che ti consenta di vivere per il periodo per il quale vuoi rimanere, e poi ne riparliamo. Io non dico che la politica di immigrazione Australiana sia corretta,. dico che – sicuramente – la gestione europea di questi flussi è sbagliata. In più, basta avere un minimo di apertura mentale – è anche indubbio che le tragedie che si sono susseguite sono la conseguenza di naufragi spesso provocati/voluti, per l’attivazione delle normative internazionali sulla navigazione che obbligano al salvataggio. Quindi la NON gestione del fenomeno, porta qualcuno ad avere anche sulla coscienza chi ha spento le proprie speranze in mare…

    6. # Citta Dino

      Francesca, discorso complesso. Intanto le lunghe permanenze nei CIE in parte sono avvenute perché a qualcuno ha fatto comodo ma in parte perché molti non hanno voluto essere identificati per non dover rimanere qui. E se non li identifichi non puoi dare loro un documento. Se non sai chi sono, non puoi ne’ stabilire se c’è diritto d’asilo, ne’ respingerli (per dove?). E’ chiaro che con i massicci arrivi i centri d’accoglienza non ce la fanno, molti chiudono un occhio quando queste persone scappano dai centri sperando che il problema si sposti nel nordeuropa e lì invece chiudono le frontiere in modo che il problema rimanga nostro. Sulla pelle di queste persone guadagnano anche gli scafisti e i vari trafficanti di esseri umani dei paesi di origine e delle varie rotte di terra e vorrei ricordare che anche tanti loro connazionali ci guadagnano alla grande. Guarda il traffico dei cosiddetti migranti economici di cui tutti i giorni abbiamo luminosi esempi in città tra accattonaggio organizzato e traffico di merci contraffatte e poi dimmi perché tutto questo viene ritenuto normale e parte del paesaggio urbano. I profughi veri vanno accolti e inseriti in un percorso sensato, possibilmente senza paternalismo e senza creare situazioni di disagio alla cittadinanza. Non tutti i profughi creano problemi ma se non ricordo male anche alla famosa casa-famiglia di Livorno ci fu una rissa con accoltellamento quindi basterebbe considerarli responsabili delle loro azioni come chiunque altro e non santificarli a prescindere altrimenti poi non ci si può meravigliare che la gente diventi diffidente.

  56. # nogarello mai mio sindaco

    5 stelle = degrado city
    bene per gli abitanti che non hanno voluto la struttura di tennis, il cosiddetto ecomostro…cosi invece di vedere i bambini che giocano con le racchette, chiuderanno bene le finestre, invece di chiedere, già da ora più sicurezza…

  57. # steve

    all’Hotel Palazzo no? ci sono anche le Terme…

  58. # adriana

    siamo belli, siamo tanti
    senza fatica andiamo avanti
    senza ingegno e senza mano
    questo pane è più sovrano
    grazie italiano
    tutta la vita ci manterrai
    fino a quando sparirai

  59. # Fabio

    Bravi bravi!!!!!!
    Togliere la struttura all’imprenditore italiano in difficoltà per darla come hotel gratuito ( tanto lo paghiamo noi con le tasse) ai migranti che si rendono sempre più frequentemente protagonisti di aggressioni , stupri, e rivolte !!!!!
    Tanto più che li ha anche sede un’altra attività imprenditoriale l, lo junior tennis club,che da da lavorare a parecchie persone, cittadini che pagano esose tasse, e che verrà economicament danneggiata e qualcuno perderà posti di lavoro.
    Si uramente perderanno la retta dei miei figli piccoli che non manderó in un posto insicuro con 80 disperati pronti a far del casino
    Dietro questo BUONISMO vi sono incrdibili interssi e onomici e politici di pochi!!! Questa l verità.

  60. # Fabio

    RENZI FAI SCHIFO! nessuno l’ha votato e detta il destino dell’italia e delle nostre vite!!!!!
    Ma le vogliamo o no tirare fuori le palle e farlo pure noi del gran bel casino o lasciamo che siano solo i clandestini a farla da padrone a casa nostra e noi come conisgli spaventati ci barricheremo nelle nostre case con ipoteca e 30anni di mutuo sul groppone!!!?????
    BastaaaaAaaaa!
    Clandestini, sono clandestini , no profighi!! CLANDESTINIIIIII!!!!!!!!

  61. # mairosso

    Mi raccomando… anche un bell’ombrellone al mare, du lettini e lezioni di wind surf per queste risorse che assomigliano a tanti balotelli piu che a sofferenti….
    Propongo anche l’iphone7 appena esce e uno stock di hogan nuove.

