Cerca nel quotidiano:


Prosegue la messa in sicurezza del viale Italia

Via libera ad altri quattro attraversamenti rialzati (limite di 30 km/h): nei pressi dei bagni Fiume, in corrispondenza del moletto di Ardenza, alla Rotonda e in corrispondenza dell'attraversamento di via Lepanto

Giovedì 19 Agosto 2021 — 17:44

Mediagallery

Prosegue la messa in sicurezza del tratto sud del viale Italia. Dopo che a fine luglio erano stati realizzati gli attraversamenti pedonali sul viale Italia, uno all’altezza della spiaggia dell’Accademia e l’altro all’altezza dell’incrocio con via Randaccio, dalla Giunta comunale è arrivato il via libera all’attuazione di altri quattro. Più nel dettaglio saranno realizzati i seguenti attraversamenti: nei pressi dei bagni Fiume, in corrispondenza del moletto di Ardenza, alla Rotonda di Ardenza e in corrispondenza dell’attraversamento di via Lepanto. Molto più visibili, dati anche i colori accesi, rispetto alle normali strisce pedonali, queste opere hanno lo scopo di regolare la velocità dei veicoli, rendendo l’attraversamento dei pedoni più agevole e sicuro. In prossimità di questi attraversamenti pedonali rialzati il limite di velocità è di 30 km orari, come indicato dalla segnaletica. “I primi due attraversamenti pedonali realizzati – commenta l’assessora alla Mobilità Giovanna Cepparello – stanno funzionando molto bene. Abbiamo deciso di utilizzare un ulteriore ‘tesoretto’ di 90mila euro, già a bilancio, per interventi generici sulla sicurezza stradale per poter procedere più rapidamente del previsto  con la messa in sicurezza del tratto sud di viale Italia. Con gli ulteriori 300mila euro completeremo il viale e andremo ad agire su altre situazioni critiche. È importante che questo intervento sia ripetuto con regolarità lungo tutta l’asse del lungomare, per produrre un abbassamento della velocità regolare e per dare chiaramente l’idea che si tratta di un’area dove rallentare è fondamentale per garantire la sicurezza di tutti”. Per la realizzazione di questi nuovi interventi l’Amministrazione comunale procederà in tempi rapidi e a stretto giro verranno realizzati anche gli altri per completare tutto l’asse del viale Italia.

Riproduzione riservata ©