  62. # SONO STANCO

    PER SOPRAVVIVERE BISOGNA CAMBIARE IL COLORE DELLA PELLE???
    ABBRONZIAMOCI !!!!!!!!!!
    SALVINI SALVACI TU!

  63. # Lorenzo65

    Profezia Nostradamus :
    ” In Arabia nascerà un poderoso re dalla legge di Maometto,
    che dominerà l’Europa e l’ Italia.
    Per la discordia negligenza francese
    che cederà il passo a Mahomed,( gli arabi) libero.
    La grande guerra inizierà in Francia e poi tutta l’Europa sarà colpita, lunga e terribile essa sarà per tutti….poi finalmente verrà la pace ma in pochi ne potranno godere“.
    In tempi recenti, una di quelle che aveva fatto maggiormente discutere, era stata quella legata all’attentato alle Torri Gemelle di New York. Tra bufale, come quella dei due “uccelli di fuoco” e interpretazioni forzate, sembra che l’unica quartina dell’astrologo a poter davvero essere collegata a quell’evento sia la seguente:“A 5 e 40 gradi il cielo brucerà
    Fuoco si approssimerà alla grande Città Nuova
    All’istante una grande fiammata si spargerà e farà sprofondare
    Quando si vorrà dei Normanni fare sofferenza.”Ovviamente, come sempre quando si tratta di argomenti così discussi come le profezie, c’è chi pensa che non ci sia nessun collegamento con l’attentato a New York, ma la latitudine di 40°, la “Città Nuova” (New York, appunto), e la sofferenza dei “Normanni”, sono coincidenze non da poco.Ancora più impressionante, in quest’ottica, i collegamenti tra un’altra quartina e i recentissimi e terribili fatti accaduti a Parigi, dopo gli attentati rivendicati dall’Isis che hanno colpito la città in più punti. Ebbene, Nostradamus, cinque secoli fa scriveva:“La grande guerra inizierà in Francia e poi tutta l’Europa sarà colpita, lunga e terribile essa sarà per tutti….poi finalmente verrà la pace ma in pochi ne potranno godere“.Leggere oggi queste parole fa rabbrividire, o quantomeno riflettere, anche i più scettici. I timori che serpeggiano nell’aria in questi giorni, in tutta Europa, sono palpabili, e soprattutto in Italia, dove a Roma si temono altri attentati e l’allerta è alta. E proprio in merito alla capitale italiana, lasciano senza parole questi due passi di Nostradamus:“Ci saranno tanti cavalli dei cosacchi che berranno nelle fontane di Roma“.(I cosacchi, al tempo di Nostradamus, erano le popolazioni nomadi tartare delle steppe della Russia meridionale, ovvero un gruppo etnico di origine turcica che abitò l’odierna Mongolia).

    1. # Stefano Calvani

      Però sul maremoto a livorno nostradamus ci azzeccò pòo. Conservo ancora gelosamente il meraviglioso giornale “AIO’ ‘R MAREMOTOOoₒ”, supplemento del 5 maggio 1988 a una nota rivista, “stampato di volata”, così scrissero sulla rivista stessa. Anche le stesse pubblicità erano parodie. Fantastico.

  64. # accohlienza

    Mi vergogno di questi commenti razzisti. Questi profughi (soprattutto donne e bambini)hanno vissuto guerre, patito la fame e provato cose che nemmeno immaginate.
    Gli ipad e i telefonini gli servono per contattare o loro cari. Come fate a non capirlo?
    E nostro dovere accogliere tutti.
    Razzisti!

    1. # gabri

      non mi piace questo modo di rispondere a questa cosa. nessuno rifiuta aiuto, ma farci prendere in giro cosi’ e’ troppo. allora la spagna geograficamente e’ piu’ vicina ma non ti fa entrare, famiglie intere io vedo i rom e gli zingari ( che non si puo’ dire), per il resto vedo una marea di uomini giovani dai 15 anni a 30 belli muscolosi con cellulare e sigarette che bighellolano a destra e a manca.Magari non sapranno neanche cosa fare!! e ripeto quando sono piu’ di noi e ci manca poco dovrai lasciarli la tua casa perche’ la pretenderanno e tu non la penserai piu’ come adesso.

    2. # OrcoLabronico

      1) Questi arrivano e si devono trattare bene ma invece ci sputano in faccia perchè non è di loro gradimento la pappa;
      2)Ci sono famiglie ITALIANE che hanno perso la casa, che vivono di merda magari in stabili occupati dove la polizia ed il comune/governo li vuole cacciare togliendo loro acqua e luce MENTRE a chi non ne ha diritto viene dato vitto ed alloggio…

    3. # Marco

      Se i loro parenti in Africa hanno il tablet con tanto di connessione e presa elettrica in casa vuol dire che non muoino di fame.

    4. # orso

      NOSTRO DOVERE accoglierli tutti ?????Ma ti rendi conto di quello che scrivi ????
      Ma qui qualcuno e’ impazzito,cosa vi hanno messo nella testa????
      Ma come c…..fai ad accogliere TUTTI????
      Non mi rispondere con uno slogan,dimmi quanti e come facciamo a mantenerli.Ma ti rendi conto che ci fanno apezzi con le tasse,ci negano l’assistenza sanitaria,ci mandano in pensione a 70 anni????Con quali soldi li facciamo campare questi che non scappano da nessuna guerra,ma sono una massa di vagabondi che vogliono solo farsi mantenere da gente come te???
      Ma lo vedi strascicano i piedi ,gli fa fatica anche quando fanno l’elemosina?questi sono nati stanchi.

    5. # Fabio

      Razzisti????
      Ipad ed iohone per comunicare con i loro cari???
      Ma sei fuori!
      1) vedrai che di famiglie con donne e bambini non ne vedrai ! Saranno maschi adulti anonimi CLANDESTINI bighelloni, che manterremo, vestiremo e non saranno neanche grati ma pronti a piantare grane ! Vorranno sigarette, telefonini, donne ( ti immoli tu??)
      2) secondo te i tablet e gli smartphone gli servono per comunicare con i loro cari in un paese in guerra ? Ah si? In un paese così hanno pure gli smartphone????
      3 ) un UOMO, padre di famiglia scappa da un paese in guerra ed ABBANDONA la figli e moglie per poi “comunicare” con loro con il tablet??? Non resta li a difendere le liro vite ed a proteggerli vero ????
      Ohhhhh ma svegliatiiiii ??? Ma

  65. # caterina

    Vorrei rispondere a Francesca in modo molto educato. I cosiddetti profughi vengono qui non perché siamo più vicini ma perché è l’unico paese che li fa entrare, anzi si vanno direttamente a prendere in mezzo al mare con le navi! (vi siete mai domandati perché a Malta non ce ne sono? Forse perché hanno le coste sorvegliate?). Poi: d’accordo con il fatto che la mafia ci mangia, però ci vado di fòri quando vedo questi tipi palestrati, mantenuti, vestiti da capo a piedi, che non fanno una mazza tutto il giorno, beh, se permettete mi girano abbastanza le scatole! Se poi ci si mette anche il fatto che ogni tanto protestano perché la pasta è scotta, allora m’inc…per davvero. Perché intendiamoci….se si scappa dalla guerra si scappa a famiglie intere, grandi, vecchi, e piccini! Loro un mi pare arrivino qui tanto disagiati! E ora becchiamoceli anche qui, che con l’arrivo dell’este se ne farà una di risate! Domattina ci toccherà uscì di casa nostra per dalla a loro!

  66. # Paco

    A nato il 4 luglio: Buzzi e Carminati smascherati a Roma hanno spostato baracche , burattini e cooperative a Livorno e provincia. Chi lo ha permesso????

  67. # Paco

    vorrei rispondere a “nato il 4 luglio” ; non è che Buzzi e Carminati hanno fatto proseliti. E’ che una volta smascherati in “mafiacapitale”, hanno spostato baracche, burattini e cooperative a Livorno e provincia. Chi ha permesso questa cosa????

  68. # marco

    ideaaa….. mettiammo una trentina di famiglie Rom all’Universal sul viale d’antignano.

  69. # floyd

    Se permettete preferisco chi resta nel proprio paese e cerca di migliorare le cose rispetto a quelli che scappano, se permettete eh?

  70. # Carlo

    Votate sempre i soliti cosa volete? Ringraziate chi governa il paese, la regione ed il comune , quest’ultimo più o meno sull’immigrazione uguale agli altri.

  71. # MAIROSSO

    Ma di che vi lamentate residenti di ardenza… magari da domani qualcuno di questi baldi giovani vi aiuterà a trovare il posto macchina come fanno a Pisa i loro colleghi nella totale indifferenza delle forze dell’ordine (mai visto un vigile allontanarli)…
    e se non gli date dei soldi magari, come spesso succede, al ritorno o la mattina dopo la vettura ha le gomme tagliate o delle belle rigate…
    Viva l’Itaglia!!

  72. # Hasta L.V.S.

    Forza PD e Grande Renzi….. sempre!
    Solidarietà agli extracomunitari…….siete solo dei razzisti!

    1. # orso

      Se c’era quello che diceva H.L.V. Siempre li mandava vicini renzi e il pd …
      E se c’era baffone vedrai i nostri “ospiti”li faceva lavorare per guadagnarsi il pane.
      Questa sinistra di oggi e’ una mielosa accozzaglia di radical chic e cattocomunisti.Sotto quella falsa bandiera vi fanno digerire la cancellazione dello stato sociale e dei diritti dei lavoratori,per abbracciare la nuova religione dei “migranti” e dei “diritti civili”.
      E’ riuscita a distruggere quel (poco)che c’era di buono nelle idee della vecchia sinistra.

  73. # PERPLESSO

    VOGLIO DIRE UNA COSA…. L’ALBERGO HA 40 CAMERE TUTTE CON BAGNO INTERNO VUOL DIRE CHE VANNO 2 PER CAMERA COME TURISTI…

  74. # ma smettiamola

    mettiamoli alle terme del corallo così almeno tagliano l’erba

  75. # Cinzia

    Ci sarebbe da dire all’infinito, ho letto tutti i commenti e penso che di considerazioni ne siano state fatte molte, ma purtroppo nessuno ci dà risposte a riguardo, nessuno si vergogna che i cittadini non abbiano più fiducia in chi ci amministra, anzi continuano imperterriti tanto la loro potenza supera le nostre lamentele

  76. # fabi

    Egregio/a che ti firmi “Accohienza” sarò prnto a ritirare ciò che h detto se veramente ci saranno ospitati nuclei familiari con bambini pccoli e se mi dimetrerete che la questura sa nomi e cognomi di queste persone e se nel loro paese sono brave persone ( tutte!) e nn delinquenti!!!!
    Ma vsto che invece di costoro non si sa nulla allora sono a tutti gli effetti CLANDESTINI!
    Vedrai che il 99% saranno maschi adulti, senza soldi e senza donne , annoiati, arrabbati ed arrapati , e prima o poi faranno delle gran cazzate!!
    Bighellonando ed alla mercè di ch gli darà da spacciare morte ai ragazzi !!
    Sei un buonone , un dolcione e mi raccomando vai in chiesa a farti catechzzare facendoti gonfiare il cuore di tanto amore e carità .

  77. # STELLA

    SI SIAMO RAZZISTI CON I DELIQUENTI. E RITERREMO RESPONSABILI LA PREFETTA E IL SIG. ROSSI DI QUALSIASI COSA ACCADRA’ AI NOSTRI FIGLI. ACCOGLIERE DEI CLANDESTINI A DUE PASSI DA UN LUOGO FREQUENTATO DAI BAMBINI E’ UN’AZIONE INCOSCIENTE.

    1. # Fabio

      Se ne fregano Stella, i proprietari della struttura guadagna soldi di affitto dalla società di pietrasanta che prende in gestione il centro accoglienza e che a sua volta si arricchisce con i 30€ procapite che lo stato da loro per accudirli! Non v’è niente di umanutario solo business!
      E la prefettura che avalla il tutto!!!pazzesco!!! La prefettura avalla un centro accoglienza in un luogo così INIDONEO nello stesso complesso che ospita bambini al centro estivo dello juniorclub del tennis …… Un atto di PURA INCOSCIENZA hai ragione!
      La prefettura dovrebbe garantire la nostra sicurezza ed invece la mette a rischio con tali autorizzazioni . Ci pisciano in testa e ci raccontano che piove!!!!

  78. # fabio

    LA RIVOLTA STAVOLTA DOBBIAMO FARLA NOIIIII!!
    Basta che il primo clandestino metta un piede nella struttura e non ci possiamo far più niente!!!
    Impedirlo è l’unico modo!
    Basta soprusi, basta!
    Usciamo dalle nostre tane di coniglio e ruggiamo come leoni contro tanto sopruso!
    Rivolta ora!
    Ve la diamo noi la “maggior sicurezza”

  79. # Ilio

    Chissà come saranno contenti i giocatori e le famiglie dei tennisti. ..avranno sempre un bel pubblico. …☺

  80. # Libero

    Se io ho solo una bottiglia da un litro (leggi Italia), come faccio a travasarci due litri di acqua (leggi migranti)?
    Chiaro?

  81. # RobinHùdde

    …e poi (notizia di oggi) devi vedere famiglie LIVORNESI dico LIVORNESI all’assalto del Comune per chiedere la casa e l’acqua … italiani in difficoltà che devono occupare ex scuole e ex fabbriche prive di qualsiasi decenza…ma no, non esiste…non so fino a che punto arriverà la pazienza dei cittadini… siamo anche troppo pazienti, ma presto ci sarà la goccia che farà traboccare il vaso, anche perché ne arriveranno molti altri di questi mantenuti senza titolo…

  82. # StefanoL

    Mi sa questa goccia fa traboccare un vaso già colmo da tanto tempo…

  83. # Fabio

    A È il solito caso di StatoMAFIA !!!È il solito caso di StatoMAFIA !!!
    Un giro d’affari per la sola strutture dell’ex Atleti di OLTRE UN MILIONE DI € anno.
    Chi gli guadagna questi soldi ? Proviamo a capirlo.
    Facciamo baccano per far si che la merda venga a galla e se ne senta il puzzo!!
    1) Innanzitutto deve essere dimostrata la regolarità del bando di gara e l’affidamento dell’appalto alla neocostituita CG srl con sede in Campiglua marittima. Tale società intascherà una cifra che si aggira intorno ai 100Mila€ mese per “accudire” 80 CLANDESTINI
    2) Ci venga dimostrato che di clandestini non si parla e che la prefettura sa per certo i nomi e cognomi de gli ospiti!!!
    3) i proprietari della struttura percipiranno dalla Cg srl, senza sostenere spese, un bell’affitto mensile pari a?
    4) quanto costerà realmente al giorno alla Cg srl mantenere i clandestini?
    Provate a farvi due conti e vedrete come con molta probabilità la società in questione ci guadagnerà tanti ma tanti tanti bei soldoni…..altro che solidarità , accogglienza, umanità !!

    Un giro d’affari per la sola strutture dell’ex Atleti di OLTRE UN MILIONE DI € anno.
    Chi gli guadagna questi soldi ? Proviamo a capirlo.
    Facciamo baccano per far si che la merda venga a galla e se ne senta il puzzo!!
    1) Innanzitutto deve essere dimostrata la regolarità del bando di gara e l’affidamento dell’appalto alla neocostituita CG srl con sede in Campiglua marittima. Tale società intascherà una cifra che si aggira intorno ai 100Mila€ mese per “accudire” 80 CLANDESTINI
    2) Ci venga dimostrato che di clandestini non si parla e che la prefettura sa per certo i nomi e cognomi de gli ospiti!!!
    3) i proprietari della struttura percipiranno dalla Cg srl, senza sostenere spese, un bell’affitto mensile pari a?
    4) quanto costerà realmente al giorno alla Cg srl mantenere i clandestini?
    5) quante e quali tasche dovrà riempire di contropartita la Cg srl per i favori ricevuti?

    Provate a farvi due conti e vedrete come con molta probabilità la società in questione ci guadagnerà tanti ma tanti tanti bei soldoni…..altro che solidarità , accogglienza, umanità !!
    Solo sporco busines fatto calpestando i nostri diritti.
    MA NON RIUSCITE VERAMENTE AD INCAZZARVI DIFRONTE A TUTTO CIÒ?
    L’amministrazione comunale se è dalla parte dei cittadini elettori che scenda in piazza al nostro fiaco e faccia baccano con noi combattendo il sistema ed il degrado !

  84. # orso

    Io sono dell’idea che ,se a questi tu gli mettessi una zappa in mano per guadagnarsi il pane, i barconi resterebbero sulle spiagge .

  85. # paolo

    Siete Vergognosi. Nemmeno per i bambini c’è più rispetto. Sono anni che lo Junior è un punto di riferimento per bambini e ragazzine. E ci andate a mette’ dei clandestini a un metro di distanza???? Allora vi garba andà nei casini per forza. Attenzione prefettura e regione…ne sarete i responsabili e ne pagherete care le conseguenze e con gli interessi. ATTENZIONE!!!

  86. # piero

    giusto che anche gli abitanti della zona sud di Livorno ospitino i profughi. anzi io li metterei anche in banditella , nella terra dei “signori”, anche i ricchi devono soffrire ed avere paura!

  87. # ale

    Piero non sei tanto intelligente. Anzi non hai proprio un cervello evidentemente. Non si tratta di zona nord o zona sud. Mettono 80 clandestini che potrebbero essere deliquenti qualsiasi a 3 passi da un luogo dove giocano bambini e ragazzine. Questo ti è chiaro? E poi cos’hai contro i ricchi che abitano nella zona sud? Forse hanno studiato e lavorato piu’ di te, Ti rode?